Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

'Ndrangheta. Chi era costei?



Tra le associazioni criminali esistenti, presenti non solo sul territorio nazionale ma anche all'estero, la 'ndrangheta calabrese è una delle più potenti e organicamente strutturate che oggi sempre più intesse stretti rapporti con la politica, con i servizi deviati e con la stessa mafia siciliana.
Nata in Calabria verso la seconda metà dell'Ottocento, ma dura a morire, è fondata soprattutto su vincoli parentali tra le famiglie che la compongono ordinati secondo un rigido rapporto gerarchico. L'elenco delle numerose attività della 'ndrangheta spazia tra il commercio illegale di armi (anche le più sofisticate e moderne), la droga, l'estorsione, i finanziamenti pubblici truccati (uno degli ultimi che è salito alla ribalta della cronaca - si dice così? - è il caso di alcuni funzionari corrotti all'interno del Dipartimento sanitario della Regione Calabria), il riciclaggio di denaro "sporco" attraverso alcune società immobiliari (in questi giorni si sta indagando anche in Sardegna) e numerose altre attività produttive.
Per quanto riguarda la politica poi, pare che goda addirittura di qualche sponsorizzazione istituzionale e che pratichi talvolta anche il voto di scambio.
Sarà vero? Minchia! Io non ci credo. Quando li sento parlare in televisione mi sembrano tanto delle brave persone. Why not?

Francesco Dotti

Nessun commento: