Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Un anno di blog



E così, ridendo e scherzando, è già passato un anno. Dodici mesi, nei quali, grazie a mia figlia Roberta che mi convinse a mettere in rete (neanche fossi un pescatore...) i miei lavoretti, e grazie anche a voi che mi avete dato la soddisfazione di guardarli e commentarli, in questi mesi mi sono divertito un sacco e una sporta! Sono commosso. Non credevo che ce l'avrei fatta, nonostante il colapasta e il naso finto per non farmi riconoscere.
Tuttavia, a essere sincero, qualche volta mi è venuta anche la tentazione di mollare. Un po' perché, guardando altri blog più belli e più "impegnati" del mio, ho sempre il dubbio di non essere all'altezza della situazione, e un po' per il timore di vivere questa bellissima esperienza a metà tra il patetico e il ridicolo. Per questo, ve lo chiedo dal più profondo del cuore, se dovessi apparire patetico e ridicolo, colapasta e naso finto a parte, ditemelo. Senza tanti complimenti. D'altra parte le critiche, se costruttive, servono a proprio a questo: a migliorare.
Ora basta, sennò mi metto a piangere. Grazie per l'attenzione e distinti saluti a voi e famiglia,
Francesco Dotti

P.S.
Mi ero dimenticato del mio povero cognato, al quale ho letteralmente sfrittellato i genitali, e senza il cui aiuto sarei ancora fermo al... primo "post".
Ogni giorno - specialmente all'inizio - lo chiamavo al telefono e gli chiedevo "Gianni, come faccio per vedere i commenti? E per moderarli? E per cambiare i colori del testo? E cosa vuol dire modifica post? Ma se devo inserire delle foto, come faccio? E se metto un filmato, come si fa a vederlo? Cos'è il layout?..."
Insomma, poverino, se l'anno scorso aveva le mutande di taglia "quarta", quest'anno ho saputo che è passato alla "sesta XXL".
Sua moglie dice che è colpa mia. Però è contenta, perché al mare, in costume da bagno, ora il marito fa un figurone!
Ciao Gianni, e tante grazie. Poi ti chiamo, perché non mi ricordo più come si cambia la data sui post!

2 commenti:

pierangela ha detto...

AUGURI PER IL PRIMO COMPLEANNO DI BLOG CONTINUA! anche se non lascio commenti (per pigrizia di scrivere) passo sempre ciao a te ed alla tua famiglia

CeccoDotti ha detto...

Ciao Pierangelissima, grazie per l'incoraggiamento che mi riempie di gioia. Anch'io sono pigro, ma ogni tanto vengo a vedere le tue bellissime foto. A presto