Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Olbia


Uno scorcio del centro storico di Olbia (Via La Marmora) - tecnica mista

2 commenti:

luigi ha detto...

Trattandosi di una via immaginavo, dal titolo, che fosse il solito ambiente degradato. Invece clicco e rimango lì, immobile, del tutto colpito dal tuo dipinto che mi piace proprio, mi dà una forte emozione. Passo dalle forme ai colori, osservo l'insieme, le pennellate, i particolari, la luminosità dei toni, i contrasti, i passaggi sereni verso l'accenno del monte e il cielo. Oggi, qualsiasi donna lo accoglierebbe come un bellissimo augurio.

CeccoDotti ha detto...

Carissimo Luigi,
Olbia, fortunatamente, ha ancora molti angoli caratteristici che si sono salvati dal degrado, anche per opera di alcuni amministratori sensibili e attenti. Soprattutto il centro storico, con le anguste viuzze, e le vecchie case con gl'intonaci scrostati che ci riportano indietro di una sessantina d'anni. Poi, basta socchiudere leggermente gli occhi e isolare quello che non interessa. La base del disegno è una sanguigna piuttosto grassa, sulla quale mi sono divertito con l'acquerello e qualche vecchio tubetto di tempere... quasi secche che la mia tirchieria mi ha fatto conservare per anni! Basta lasciarle in "ammollo" nell'acqua per un po', e tornano quasi nuove. Vuoi mettere il risparmio? :)