Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Comignoli



L'altro giorno sono andato a far visita a un amico che abita a Orosei. Questo è il comignolo che si vede dal giardino di casa sua. Anzi, è probabile che anche il comignolo stesso sia proprio quello di casa sua. O di una casa vicina. E pensare che me lo aveva anche detto... ma ora me lo sono scordato. Eh... la vecchiaia...
Comunque, anche se non è dell'amico mio, è pur sempre un bel comignolo.
È talmente grande, ho detto al mio amico, che potrebbe essere anche un
copollice, o un comedio. Nevvero? Invece lui ha insistito: "Ti assicuro che è un comignolo. Ho anche il certificato!"
Anche Orosei è un bel paesino: pulito e ordinato. E pieno di comignoli. C'è anche una bellissima spiaggia. Ve lo consiglio, se non ci siete ancora stati.
Cordiali saluti,
Francesco Dotti

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao Cecco, quello è del vicino, i nostri sono copollici come hai detto....saluti, Giuseppe

Alex ha detto...

Il comignolo è un elemento architettonico (posso definirlo così?) che mi fà pensare al passato, quando i metodi di riscaldamento delle case non potevano non prescindere dalla stufa a legna. E a contorno di ciò, vi era tutta la pratica del taglio del bosco, l'accatastamento dei legni e l'atmosfera di umanità rurale che mi ricorda tanto parte della mia infanzia.

luigi ha detto...

Ciao Francesco, di ritorno da Assisi sto comignolo mi fa pensare ad alcuni che ho osservato là, simili, per quanto posso ricordare, a quelli delle città del tufo in Etruria (Pitigliano...). Spero tu abbia recuperato al meglio e che il tempo ti conceda qualche benefica uscita verso il magnifico mare di Sardegna. A presto.