Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Cagliari

Vi ho già parlato di Cagliari e di quanto sia felice di essere tornato a vivere da queste parti.
Sarà anche perché ci sono stato quasi vent'anni - dal 1970 al 1989 - e perché qui ho "messo su famiglia" e mi sono fatto molti amici sinceri, ma il poter di nuovo passeggiare lungo le sue strade e ammirare i panorami che vi mostro, cari Amici videospettatori, mi dà delle emozioni fortissime.
Perciò, stamani, approfittando della bella giornata di sole e del fresco vento di maestrale che mi accarezzava le vesti e mi arruffava quei pochi capelli rimasti in capo, accompagnato da colei che con me condivide tali bellezze da quarant'anni, mi sono goduto di nuovo Cagliari. 


Il Bastione di St. Remy, con il restaurato Palazzo Boyl, preso d'assalto da frotte di turisti...
Informazioni su questo bel palazzo le trovate qui:
http://www.sardegnacultura.it/j/v/253?s=21600&v=2&c=2488&c1=2123&visb=&t=1


Sempre il Bastione, visto dalla scalinata che scende verso Piazza Costituzione...

In basso, Piazza Costituzione, tra i quartieri di Castello e la Marina, con Viale Regina Elena (a sn, tra gli alberi), Via Garibaldi (al centro), Viale Regina Margherita (a dx di Via Garibaldi) e l'inizio di Via Giuseppe Manno (1796-1868), politico, storico e letterato sardo, che con le sue opere "Storia di Sardegna" e la più celebrata "Storia moderna della Sardegna" dette impulso alla moderna storiografia sarda.

(tra un po' devo uscire e non ce la faccio, ma quando torno cercherò di aggiungere qualche informazione in più. Promesso!)


Eccomi qua! Rientrato da un invito a cena (ma senza... delitto), ricevuto proprio da quegli amici sinceri dei quali vi ho accennato in apertura di post.
Li ho trovati un po' più... maturi, coi figli grandi, qualche capello in meno e qualche chilo in più, ma sempre con il solito spirito di quando, ventuno anni fa, li
abbandonai per tentare l'avventura olbiese.

Perciò, tornando alle foto che vedete, l'immagine di sopra, come le altre due di sotto, sono scattate sempre nei pressi del Bastione, sulla terrazza dell'Università e della Biblioteca Universitaria, dalla quale si domina il Porto e il centro della città



Ancora una panoramica sulla città, con la cupola della chiesa del Santo Sepolcro (nel quartiere della Marina), il Porto e, in fondo a dx, dove c'è quel viale alberato (Largo Carlo Felice), s'intravedono le due "torri" bianche del Municipio.

 
Al centro, la cupola della chiesa del Santo Sepolcro, il Porto, il Municipio e tutto il resto...
Se poi volete informazioni storiche più dettagliate su alcuni tra i principali monumenti cittadini, potete trovarle anche su questi siti:
Ci siamo tornati l'altra sera dopo cena, al Bastione, per prenderci un gelato con gli amici e fare due passi tra le bancarelle affollate di curiosi visitors, e non potevo non scattare qualche foto.

Di notte è ancora più bello e suggestivo...

... illuminato dai lampioni e sotto un cielo pieno di stelle.
 


E siccome anche domani sarà una bella giornata, ci sarà il sole e anche la pressione (la mia) finalmente è tornata "normale", interrompo questo tour calaritanus e me ne torno a casa a far progetti per andare al mare.
A presto, e buon fine settimana!

Nessun commento: