Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Cagliari Poetto


L’altro giorno, con la mia Signora, ci siamo guardati profondamente negli occhi e ci siamo detti:
“Siccome questa potrebbe essere l’ultima pensione che vediamo intera, perché non ce ne andiamo a pranzo in quel bel ristorantino sul mare dove si mangia poco e si spende bene?”
Così abbiamo preso la nostra Panda “giallo ottimista” e ci siamo diretti verso il mare. Il tempo era bello, il sole era caldo, e il mare smeraldo. 
Avevamo anche la benzina: avevo fatto cinque euri di superverde la settimana scorsa, prima degli aumonti, e ci sarebbe durata un bel po’. Per come usiamo la macchina noi, cinque euri bastano e avanzano!


Tanto per fare ora di pranzo, ci siamo fatti una lunga passeggiata sul lungomare, e cammina cammina siamo giunti in vista del ristorantino, mèta agognata del nostro pranzetto. 


“Li hai tu, i soldi?”, mi ha chiesto colei che da quarant’anni mi accompagna, mi sopporta e mi suggerisce alcune vignette.   
“Io no. Pensavo che li avessi tu!”, le ho risposto candidamente con un sorriso a mezz’asta.
“E ora… come paghiamo? In contanti non si può più; col bancomat si accorgono che siamo andati a mangiare al ristorante e chissà cosa pensano; con la carta di credito nemmeno, anzi, è meglio che quelli dell’Agenzia dell’Entrate non sappiano neppure che ce l’abbiamo. La stessa cosa vale per gli assegni, le visa e le mastercard, ché poi seguono le tracce meglio dei Sioux e ci trovano subito! Meglio di no. Vorrà dire che oggi staremo leggeri”.


Così siamo tornati indietro e abbiamo comprato due mandaranci in una bancarella abusiva dove non danno scontrini, e siamo andati a mangiarli sulla spiaggia in riva al mare.

3 commenti:

Paolo Cabras ha detto...

Soddisfare lo stomaco fa sempre in gran piacere in qualunque luogo e con qualunque tempo.
Ciao e buona serata.
Paolo

PS
Grazie per la tua iscrizione al mio blog e per i bellissimi commenti che hai lasciato, mi hanno fatto un immenso piacere,

CeccoDotti ha detto...

Ciao Paolo, grazie per il commento e per la visita.
Ci mancherebbe! Il piacere è mio, perché mi hai dato la possibilità di ammirare i tuoi bellissimi lavori.
Si vede che fotografi con passione e che sai quello che vuoi ottenere, prima ancora dello scatto finale.
Ti ho messo il link anche su uno dei miei ultimi post (forse di Cagliari, credo), così se qualcuno lo legge ti trova subito.
Poi, caso mai, ti aggiungo anche nell'altra sfilza di "siti amici", così ti trovano anche lì.
Buona serata anche a te e buona domenica, Francesco

CeccoDotti ha detto...

Anzi, no. E' sull'ultimo post: quello della Olympus C-2100 UZ.
L'ho visto ora!!