Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Spread in risalita

E meno male che era tutta colpa di Berlusconi!...

2 commenti:

Elio ha detto...

Questa volta sono imperdonabile. E' troppo tempo che non vengo a trovarti. Ma in questo periodo, qui da noi, ci sono molte manifestazioni sulla salvaguardia degli animali. Quindi tra preparare gli interventi, montare lo stand, ecc.ecc., neanche il tempo di respirare.
Mi sono goduto le tue vignette e poi ho notato che c'è aria di concorrenza in famiglia a colpi di pennello.
Sei forte. Un cordiale saluto sperando che, malgrado la tua triste descrizione, tu abbia passato una Buona Pasqua.

CeccoDotti ha detto...

Caro Elio non ti devi preoccupare. Lo sai che quando mi fai visita sono sempre contento perché mi dici cose sincere. E poi la salvaguardia degli animali è molto più importante delle mie vignette, e fai bene a dedicargli il tuo tempo. Anch'io lo farei se ne avessi l'occasione, perché amo moltissimo gli animali, che sono certamente migliori di noi!
La Pasqua l'abbiamo trascorsa più o meno come tutte le altre feste: senza grossi festeggiamenti, come del resto facciamo da anni dopo che i figli sono cresciuti e sono andati a vivere per conto loro. Anche questo ultimo dell'anno (eravamo soli io e mia moglie) siamo andati a letto prestissimo e gli auguri ce li siamo fatti la mattina seguente, al nostro risveglio.
Una volta, tanti anni fa, era diverso: ci riunivamo in casa di parenti o di amici, dove c'erano cuginetti o figli piccoli che giocavano coi nostri, e certamente, anche se qualche volta i pranzi o le cene finivano in discussioni, era senz'altro più bello.
Poi, col passare degli anni, piano piano ognuno è andato per conto proprio, le famiglie si sono divise tra altri affetti e altri interessi, e così ci siamo allontanati tutti. Ma va bene lo stesso. Ci facciamo gli auguri per telefono (o su Skype), si mangia di meno, si discute di meno (per telefono non conviene) e ci si riposa di più.
Anch'io spero che tu abbia passato una buona Pasqua e ti saluto con affetto, Francesco