Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

La Colba Santa Teresa di Gallura

Ne ho messi talmente tanti che ho perso il conto. E così, sul blog, potrei aver già messo anche questo acquerello. Se così fosse, abbiate pazienza... fa caldo.
Mi è capitato tra le mani oggi pomeriggio, mentre lottavo strenuamente contro "Minosse" con quattro ventilatori accesi!  
Ora, in attesa che prima della fine dell'estate ci propongano anche Catreo, Deucalione, Acalla e qualche altro che quasi certamente troveranno disponibile, me ne vado a letto a sudare.
Eh sì, è proprio vero: non c'è più il caldo di una volta...

2 commenti:

bluoso ha detto...

Caro Cecco, eccomi qui dopo i caldi giorni di Rosapineta, un periodo che ci ha permesso di vivere in libertà momenti di prezioso silenzio in ascolto del puro e stupendo vocìo di un ambiente davvero molto bello. Niente acquerelli dunque ma piena adesione al bisogno di quiete e di contemplazione mentre le immagini si accumulavano dentro. Usciranno magari un giorno...
Ammiro intanto il tuo lavoro, mi piace un sacco ritrovarmi nelle tue atmosfere, ormai ho l'impressione di conoscere bene anch'io i luoghi che tanto ami. Un abbraccio e buona 'calda' domenica.

CeccoDotti ha detto...

Bentornato, caro Luigi!
Sono felice per te che hai goduto di quei momenti che desideravi, dai quali, sono certo, usciranno gli acquerelli più belli e intensi che tu abbia mai dipinto. Spero di vederli presto.
Grazie anche per quello che mi dici, che vorrei onorare prendendomi più sul... serio. Ma non mi riesce.
Mi diverto così...
Un abbraccio anche da me,
Francesco