Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Grillini e Giaguari

Mentre si tenta in ogni modo di rimandare l'indelebile giaguaro in tintoria perché lo hanno smacchiato male, le arrabattatissime compagini governative saltate fuori da queste elezioni si apprestano a mettere in campo uomini, ma soprattutto idee. Che poi, per dirla tutta, anche se ci sono, le idee, col clima che si respira ho l'impressione che sarà molto difficile metterle in pratica. E allora, che si fa? 
Tornare a votare da qui a qualche mese, secondo me è da irresponsabili. Anche perché probabilmente, a parte un aumento dell'astensionismo e di un'ulteriore perdita di credibilità della Politica, non credo che rispetto all'attuale situazione ci sarebbero grossi cambiamenti. Altri soldi buttati al vento, quindi, e altro tempo perso. Col gravissimo rischio che la fune della pazienza popolana si spezzi, e si passi in un batter di ciglia dai grillini ai grilletti. 
Forse, molto più pragmaticamente e nell'interesse di tutti, senza arroccarsi su posizioni alla lunga difficilmente sostenibili e lasciando da parte le ideologie, spread e Moody's compresi, questa è la volta buona per riunirsi tutti, "vincenti" e "perdenti", e lavorare insieme, attenendosi ai fatti, con grande senso di responsabilità.

Nessun commento: