Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Habemus Papam


E' il nostro nuovo Papa: Jorge Mario Bergoglio, in "arte" Francesco. 
Niente ori, pietre preziose, lucide catenone e crocioni sfolgoranti. Solo un semplice crocifisso, forse di legno. Eppoi, quando ha gli occhiali e sgrana gli occhi - mi perdoni Santità -, ha un'espressione che ricorda vagamente Woody Allen. 
Mi piace. Sarà un Grande Papa.
Tanti auguri di vero cuore, Santità!

4 commenti:

Tomaso ha detto...

Anche li cara Francesco ce bisogno di rinnovamento...
Credo che sia il Papa che ci voleva.
Ciao e buona giornata.
Tomaso

CeccoDotti ha detto...

E' vero. E' un Papa umile, "di famiglia", che si è confrontato con tutti noi con semplicità e umiltà.
Ci voleva proprio. E poi... si chiama come me!
Grazie, Tomaso, e buona giornata anche a te (qui è tornato il freddo).
Francesco

bluoso ha detto...

Mi unisco al tuo augurio, caro Francesco, anch'io sono rimasto molto colpito dalla presenza così 'vicina' di questo prete, mi son commosso anche... vedi come ad una certa età ci fa bene constatare che al nostro cuore può arrivare ancora un po' di verità. Ciao, un abbraccio e stammi bene.

CeccoDotti ha detto...

Ciao Luigi!
Pure io, talvolta così dissacrante e anticlericale, ho avuto un principio di groppo in gola quando ha detto "pregate per me" e poi ci ha dato la "buona notte".
Sto invecchiando, oppure è questo il Papa che volevo anch'io?
Spero solo che i "giornalisti" ora non gli rompano le scatole seguendolo dappertutto. Oggi, per esempio, erano già al suo paese d'origine - Portacomaro (AT) - a intervistare i parenti...
Un abbraccio anche a te, e grazie per la visita,
Francesco (papà e nonno, ma non ancora... Papa) :) :)