Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Santa Teresa di Gallura Porto turistico



Al Porto di Santa Teresa di Gallura, ridente e caratteristica località marina dell'alta Gallura famosa per le sue bellissime spiagge e per il suo mare incantato, la scorsa domenica ho dipinto questo modestissimo acquerello. 
Siccome c'è la crisi, non si fanno più mostre ed è sempre più difficile - almeno per me - vendere i prodotti della mia tavolozza, così ho proposto al proprietario del natante da pesca colà ormeggiato uno scambio. 
Il marittimo, un omone con una folta barba nera, un orecchino da pirata dei Caraibi e un cappellaccio da ammiraglio dismesso con la visiera rosicchiata dai topi che sembrava appena uscito da una storia di Salgari, dichiaratosi da subito interessato al mio lavoro, ha accettato il baratto con una cesta di gamberoni e quattro cernie da Kg. 12 cadauna appena pescati che non ho potuto rifiutare.
Buon appetito! Grazie, altrettanto!

2 commenti:

Tomaso ha detto...

Per sopravvivere si fa questo e altro cara Francesco!!! Comunque un bel scambio... Bello l'acquarello!
Tomaso

CeccoDotti ha detto...

Ciao Tomaso, sopravvivere tra i gamberoni e le cernie ti confesso che mi piacerebbe un sacco. Ma, ahimè, di tutto quello che ho scritto di vero non c'è nulla. Sono un imperdonabile bugiardo!
E non sono neppure stato a Santa Teresa (sono anni che non ci vado), ma ho preso una vecchia foto trovata in un cassetto e mi sono aiutato con quella.
Però, mi raccomando, non dirlo a nessuno. Lo sappiamo solo io e te...
Buon fine settimana,
Francesco