Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Scie chimiche e guerra del clima


Video condiviso da http://youtu.be/eAz75wazCJs


E' chiaro che se pubblicandolo avessi commesso un abuso o violato un eventuale copyright, sarà sufficiente avvisarmi e rimuoverò il filmato immediatamente. Grazie


Il dubbio che nel nostro amato Mondo ci sia qualcosa che non sta andando per il verso giusto sta diventando sempre più certezza. Naturalmente non sono solo io a dirlo, anche se da un po' lo penso, ma il fatto che questo sospetto stia prendendo piede a tal punto da diventare globale la dice lunga. E qui le teorie "complottiste" c'entrano poco.
Tutta l'immondizia che scarichiamo, sulla Terra e nell'atmosfera, non può essere innocua. La stessa Legge della conservazione della massa (scusatemi se scomodo Lavoisier, o chi nell'antica Grecia lo ha preceduto), e cioè che "gli elementi non si creano né si distruggono, ma si trasformano", e "che nulla viene dal nulla e può divenire nulla", dovrebbero farci pensare che tutta questa robaccia da qualche parte finirà e che potrebbe anche trasformarsi in qualcosa di ignoto e, proprio per questo, pericoloso perché incontrollabile. E gli sforzi che apparentemente facciamo per contenerla tentando di limitarne i danni, alla fine sono chiacchiere inutili perché alla base di tutto ci sono il denaro e gli interessi. 

Che qualcosa sul nostro Pianeta stia cambiando, ed è cambiato, non solo nelle stagioni, e quindi nel clima, ma anche in quegli eventi che sempre più sospettiamo non essere semplici e cicliche "calamità naturali" (mi riferisco ai terremoti, alle alluvioni ai lunghi periodi di siccità) ma qualcosa in cui la mano dell'Uomo potrebbe avere grosse responsabilità, lo dicono eminenti scienziati e ricercatori. E ora comincia a pensarlo anche la gente comune. 
Per quanto mi riguarda, io che vivo da oltre quarant'anni in Sardegna non ricordo primavere come quelle appena passate, o estati come quella che stiamo vivendo. E stando alle notizie di stampa e televisione, mi pare che la stessa cosa stia avvenendo un po' dovunque.
Per soddisfare le vostre curiosità, vi rimando a un paio di link (uno di questi particolarmente difficile da reperire perché censurato e più volte rimosso: chissà perché...) che mostrano filmati e raccontano fatti sui quali riflettere e con i quali anche la nostra coscienza, ma soprattutto quella di chi ha tra le sue sciagurate mani il nostro futuro, dovrebbe fare i conti:


http://www.tanker-enemy.tv/la-guerra-climatica.htm  

http://scienzamarcia.altervista.org/dossier.html


http://intellihub.com/2013/06/12/hr-2977-space-preservation-act-of-2001-haarp-and-geoengineering/ 


http://lacomunidad.elpais.com/sonypozo/2010/8/18/aberraciones-causa-la-radioactividad-a-armas

Nessun commento: