Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Idee regalo Natale 2013


Approfitto degli stivaloni di gomma nuovi per darvi alcuni utili suggerimenti su come trascorrere le prossime vacanze babbonatalizie.
Siccome non sapete ancora se dovrete pagare l'Imu sulla prima casa e neppure dove il governo (scusate il termine) andrà a prendere i soldi per le calamità naturali - metterà ancora qualche altra accisa su benzina, sigarette, balli, bulli, bolli e torcicolli - che, come per la guerra d'Abissinia, l'alluvione di Firenze, quelle in Liguria e in Toscana, il terremoto del Friuli, quello in Irpinia, l'altro nel Belice, il Vajont, le missioni in Libano e in Bosnia, la crisi libica, il rinnovo del contratto degli autoferrotramvieri, la manutenzione e conservazione dei beni culturali e il resto aggiungetelo voi, dovremo pagare vita natural durante, a questo punto vi conviene spendere soldi per un cenone che vi farà ingrassare qualche chilo e metterà a serio rischio arterie e coronarie? Oppure fare dei regalucci inutili a figli e nipoti che, dopo averli messi da parte perché poco graditi, tra qualche anno vi lasceranno nelle mani di una badante senza scrupoli o vi abbandoneranno in un ospizio in attesa dell'eredità? Non vi converrebbe, invece, comprarvi qualche bel libro da leggere al calduccio e in santa pace tra le pareti domestiche, spaparanzati sul divano più comodo che avete? 

Ecco, se doveste decidere per questa soluzione - che vi consiglio caldamente - non avete che l'imbarazzo della scelta. Innanzitutto, se fossi in voi, sceglierei "L'Italia siamo noi, nelle matite di Francesco Dotti": è tutto a colori, costa poco, e se ne acquistate almeno tre ve lo spediscono gratis fino a casa. E poi fa ridere anche se non ne avreste voglia. 
Naturalmente, tutti coloro che ne acquisteranno tre copie riceveranno dallo stesso Autore un gradito omaggio: la copia di un disegno originale firmato con il fac-simile originale della fotocopia della firma dell'Autore. 
Di più non si può. E faccio anche uno sforzo...


Poi ci sono quelli di altri Autori, primo fra tutti Lele Vianello con le sue ultimissime storie interamente a colori. 




http://www.lelevianello.it/ 

https://www.facebook.com/pages/Lele-Vianello/164449573752133 
https://www.facebook.com/menetto.vianello 

Un acquerello di Venezia, naturalmente di Lele


Per ordinarli è semplicissimo: basta cliccare qui:

http://www.segnidautore.it/wp/ 

e dopo qualche giorno li avrete disponibili nella vostra Spett. e fornitissima libreria domestica.
Vi segnalo anche le ultime due pubblicazioni di Antonio Todde, appassionato di varietà e petroliniano fervente, che oltre ad aver curato mostre e cataloghi d'Arte ha pubblicato le biografie di alcuni tra i più importanti disegnatori italiani.


 Biografia di Umberto Calamida (1896 - 1964)

Storia del Varietà: divagazioni, aneddoti, con 250 illustrazioni d'Autore 
(mi ero dimenticato di aggiungere che ci sono anch'io...)

http://www.amazon.it/Libri/s?ie=UTF8&field-author=Antonio%20Todde&page=1&rh=n%3A411663031%2Cp_27%3AAntonio%20Todde


2 commenti:

Tomaso ha detto...

Cara Francesco, tu lo sai che siamo abituati a tutto!!! Le sorprese non saranno nemmeno sorprese! tanto lo sappiamo già.
Tomaso

CeccoDotti ha detto...

Eh sì, caro Tomaso!
A questo punto non ci resta che seguire il mio consiglio: comprarsi qualche buon libro, mettersi comodi al calduccio delle pareti domestiche, accendersi un bel sigaro (o la pipa, se preferite), e mentre il gatto fa le fusa accanto a voi e il cane vi tira per i pantaloni perché vuole uscire (è tutto il giorno che aspetta...), prima cacciate a pedate il gatto dal divano perché lo ha riempito di peli e poi chiamate i nipotini perché portino fuori il cane. Voi state leggendo e non volete essere disturbati. Chiaro?
Buona domenica, caro Tomaso,
Francesco