Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Gestione servizio idrico


                   
REFERENDUM ACQUA 12-13 GIUGNO 2011

Vi ricordate il secondo quesito, quello sull'acqua, il cui colore della scheda era giallo e riguardava la "Determinazione della tariffa del servizio idrico integrato in base all'adeguata remunerazione del capitale investito. Abrogazione parziale di norma"?
Descrizione: Il quesito propone l’abrogazione parziale della norma che stabilisce la determinazione della tariffa per l’erogazione dell’acqua, nella parte in cui prevede che tale importo includa anche la remunerazione del capitale investito dal gestore.

fonte:  http://it.wikipedia.org/wiki/Referendum_abrogativi_del_2011_in_Italia 

Ebbene, a seguito dell'esito referendario era stato abrogata per sempre dalle nostre bollette dell'acqua la voce "remunerazione del capitale investito dal gestore" (che serviva ai gestori stessi per finanziare gli investimenti per la manutenzione e il rinnovo delle reti idriche, e di conseguenza a pagare gli interessi passivi sui prestiti ottenuti da banche e/o da risorse interne). 

La norma abrogata, infatti, consentiva ai gestori di fare profitto sulla tariffa caricandovi il 7% in più come voce di "remunerazione del capitale investito". In pratica, prima del referendum, oltre all'acqua gli utenti erano obbligati a pagare anche questa quota sulle bollette. 
Siccome tale balzello era stato bollato come illegittimo anche dalla magistratura, nel gennaio 2012 fu cancellato. Ma come avviene spesso nel nostro Paese, nonostante la sua cancellazione molti gestori, dal 21 luglio 2011 (circa un mese dopo la cancellazione referendaria e la sua pubblicazione in Gazzetta Ufficiale col DPR 18 luglio 2011, n. 116  fonte: http://gazzette.comune.jesi.an.it/2011/167/4.htm) al 31 dicembre 2011, hanno continuato a farselo pagare. 
Per disporne il rimborso, che avverrà a partire dalla prossima bolletta utile, ci è voluto l'intervento del Garante.

fonti:
http://www.sicurambiente.it/news/ambiente/2011/servizio-idrico-2107.php
http://www.greenbiz.it/acqua/9105-bollette-acqua-rimborsi
http://www.laleggepertutti.it/43878_al-via-i-rimborsi-sulla-bolletta-dellacqua-per-tutti-gli-utenti


2 commenti:

Tomaso ha detto...

Cara Francesco, aspettando che arrivi altre sorprese io ti auguro
una serena settimana caro amico.
Tomaso

CeccoDotti ha detto...

Speriamo di no, perché sarebbero spiacevoli sorprese...
Un caro saluto e buona settimana anche a te. Un abbraccio,
Francesco