Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Fiducia Governo


Oggi, aspettando che il neo ministro dell'Economia Padoan rientri da dove si trova (Australia, Nuova Guinea, Madagascar, Tristan da Cunha?) e Renzi da Twitter - dove pare si stia trovando molto bene -, apprendo che la legge elettorale chiamata Italicum si farà entro sei mesi. Giusto. Chiamandosi così non potevamo certo pensare che si sarebbe varata in poco tempo. Altrimenti l'avrebbero battezzata Germanicum. Così partiranno da altre riforme, ma quali non si sa. Perciò, prima che a qualcuno venga in mente di mettere una patrimoniale sulle fotocamere digitali e gli orologi a cucù (io ne ho uno, regalo di un amico tirolese discendente di Gaismair), oggi sono andato in campagna a scattare qualche foto, sperando che non sia l'ultima, e ho nascosto l'orologio a cucù. La giornata era bellissima e il sole splendeva più o meno alto nel cielo, talvolta nascondendo i suoi caldi raggi tra le nuvole sparse e le tamerici salmastre ed arse, sui mirti e le solitarie verdure sulle soglie del bosco.
Speriamo che duri...




Nessun commento: