Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Cala Regina Mari Pintau


Oggi, a dispetto degli "spioni" ai quali non parrà vero di poter prendere le mie misure antropometriche per poi schedarmi nei loro archivi segreti, mi sono fatto un selfie anch'io. 
Dire che il motivo per cui l'ho fatto è che "ormai se lo fanno tutti", mi sembra riduttivo e forse anche un po' stupido; perciò non ve lo dirò. Vi dirò, invece, che l'ho fatto perché ero particolarmente felice. E poi, perché ero da solo. 
Felice perché ero da solo e perché in questa magnifica giornata sono potuto andare di nuovo al mare col mio fedele cavallo d'acciaio & similplastica a farmi un bagno indimenticabile - il secondo della stagione - in un'acqua limpida e trasparentissima. 


Già... certe volte mi chiedo come si faccia a cercare a migliaia di chilometri di distanza paradisi che invece abbiamo a un tiro di schioppo.




Specialmente adesso, che hanno aumentato pure il bollo sui passaporti. E se qualcuno volesse saperne di più, soprattutto sulla smentita dell'aumento, può guardare qui:

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2014-05-30/dl-irpef-raddoppia-tassa-rilascio-passaporto-7350-euro-170823.shtml?uuid=ABxrLVMB

Io non ci ho capito nulla, forse perché mi faccio i selfie e sono stupido, tuttavia continuo a pensare che in particolare sulle leggi fiscali e sulle tasse siamo dei maestri nel complicare le cose semplici. Specialmente quando si vanno a scrivere... E non lo smentisco.
Ma tornando al bagno - che è meglio del passaporto - e al posto, quello del mio stupido "selfie" si chiama Cala Regina. È lungo la litoranea per Villasimius e si trova in territorio di Quartu S. Elena. Sul promontorio, tra fichi d'India e macchia mediterranea, svetta una torre d'epoca aragonese abbastanza ben conservata. 



E' uno dei numerosi fortilizi eretti da Filippo II di Spagna verso la fine del Cinquecento per difendere il territorio dagli attacchi dei pirati.
Se qualcuno di voi fosse interessato alle torri costiere della Sardegna, a questo indirizzo troverà tutte le informazioni necessarie:
  http://web.tiscali.it/xardegna/html/torri.htm
Però, anche se a Cala Regina il mare è meraviglioso, il bagno l'ho fatto... due curve dopo: esattamente a "Mari Pintau" (credo che si scriva così, e dovrebbe significare "Mare dipinto"). 


Ora che ve l'ho tradotto e dopo che l'avrete visto, anche se poco v'importerà del "mio" bagno e del... cadavere che vedete a mollo, ritengo sia facilmente intuibile il motivo per il quale gli hanno affibbiato questo suggestivo nome.
Tanti saluti a casa!

9 commenti:

Tomaso ha detto...

Lo sai caro Francesco!!!
Che un po ti invidio:-)
Buon fine settimana caro amico.
Tomaso

Tomaso ha detto...

È bello vederti così sorridente e contento, caro Francesco.
Buona domenica caro amico.
Tomaso

Cecco Dotti ha detto...

Ti capisco, caro Tomaso. Anch'io qualche volta ho invidiato i turisti quando mi raccontavano di essersi fatti il bagno in un mare simile! Perché, anche stando in Sardegna e specialmente durante la stagione "turistica", non sempre è possibile andare dappertutto a causa del traffico e delle strade intasate. Così il più delle volte, specialmente quando si è "anziani" si preferisce restare a casa.
Ma quest'anno ho iniziato prima dell'esodo estivo, e così continuerò a fare almeno fino alla fine di luglio. Poi, il mese di agosto vedremo...
Un caro saluto e... Forza Azzurri!!!
Francesco

Cecco Dotti ha detto...

Per la contentezza che mi leggi in volto, vale la risposta che ti ho già dato.
D'ora in poi: mare e bagni a volontà!!!
Un abbraccio e buon fine settimana,
Francesco

Elio ha detto...

Ciao Francesco, bella la moto (lol).
Ti invidio perché un mare così fa venire veramente voglia di un tuffo. Anche qui l'acqua è calda, ma ha un colore verde-grigio. Un amichevolissimo saluto.

Cecco Dotti ha detto...

Grazie Elio!
Ce l'ho da oltre sette anni ma è ancora nuova. Pensa che ha solo 18 mila km e ancora i freni originali!
Per il mare "sardo", invece, bisogna dire che ancora devo vederne di così belli; e poi anche la temperatura non è mai da... brodo, ma sempre piacevolmente fresca. Insomma, venite in Sardegna e non ve ne pentirete. Anche in inverno. Parola di Francesco!
Un caro saluto e grazie per la visita.

Francesca ha detto...

Che bei posti! Anche tu ti sei selfiezzato :):). Un abbraccio caro Francesco

Francesca ha detto...

Che bei posti! Anche tu ti sei selfiezzato :):). Un abbraccio caro Francesco

Cecco Dotti ha detto...

Ciao Francesca!
Che bellissime giornate sto vivendo! Sono felice come tre Pasque, e non esagero se dico anche quattro!!
Pensa che non accendo il copiùtero da alcuni giorni. Me ne sono accorto dal... girovita, sceso di almeno cm. 2,5, che mi ha permesso il riutilizzo di un vecchio pantalone corto che usavo quando ero... fico :) :)
Un carissimo abbraccio anche a te, grazie per la squisita visita e a presto,
Francesco