Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Italia: istruzioni per l'uso



In effetti, in giro non ci sono grosse novità. Così basta dare una scorsa alle notizie che appaiono sui giornali, facendo di tanto in tanto una ricerca sul web, che si scoprono molte cose: alcune risapute, altre tenute nascoste per convenienza. Ma che prima o poi saltano fuori. Perciò, è inutile che vi sottoponga alla solita, noiosa "concione" infarcita di retorica e populismo su povertà e crisi del lavoro. Faccio prima: vi metto i link delle notizie e andatevele a leggere da soli, così imparate anche a navigare in rete.
Buona domenica, e buon inizio di settimana.

fonti:

http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Cgia-lavoratori-autonomi-piu-a-rischio-poverta-557fb200-70d4-4403-a8fb-6a22521aa3e7.html

http://www.rainews.it/dl/rainews/media/ContentItem-b2b14799-107c-4603-81cc-f480cacc69fd.html

http://www.rainews.it/dl/rainews/media/Furlan-Cisl-6-anni-senza-contratto-sono-migliaia-di-soldi-Stato-deve-pagare-i-dipendenti-video-d3e97f24-aaf5-46df-88f1-cb20a6fe129e.html


Notizie, tra le quali salta anche fuori la cena da 1000 euri di Renzi con gli industriali, pare allo scopo di finanziare il "suo" partito.

fonti:

http://www.lastampa.it/2014/11/07/italia/politica/in-alla-cena-di-finanziamento-di-renzi-b09BGEXQfIp0pECHnihaII/pagina.html

http://www.rainews.it/dl/rainews/media/Barbagallo-Uil-Invitiamo-Renzi-di-fare-una-cena-da-30-Euro-per-disoccupati-e-precari-video-83cbb636-ac7f-42f3-a18a-777bba458fa1.html 
   (dopo la cena da 1000 euri con gli industriali, nel video se ne auspica una più economica, ma più gradita, per finanziare precari e disoccupati)

E per i vitalizi delle "caste" regionali, da sommare alle pensioni, ne vogliamo parlare? Ricordo, a tale proposito, che a mia suocera fu revocata una modesta pensione d'invalidità (dopo aver subìto due interventi al cuore per la sostituzione della valvola mitralica) perché sommandola a quella, altrettanto modesta, di reversibilità del defunto coniuge "sforava" di ben 20 (venti) euri il tetto consentito per il cumulo. Siccome la revoca avvenne in ritardo e non fu mai ricevuta la successiva raccomandata dell'Inps che la documentava, tutto ciò consentì a mia suocera di percepire "a sua insaputa" un indebito per qualche anno. Perciò, alla sua morte, oltre alla casa e ai mobili vecchi, gli eredi hanno "ereditato" anche l'indebito. Seimila euri, tondi tondi, e fortunatamente rateizzati. Da qui, il riferimento alle varie "caste" istituzionali è puramente volontario.

fonti:

http://www.lanotiziagiornale.it/la-beffa-dei-vitalizi-limati-dalle-regionipensioni-anche-dopo-5-anni-e-cumuli-garantitii-governatori-raggirano-la-legge-anti-fiorito/

http://messaggeroveneto.gelocal.it/udine/cronaca/2014/11/05/news/maxi-vitalizio-a-salvador-che-anticipa-la-riscossione-1.10246418

http://www.cinquequotidiano.it/politica/regione-lazio/2014/11/05/regione-lazio-5-anni-si-va-pensione-ecco-cambiano-i-vitalizi/



http://www.radio24.ilsole24ore.com/notizie/24mattino/2014-10-24/sergio-rizzo-presenta-eternita-142632.php


Poi ci sono gli sprechi, che nonostante le "buone" intenzioni continuano e restano impuniti. Parliamo delle biciclette elettriche finanziate con i fondi del Ministero dell'Ambiente durante il G8 del 2009 per il progetto "Scuola in bici" (siamo a Catania)  e costate la bellezza 1 milionata di euro o giù di lì, utilizzate solo parzialmente e per un breve periodo per sopraggiunte, guarda un po', "difficoltà progettuali e burocratiche". In pratica, oltre all'assicurazione, pare che mancasse chi avrebbe dovuto fare la manutenzione sul posto e si dovesse farne venire appositamente uno da... Torino! E poi si dice che "non c'è lavoro"! Però i soldi, pubblici e cioè nostri, sono stati spesi.

fonti:

http://www.newsicilia.it/cronaca/scuolainbici-spuntano-architetti-palermo-ditta-torino/20206

http://catania.meridionews.it/articolo/9842/scuola-in-bici-250-mezzi-abbandonati-mancano-assicurazioni-e-manutenzione/


Ora sembra che il taglio alle perequazioni delle pensioni sia incostituzionale. C'era bisogno che lo dicesse la Corte dei Conti? E la "progressività contributiva" sancita dall'art. 53 della Costituzione che fine ha fatto?

fonti:

http://www.blitzquotidiano.it/opinioni/pierluigi-franz-opinioni/blocco-della-perequazione-delle-pensioni-e-incostituzionale-anche-per-la-corte-dei-conti-dellemilia-romagna-1985268/

http://it.blastingnews.com/lavoro/2014/10/taglio-pensioni-corte-dei-conti-incostituzionale-lede-diritti-dell-uomo-e-dell-anziano-00136131.html

http://www.firenzepost.it/2014/10/04/pensioni-la-corte-dei-conti-il-blocco-e-incostituzionale-la-consulta-dovra-pronunciarsi-anche-sul-ripristino-della-perequazione/

http://www.blitzquotidiano.it/politica-italiana/pensioni-oro-corte-costituzionale-cancella-contributo-solidarieta-tassa-illegittima-1583783/


E per finire, il "giallo" delle sofferte multe prese nella Ztl dal sindaco Marino.

fonti:

http://www.ilgiornale.it/news/politica/ora-multe-cancellate-sindaco-marino-diventano-giallo-1066237.html

http://romareport.it/29408/marino-guai-per-multe-non-pagate-messo-alle-corde-dallopposizione-dal-pd


P.S.

Poco fa mia figlia mi ha informato di un articolo apparso oggi su L'Unione Sarda, in cronaca di Cagliari:  http://www.unionesarda.it/articolo/cronaca_sardegna/2014/11/09/sfrattata_la_gatta_che_gioca_con_i_topini_cagliari_c_un_esposto_n-6-394789.html 
Riguarda quel Signor Gabriele che ci mostra come sia possibile anche l'amicizia tra gatti e topolini, di cui mi ero occupato tempo fa in questo post risalente al 10 aprile 2011   http://www.ceccodottipuntocom.com/2011/04/gatti.html 
Tra l'altro, la foto utilizzata dal giornale è la mia (è l'ultima che vedete in fondo al mio post), ed è stata messa senza neppure citare l'autore (il sottoscritto) o la fonte (il mio blog), come deontologia giornalistica comanderebbe. Ma non solo (e qui c'entra anche il copyright), perché è stata tagliata anche la mia firma!
A tale proposito, attendo gradite notizie.

Aggiunto in data 12/11/2014: 

Dopo una telefonata di chiarimento, la foto contestata è stata prontamente rimossa e sostituita con un'altra. Grazie alla Redazione e al Capo Servizio. 

2 commenti:

Tomaso ha detto...

Vedo caro Francesco, che la musica è sempre quella!!!
Alla fine l'abbiamo già in memoria.
Ciao e buona settimana caro amico.
Tomaso

Cecco Dotti ha detto...

Ciao Tomaso, che ci vuoi fare... alla fine sempre lì casca l'asino!
Un caro saluto, grazie per la visita e buona settimana anche a te,
Francesco