Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Cagliari



Ieri era una magnifica giornata: il sole splendeva alto nel cielo azzurro chiaro e il maestrale aveva spazzato via tutte le nuvole dei giorni passati dando alla Città, invasa da turisti e Babbi Natale in Vespe d'annata come a Carnevale, un aspetto quasi estivo. Così ho preso il mio fedele birota italo-nipponico e, vestito alla Tour de France con quello che ho trovato nell'armadio, pedibus pedalantis, mi sono fatto un giro per la City. Sono andato alla Darsena (foto sopra), e poi anche più avanti (foto sotto) per fotografare meglio la parte alta del Castello.


Infine, sono rimontato "a cavallo" e ho proseguito per Piazza Crispi (opsss... scusate, non è Piazza Crispi ma Piazza del Carmine ☺ ☺), dove andava in onda un pazzino mercatizio natalesco... cioè un pazzizio mercatesco natalino... uffaaa! un pazzesco mercatino natalizio, con un sacco di bancarelle e tantissima gente (sei persone), che facevano finta di comprare dopo aver domandato i prezzi conto terzi. Qui non ho saputo resistere e mi sono fatto un autoscatto (a me "selfie" comincia fare schifo) a mano libera, guardando lontano con indifferenza per non farmi riconoscere.

 
Poi ci ho preso gusto, e allora me ne sono fatto un altro davanti allo specchio delle mie brame per vedere se mi ero sporcato di catrame nell'attraversamento del reame nascosto tra il fogliame cercando un falegname. "Perbacco! Ma qui non si trova un idraulico neppure a pagarlo a peso d'oro!", ho esclamato stizzito.


E così, più o meno verso l'ora di pranzo, stanco, affamato e coi polpacci in fiamme, senz'acqua e senza neppure un tozzo di pan secco da dare a un povero cane pazzo, ho scambiato la mia bici per un cavallo e sono rientrato a Trento con trentatré trentini trotterellando.


 Ovvìa!
 

2 commenti:

Tomaso ha detto...

Noi caro Francesco passeggiamo con te!
Cagliari è bellissimo grazie alle tue foto.
Tomaso

Cecco Dotti ha detto...

Grazie, caro Tomaso!
Però, che furbi: voi, comodi, a casa sul divano, e io in giro a piedi o con la bici a sgambettare per farvi vedere le bellezze della Sardegna! ☺ ☺
L'importante è che sia tutto gradito: immagini e raccontini pazzerelli.
Ciao a presto,
Francesco