Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Minacce Isis



Intanto, tra un rinvio e l'altro, slittano a data da destinarsi le norme sulla sicurezza antiterrorismo. I motivi? Pare che non si possano dare i necessari "superpoteri" agli "007".
D'altra parte, quello che conta di più adesso è che passi la legge elettorale, che si arrivi alla nomina del nuovo inquilino del Colle condiviso da tutte le forze politiche e che nel Mov 5Stelle si mettano d'accordo su cosa fare. Per il resto c'è tempo. Almeno noi ce lo auguriamo. Poi, se Alfano ci tranquillizza bisogna crederci.
E quei terroristi che hanno annunciato che approderanno presto coi barconi sulle nostre sponde, s'informino: il decreto che glielo impedirà è quasi pronto, perciò da noi non si passa! 

fonti:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/01/27/terrorismo-salta-per-terza-volta-cdm/1376178/
http://www.ilgiornale.it/news/cronache/lisis-vuole-infiltrarsi-sui-barconi-dei-clandestini-1086591.html

http://www.romatoday.it/cronaca/terrorismo-roma-isis-minacce.html 


2 commenti:

Flo ha detto...

Attenzione al retropensiero: solo le superpotenze subiscono attentati. Noi anvora niente quindi contiamo come il due di picche. Figurati se diamo superpoteri ai geimsbond de noartri...
Dopo un belll'attentato possibilmente con qualche vittima illustre da esibire si media internazionali, allora sì che potremo sederci orgogliosamente al tavolo...
Va beh: si vede che ho la febbre, vero?
Spengo e dormo
À demain!
Flo

Cecco Dotti ha detto...

In effetti, anche il terrorismo ci snobba. Non che mi dispiaccia, ci mancherebbe! Mi dà però fastidio, tanto, il nostro modo di fare: il voler tenere, cioè, sempre i piedi in molte paia di scarpe. Non ci assumiamo mai le responsabilità per il timore di apparire sgradevoli o scomodi agli occhi di chi ci osserva, e così partecipiamo ad azioni di guerra e finanziamo le missioni di pace continuando a vendere le armi; salviamo i naufraghi dai flutti per ricoverarli in strutture vergognose o, peggio, talvolta ce li perdiamo per strada e lì li abbandoniamo; condanniamo il gioco d'azzardo e il fumo, però li sosteniamo e lanciamo messaggi che li scoraggino; vogliamo una scuola efficiente ma non facciamo nulla perché lo sia o lo diventi... e aggiungi tu quello che ho tralasciato. Tutto ciò sperperando una montagna di soldi pubblici. Cioè i nostri!
Mi dispiace che tu abbia la febbre, ma non è certamente la causa di ciò che affermi.
Stai al calduccio, fatti una bella sudata e riguardati. Fra un paio di giorni sarai più pimpante di prima! ☺ ☺
Un caro saluto e grazie per la visita,
Fransuà