Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

L'Albero



Di questo sono davvero sicuro: è un alberooooo! Ma dietro ci sono sempre i nuvoli. E qui si riaffaccia il solito dubbio: saranno essi cumuli?... cumulonembi?... cumulostrati?... stratonembi?... o forse stai a vedere che questi sono proprio degli stratocumuli nembiformi?
Ora sono davvero stanco e vado a letto! Ciao!

4 commenti:

Flo ha detto...

Non so cosa ci sia là dietro, l'albero però sembra che abbia tante mani da strega di Biancaneve: ossute e lunghe, con le unghie appuntite e nere...
Brrrr da brividi!!!

Bellissima foto, mi piace proprio tanto!
Flo

Tomaso ha detto...

Una domanda difficile cara Francesco!!!
Comunque io ti auguro una buona giornata.
Tomaso

Cecco Dotti ha detto...

Là dietro c'è quel bellissimo parco dove spesso vado a passeggiare.
Quel giorno, in quel momento, c'era una luce particolare che ha catturato la mia attenzione e così è nata la foto dell'albero. Naturalmente, quando un attimo dopo mi è apparsa sul sentiero Grimilde che mi offriva la mela, le ho detto subito di no perché stavo andando a pranzo e mi avrebbe guastato l'appetito. Però le ho promesso che se lungo la strada avessi incontrato Biancaneve, le avrei detto che la stava cercando una compagna di miniera dei Sette Nani che voleva un accredito presso i fratelli Grimm per certe cose che aveva scritto a proposito di una storia su una sarta d'alta moda che mentre stava cucendo si era bucata un dito e vedendo il sangue sulla neve aveva sospirato toh! sarebbe bello se avessi una figlia di questo colore se non sapessi di dover morire di parto. Accidenti, che sfiga!
Grazie per la piaccianza della foto e spero di farne altre più belle ancora.
Un cher salùt,
Fransuà Blanche-Neige au Lait

Cecco Dotti ha detto...

Caro Tomaso, a me le domande difficili - è proprio il caso di dirlo - mi fanno... impazzire! ☺ ☺
Grazie milleduemila per la gradita visita, un caro saluto e a presto,
Francesco