Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Tramonto



Questo tramonto alsaziano l'ho dipinto nei pressi di Cuneo alcuni giorni fa. Mi trovavo da quelle parti per una importante retrospettiva dei miei lavori, e così mi sono detto: "Chissà come verrebbe un tramonto alsaziano dipinto da Cuneo!" Non avendo, ahimè, portato meco alcun strumento atto alla bisogna, mi sono comprato un foglio di carta da pacchi in un negozio che vendeva carte da parati, una scatoletta di tempere e qualche pennello in un negozio di cineserie, poi sono tornato di corsa in albergo, ho chiuso gli occhi e ho pensato fortemente a un tramonto alsaziano. Et voilà!

4 commenti:

Tomaso ha detto...

Qui caro Francesco, hai dimostrato che il tramonto è bene raffigurato e posso dirti! Bravo!
Ciao e buona giornata caro amico.
Tomaso

Flo ha detto...


La casa però è di Cuneo...

Cecco Dotti ha detto...

Ciao Tomaso, grazie!
Però, ora che ci penso, mi viene il dubbio che non fosse un tramonto, ma un'alba.
Dopo controllo meglio i miei appunti e poi ti faccio sapere. ☺ ☺
Un caro saluto e buona giornata pure a te,
Francesco

Cecco Dotti ha detto...

Dunque... vediamo un po'... affermi, direi anche con una certa sicurezza, che la casa è di Cuneo. Così sono andato a controllare. In effetti la spiovenza del tetto, invero più provenzale che alsaziana, non rispecchia per niente quel particolarissimo modello di architettura. Vuoi vedere che tornando in albergo mi sono sbagliato, e per la spiovenza ho pensato alla Provenza? Ero così stanco per il viaggio e per l'allestimento della mostra, che potrei aver fatto confusione addirittura sugli orari pittorici. E se invece di un tramonto, come ho detto pocanzio a Tomaso, fosse stata un'alba dipinta da Cuneo? Perché, ora che ci penso, mi era anche venuto in mente di dipingere un tramonto a Cuneo visto da Alba, ma siccome c'era la nebbia, pur mantenendomi nei pressi, ho pensato di rimandare.
Piuttosto, dimmi un po': tu sei mai stata nei pressi?
Sei forte Flo, lasciatelo dire!
Se non ti avessi t'inventerei!
Un abbraccio e a presto,
Fransuà Le Désordonné