Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Migranti Italia Francia



Hollande e Renzi s'incontrano di nuovo, e questa volta pare che il presidente francese sia d'accordo sulla responsabilità che l'Europa deve assumersi per affrontare il problema dei migranti, ma anche sulla solidarietà necessaria che tutti quanti dovrebbero garantire al nostro Paese. In sostanza, l'Italia non può e non deve restare da sola a gestire un'emergenza umanitaria di tale portata. Era ora che anche la Francia se ne accorgesse. Se io fossi stato il nostro presidente del Consiglio, però, invece di portare Hollande all'Expo gli avrei fatto fare anche un propedeutico tour sugli scogli di Ventimiglia, o in qualche quartiere cittadino dove ancora sono accalcati in maniera vergognosa quei poveri cristi in attesa.
fonti:
http://www.italiapost.info/201659-migranti-italia-francia/ 
http://www.ansa.it/sito/notizie/speciali/editoriali/2015/06/16/a-roma-tra-i-profughi-in-attesa-di-un-letto-il-reportage-ansa_22b42636-883f-456e-94a5-11769d2add80.html  
http://tg24.sky.it/tg24/cronaca/speciale_migranti.html  
http://www.ilmessaggero.it/ROMA/CRONACA/migranti_colosseo_protesta_profughi_fermiamo_la_strage_subito/notizie/1421732.shtml 
Qui sotto, la visita della presidenta della Camera ai volontari (e volontarie) che si prodigano con i migranti alla Stazione centrale di Milano.
fonte:
http://tg24.sky.it/tg24/politica/photogallery/2015/06/19/laura_boldrini_milano_stazione_profughi.html#3 
http://www.ilgiornale.it/news/politica/passerella-i-profughi-maestrina-boldrini-emergenza-qui-nient-1142771.html  
Ora vediamo cosa succederà quando, finito il tempo dei baci e degli abbracci, ognuno tornerà a casa sua. L'importante è che non si perda ancora del tempo prezioso in "vertici", "tavoli" - magari imbanditi -, e altre "passerelle" infarcite delle solite stucchevoli e inutili chiacchiere. 
Muri... in costruzione, si spera, esclusi.


4 commenti:

Tomaso ha detto...

Caro Francesco, rieccomi che ci riprovo, sembra che la mano abbia capito che io ho bisogno di lei:)
Sai ci mi sono molto mancate le tue belle vignette che fanno vedere la vera realtà!!!
Ciao e buona settimana,caro amico, sai sto già pensando alle 3 settimane di vacanza che mi aspettano!!!
Tomaso

Cecco Dotti ha detto...

Finalmente sei tornato da noi!!
Come stai? Ho letto sul tuo blog dei tuoi problemi con la mano...
Sei stato operato al tunnel carpale, per caso? Perché anche mia moglie, l'anno scorso, si è dovuta operare.
Coraggio! Non strapazzarla troppo, quella mano, e dalle il tempo di guarire; poi tornerai pimpante come e più di prima!
Grazie per la visita, e mi ha fatto piacere risentirti.
Un forte abbraccio e a presto,
Francesco

Flo ha detto...

Odio chi, dall'alto del suo stipendio da chissà-quanti-centomila euri all'anno, elogia il lavoro dei volontari, Dio come li odio!!! Sono come lo sceriffo di Sherwood cherubava la monetina al coniglietto di Robin Hood per le tasse del principe Giovanni... che rabbia @#*^@

Cecco Dotti ha detto...

A chi lo dici! Mi sarebbe piaciuto vedere le immagini che stringeva non solo le mani dei volontari, ma anche qualcuna dei profughi. Ipocrisie senza limiti...