Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Europa e Potere



Avete visto l'espressione della faccia di questo distinto signore? Stamani ho provato a farmi un giro sul web - ne avevo bisogno per la sua caricatura -, e di tutte le immagini che lo raffiguravano non ne ho trovata una-che-dico-una in cui la mimica del volto lasciasse trasparire un minimo di serenità o di dolcezza. Sembra sempre incazzato e pare che voglia dire: "Ora vi aggiusto io!".
fonte:
http://12alle12.it/shock-al-bundestag-il-potere-in-europa-e-in-mano-a-schauble-162264
E siccome, di solito, la mimica fa parte di quel ramo della cinesica assai difficile da controllare, senza ombra di dubbio ne discende che questo arcigno ometto - la cui importanza gli deriva sia dagli incarichi ricoperti oltre che, aggiungerei, da un "pangermanesimo" dai risvolti preoccupanti - esprime col volto né più né meno quello che ha in testa. Ed è proprio per questo che il... "ragioniere" della Merkel - ma chi l'ha votato? - andrebbe tenuto d'occhio. Non dimentichiamoci degli ultimi acquisti "mediterranei" dei tedeschi con gli aeroporti greci e con altri significativi "pezzi" che ci riguardano più direttamente.
fonte:

http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamentoeuropeo/2015/07/una-tassa-europea-ec.html
http://www.repubblica.it/economia/2015/07/14/news/policy_petrini_solone_tsipras-119045461/
Personalmente, a questo ometto, non vorrei essere debitore neppure di 10 euro. Ora, se i sospetti sui "biforcuti" aiuti alla Grecia, usata intanto come cavia per gli esperimenti economici della Troika, dovessero avverarsi, le prossime vittime per un'uscita "pilotata" dall'euro saremo noi; poi se le "minacce" non saranno ascoltate potrebbe toccare alla Francia e forse anche alla Spagna. 

fonte:
http://www.adnkronos.com/soldi/economia/2015/08/02/grecia-varoufakis-schaeuble-vuole-imporre-troika-anche-roma-parigi_FIdTmJqzMXtgSdboYgF2RP.html 
E, detto tra noi, al punto in cui siamo, scendere dal treno alla prima fermata e finire il viaggio a piedi non mi parrebbe neppure una grande disgrazia. Certo, bisogna essere disposti a camminare.
Intanto, Renzi...
fonte:
http://www.ilgiornale.it/news/politica/leuropa-i-nostri-soldi-fa-crescere-soltanto-altri-1162520.html 


4 commenti:

Flo ha detto...

Oh Cecco, che fai, mi citi Brunetta?!?
...
Intanto Renzi piace all'Europa, chissà perché. Azzardo: per l'opposto motivo per cui il Cavaliere NON piaceva: il primo è un docile esecutore, il secondo un accanito oppositore.
A+, mon ami!
F.

Cecco Dotti ha detto...

Perché?... al momento non ho presente quello che ha detto Brunetta, ma poi m'informo. Non sarà per l'abbandono dell'euro e l'uscita dall'Europa?
Intanto mia figlia sta per trasferirsi in Inghilterra, e dove andrà a vivere - al sud - non c'è un negozio cinese o di altre etnie, tappetari stradali vari ed eventuali, ordine e pulizia regnano sovrani, la corrente elettrica la paghi a consumo con una scheda ricaricabile, e la vita, tutto sommato, anche per lei che non è ricca, non le è sembrata essere cara. Eppure gli inglesi a modo loro sono in Europa, e anche se non hanno l'euro non mi pare che si strappino i capelli dalla disperazione. Evidentemente, questa moneta "unica" (forse perché per molti ormai è rimasta l'unica a spasso per le tasche), Prodi permettendo, non è poi stato un grande affare per noi e qualche altro.
Su Renzi, infine, stendo un velo più o meno pietoso perché ancora è presto per giudicare quel che ha fatto col suo governo. Aspetto con ansia la ripresa dell'anno scolastico, la prima cartina di tornasole, e poi le assunzioni "a tutela crescente" con la "ripresa" dell'economia. Vediamo quanto durano. La stessa cosa vale per chi lo ha preceduto (Monti e Letta, i cui risultati conosciamo a memoria), escludendo Berlusconi che, come anche i sassi sanno, lo hanno defenestrato proprio perché difficile da "ammaestrare". Intanto, devo aver letto da qualche parte che proprio il Prof. Monti sarebbe a capo di una commissione speciale per l'introduzione di una "eurotassa". Lui dice di no, ma io non ci credo. E a parte questo sinistro e inquietante dettaglio, il resto è ormai tutta roba vecchia...
A presto, grazie e un abbraccio,
Francesco

Flo ha detto...

Come "Cosa dice Btunetta?"?? L'ultimo link che hai messo rimanda ad un articolo di R. Brunetta!!!

Cecco Dotti ha detto...

Hai ragione. Non avevo letto in capo all'articolo chi ne era l'estensore.
Però, anche se a scriverlo è stato Brunetta, mom mi pare che si sia discostato molto dalla realtà dei fatti. Possa piacere, o meno, il buon Brunetta.
Grazie per la preziosa attenzione di cui fai oggetto tutto ciò che scrivo e disegno. Fossero tutti così...
Un caro saluto, come sempre