Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Allarme criminalità



Pensionati, ma non solo, perché si parla anche di commercianti, rapinati e ammazzati come topi per una manciata di euro. Ormai la criminalità dilaga e pare divenuta inarrestabile. Anche se c'è un disegno di legge (ancora da passare al vaglio del Senato) per aumentare le pene minime per chi compie certi delitti, personalmente ritengo che un siffatto "spauracchio" non spaventi proprio nessuno! Prendete per esempio una rapina, che attualmente è punibile da 3 a 10 anni, se il decreto passa il minimo "salirà" a 4 anni e resta fermo a 10 il massimo!; oppure il furto in abitazione e il furto con strappo, attualmente punibile con 1 anno di reclusione, la pena sarà portata a 3 anni! Mentre per la rapina aggravata, attualmente punita con il minimo di 4 anni di reclusione, la pena sarà portata a 5 anni per il minimo mentre resta fissata a 20 per il massimo. Per non tediarvi oltre, se volete qui trovate tutte le indicazioni che riguardano questa modifica del Codice Penale e di Procedura Penale:
http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/09/23/ddl-penale-la-scheda-cosa-e-come-cambia-con-la-riforma-della-giustizia/2061803/
http://interno18.it/cronaca/51942/rapine-mano-armata-danno-dei-commercianti-i-i-due-banditi-sono-di-santa-maria-capua-vetere
http://www.imolaoggi.it/2015/09/26/armato-di-coltello-rapina-due-ragazzi-arrestato-pregiudicato-del-gambia/ 

E qui le notizie sui pensionati.
fonti:
http://www.genovatoday.it/cronaca/rapallo-rapina-arresto-56enne.html
http://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/emilia-romagna/ferrara-trovato-il-cadavere-del-73enne-rapito-slovacco-confessa-l-omicidio_2135369-201502a.shtml
http://palermo.repubblica.it/cronaca/2015/08/31/news/comiugi_uccisi_a_palagonia_fermato_l_ivoriano_ha_tracce_di_sangue_sui_pantaloni-121925969/
http://siracusa.gds.it/2015/09/26/omicidio-liottasio-i-due-arrestati-danno-versioni-diverse_414989/
http://www.giornalesiracusa.com/notizie/2015/09/26/anziano-ucciso-in-casa-a-priolo-i-due-indagati-si-accusano-a-vicenda
http://www.primadanoi.it/news/cronaca/561652/Omicidio-di-Intermesoli-rimane-impunito-.html
http://www.ilvenerdiditribuna.it/cronaca/delitto-della-pensionata-stentardo-domani-davanti-al-gup/
http://www.rete8.it/cronaca/123-40/
http://ilsaronno.it/2015/01/29/ha-confessato-lassassino-dei-pensionati-di-venegono/

E mentre il Presidente Mattarella fa visita al poliziotto ferito a Napoli da un pregiudicato - che doveva stare in galera e non a spasso, per di più armato - l'altro Presidente, quello del Consiglio, se ne va per... concerti.
fonte:

http://www.secoloditalia.it/2015/09/renzi-concerto/
http://www.huffingtonpost.it/2015/09/26/matteo-renzi-concerto-gianni-morandi-e-claudio- baglioni_n_8199904.html
http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/09/25/napoli-agente-tra-la-vita-e-la-morte-se-non-ora-quando-combattere-la-camorra/2069364/
http://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/campania/agente-borghese-ferito-in-auto-a-napoli-fermato-un-pregiudicato_2135450-201502a.shtml

La Polizia, e con essa tutte le altre Forze dell'Ordine, cari politici, vanno sostenute seriamente e non a chiacchiere, e incoraggiate a svolgere al meglio il compito che è stato loro assegnato: la difesa dello Stato e dei cittadini, fornendo tutti i mezzi necessari per combattere la criminalità, ma soprattutto applicando le leggi in maniera inflessibile e veloce per scoraggiare chi avesse intenzione di delinquere. E i pregiudicati che si sono in precedenza macchiati di gravi delitti devono stare dietro delle robuste sbarre!
Come le bande di "latinos" e di altri violenti imbecilli che li imitano.
http://www.poliziadistato.it/articolo/view/39883/
Invece capita che a volte si depotenzino le forze in campo, col risultato di portarsi il Far West in casa.
fonte:
http://www.affaritaliani.it/cronache/palermo-criminalita-sempre-piu-dilagante-ma-si-smobilita-la-polizia-384391.html?refresh_ce
Aggiungo anche che, per pagarsi "vitto e alloggio" nelle patrie galere, certi detenuti - soprattutto se camorristi e mafiosi - dovrebbero lavorare. Magari in qualche cava di pietra, o, volendo essere buoni, anche a raccogliere pomodori e patate nei campi.
In America invece non scherzano. La Giustizia funziona, eccome! e le sentenze vengono applicate severamente. Come nel caso dell'investitore di Los Angeles, che si beccherà da un minimo di 42 anni all'ergastolo per l'omicidio di Alice Gruppioni, in viaggio di nozze col marito nella Città degli Angeli. Da noi, invece, o drogato cotto o ubriaco perso che sei, è già tanto se ti arrestano. E anche se lo facessero, tra riti abbreviati, indulti, gabole giuridiche e sconti di pena, dormi pure sonni tranquilli ché dopo poco tempo sarai di nuovo libero.
fonte:
http://corrieredibologna.corriere.it/bologna/notizie/cronaca/2015/26-settembre-2015/omicidio-gruppioni-condannato-42-anni-carcere-l-investitore--2301970273629.shtml

Nessun commento: