Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Cagliari panorama da Molentargius



Splendida mattinata, quella di oggi: sole, grosse nuvole bianche sparse e... caldo, ma non asfissiante come quello che ci ha fatto boccheggiare per tutta l'estate. L'ideale per fare il solito giro in bici senza sudare e visitare posti "nuovi", almeno per me. Infatti, in occasione di alcuni lavori di manutenzione all'interno del Parco una buona parte della recinzione esterna è stata rimossa e, anche se non ufficialmente, questo fatto ne ha determinato l'apertura al traffico ciclistico e pedonale che era da tempo vietato. Rivedendo il panorama che mi è apparso davanti - bellissimo! - mi è però tornato alla mente che tanti anni fa, almeno più di trenta, c'ero già stato con un amico e i nostri figli ancora piccoli. Si entrava dal Viale Marconi, lungo un sentiero che costeggiava il canale di Terramaini, e attraverso altri piccoli sentieri che si snodavano attraverso i fitti canneti e gli "appostamenti" creati per il bird watching si arrivava alla laguna. E se la giornata era di quelle "buone", per luce e orario, la visione improvvisa di Cagliari ti appariva in tutta la sua maestosa bellezza lasciandoti quasi senza fiato. Allora non esistevano ancora le fotocamere digitali, ma ero ugualmente attrezzatissimo e per di più le foto, almeno quelle in bianco e nero, me le sviluppavo e stampavo da solo nel bagno di casa. Altri tempi... 
Stamani, dicevo, approfittando di questa insperata libertà di movimento, mi sono addentrato all'interno del Parco solo per un po': tanto discretamente quanto bastava per non disturbare i fenicotteri - che non si sono neppure accorti di me -, e giusto fino al punto che mi sembrava più adatto per scattare qualche foto. Spero di averlo trovato. Soprattutto per quei nuvoloni all'orizzonte che, riflettendosi nelle acque immobili della laguna, davano un tale senso di pace e di tranquillità impossibile da descrivere.








Nessun commento: