Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Buon Anno



Coraggio, vedrete che prima o poi ce la faranno a mettere, non solo la targa, ma anche la tassa sulle biciclette! E indovinate un po' da chi poteva venire la prosposta? Avete indovinato?... No? Bene, allora ve lo dico io. Pare - e sottolineo "pare" - che qualcuno del Pd, nella proposta di riforma del Codice della Strada in fase di approvazione, si appresterebbe a introdurre un emendamento che riguarda l'applicazione di una "tariffa e di una placca identificativa (chissà perché, poi, quando mettono una nuova tassa gli cambiano sempre il nome. Chiamatela tassa e targa, e fatela finita!) per i proprietari di veicoli a pedali adibiti al trasporto di merci e persone per attività commerciali". E quindi, suppongo, anche per quei veicoli a noleggio, chiamati "ciclocarrozzelle", sui quali vediamo spesso pedalare nei giardini pubblici o nelle località turistiche allegre e spensierate famigliole. Anche se per adesso la proposta dovrebbe riguardare solo i veicoli usati a scopo commerciale, se l'emendamento in questione dovesse passare sarebbe una ulteriore mazzata per il settore delle "due ruote": da chi le produce a chi le vende, le affitta e le ripara, fino a chi se le dovrebbe comprare. In un momento in cui, a parte la crisi del commercio e delle attività che giornalmente chiudono, l'uso della bicicletta potrebbe contribuire a risolvere, seppure parzialmente, il grave problema dello smog nelle nostre città.
La notizia della tassa sulle bici, però, almeno leggendo sul web, parrebbe destituita di fondamento al punto da essere non solo smentita ma addirittura considerata una "bufala". Tuttavia, con buona pace delle... mozzarelle, noi aspettiamo. Il punto è che ormai siamo sfiduciati, perché non è la prima volta che pur di raggranellare soldi qua e là e inventarsi nuove tasse i nostri "cervelloni" non dormirebbero la notte. Senza contare che, in virtù del "federalismo fiscale", certe incombenze "balzellifere" potrebbero anche solleticare le fantasie fiscali di Regioni, Città Metropolitane e Comuni. E visti gli attuali "chiari di luna" delle casse locali questa ipotesi non mi lascia per niente tranquillo... 
fonti:
http://www.corriere.it/politica/15_novembre_30/targa-bollo-anche-le-bici-bufera-proposta-senatore-pd-ebaf687e-976d-11e5-921c-1e256576138f.shtml

http://www.6sicuro.it/codice-della-strada/targa-bollo-sulla-bici
 

http://www.repubblica.it/motori/sezioni/moto/2014/12/12/news/proposta_di_targare_le_bici_a_milano_scoppia_la_polemica-102727569/

http://www.giornalettismo.com/archives/1961757/tassa-sulle-biciclette/ 


Comunque, come dice il mio amico della vignetta, al quale mi unisco nell'augurio:

Felice Ano... Nuovo a tutti! 

2 commenti:

Tomaso Scarpel ha detto...

Facciamo coraggio caro Francesco!!! che forse andrà di male in peggio!!!
Ma già noi siamo duri!!! e non cederemo mai!
Complimenti per la bella vignetta.
Buon anno caro amico.
Tomaso

Cecco Dotti ha detto...

Ciao Tomaso, certo che non cederemo. Ci mancherebbe!
Anch'io ti auguro, non solo un anno ma tanti ancora da trascorrere felicemente e in buona salute con i tuoi cari!
Ti abbraccio, e ci... risentiamo l'anno prossimo! :) :)
Francesco