Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

GodMode


Cari Amici, che mi seguite con pazienza e soprattutto con coraggio, oggi vorrei rendervi e-dotti - non manco mai di citarmi in qualche modo - a proposito di una utilissima "App" (credo che si possa chiamare così) che potrebbe facilitarvi le migrazioni, spesso noiose, attraverso le molteplici configurazioni di Windows. 


La App in questione si chiama "GodMode", e se volete saperne di più trovate qui tutte le informazioni che vi servono:
http://www.windowsblogitalia.com/2015/08/come-attivare-il-god-mode-in-windows-10/
Me l'ha suggerita quello "smanettone" di mio cognato, dal quale ho appreso, negli anni, tutto quello che sono riuscito a imparare sui computer. Tutti, nessuno escluso, compreso il citofono di casa. Grazie, Gianni!
L'"escamotage", che è applicabile sia per i sistemi operativi precedenti a partire da Win7 che per il recentissimo Win10, consiste in una "App" tramite la quale si facilita l'accesso alla voce "Tutte le impostazioni" quando si entra nell'area "Notifiche"

 
Come avrete visto, nella finestra "Impostazioni" sono presenti i vari accessi al "Sistema", ai "Dispositivi", alla "Rete Internet", alla "Personalizzazione", all'"Account" e a tutti gli altri. Normalmente avviene che se per esempio vado su "Dispositivi" per cambiare qualche impostazione mi trovo a dover scegliere tra un sacco di opzioni presenti, ognuna delle quali mi propone altre opzioni: "Avanzate"... "Facoltative"... "Predefinite"... nelle quali, se non sono un esperto, rischio di perdermi. 

 
Figuratevi che un anziano amico, che cercava il modo per disabilitare la funzionalità di una rognosissima App, è stato rinvenuto morto dalla badante che era rientrata dalle ferie dopo un mese trascorso dai parenti in Transilvania. E pensare che l'ultima volta che ci siamo visti mi aveva confidato di volersi trasferire alle Canarie per risparmiare con la pensione da fame che gli passa l'Inps! Poveraccio... 
Ma non divaghiamo. Non sono mica il Dottor Divago... ecchediàmine!
Dunque, abbiamo detto che con questa "App-escamotage", che si chiama "GodMode", possiamo accedere immediatamente a tutte le configurazioni di Sistema senza bisogno di andarcele a cercare col lanternino una per una. Ma prima ce la dobbiamo "fabbricare", quasi come Geppetto, e per farlo si fa così: prima creiamo sul Desktop una "Nuova Cartella" (immagino che sappiate come si fa), poi selezioniamo (rendendola blu) la scritta "Nuova Cartella" e al posto della scritta selezionata copiamo e incolliamo la seguente stringa, scrivendola esattamente come la vedete qui sotto, compreso il "punto" che c'è dopo "GodMode":

GodMode.{ED7BA470-8E54-465E-825C-99712043E01C}

Mi raccomando, non sbagliate a scrivere!

 

Eventualmente, dopo aver creato sul desktop la Nuova cartella, per rendere più facile il copia-incolla, spostate le finestre in modo da avere tutto sott'occhio: Nuova Cartella e finestra del browser col mio post da cui copierete la stringa.
Una volta incollata la stringa, la Nuova Cartella assumerà questa icona:

  
A questo punto, per aprire "GodMode" ci clicchiamo sopra due volte e... Ohhh!... come per magia vi apparirà un lungo elenco (circa 200 voci) che contiene, suddivise per argomento, tutte le varie voci di configurazioni di Sistema.
Come vedete qui sotto:



Successivamente, scelta la configurazione che vi interessa e che volete modificare, ci cliccate sopra due volte per "entrare" nelle opzioni di modifica.
Una volta creata, l'App "GodMode" ve la potete sistemare dove vi è più comodo: io, per averla sempre a portata di... mouse, ce l'ho su un lato del desktop.
Mi raccomando, non fate... casini e poi non date la colpa a me! 
Salutoni a tutti e buona Festa della Liberazione... ma ci libereremo mai da qualcuno?

2 commenti:

Tomaso ha detto...

Grazie caro Francesco, questa informazione, la avevo avuta da mio figlio, ed è praticissima con Windows 10 le trovi subito.
Ciao e buon fine settimana caro amico.
Tomaso

Cecco Dotti ha detto...

Ciao Tomaso, tuo figlio è in gamba quanto mio cognato! :) :)
In effetti è un'applicazione utilissima, e in un attimo trovi tutto quello che ti serve!
Un abbraccio e buone... vacanze! (anche se voi non festeggiate la Liberazione, perché siete sempre stati liberi!!!)
Francesco