Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Turchia Europa



Bella mossa, Erdogano! Ora, nel caso in Turchia venisse reintrodotta la pena di morte, ti sei davvero giocato l'ingresso in Europa. Se mai te lo avrebbero concesso. Anche se, a volerla dire tutta, ma proprio tutta, nella civilissima e democratica America ci sono attualmente 37 Stati dove la pena capitale è ancora in vigore. Però almeno lì si può scegliere tra iniezione letale, impiccagione, sedia elettrica, camera a gas e, ultimamente, assistere a un comizio di Donald Trump a reti unificate. Oppure trasferirsi in un altro Stato.
Ora resta da vedere se Erdogano ribatterà dicendo che non la introdurrà, a patto che però anche l'America la abolisca in tutti gli Stati dove si pratica. 

Compresi i comizi di Trump, che al massimo potranno andare in onda in quarta serata e quando va via la luce.

fonti:
https://www.tuttoamerica.it/la-societa-americana/stati-degli-usa-che-prevedono-la-pena-di-morte/
http://www.ilgiornale.it/news/mondo/turchia-merkel-stop-ai-negoziati-adesione-pena-morte-1285695.html

http://guerrera.blogautore.repubblica.it/2016/07/18/turchia-se-leuropa-reagisce-solo-di-fronte-alla-pena-di-morte/

2 commenti:

Flo ha detto...

...e da quando in qua gli USA sono diventati un esempio di civiltà?!?!?
Ho fatto pure la rima: che poetessa, nevvero???
Bisou
Flo

Cecco Dotti ha detto...

Come sarebbe a dire da quando?!? E del generale Custer, ne vogliamo parlare? E gli indiani? Dove li mettiamo, gli indiani? Per esempio quelli di Orso Giallo. Non saranno mica entrati in riserva perché consumavano troppa "acqua di fuoco"? Da non confondere con il Grande Spirito, che era tutt'altro. Opperbacco!!
Ciao carissima, ricambio
Francesco