Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

INPS Richiedi il PIN online


INPS - RICHIESTA PIN ON-LINE

Qui sotto, vi metto il video che spiega come ottenere dall'INPS il PIN online, che è necessario per accedere al sito e a tutti i servizi offerti al cittadino. Molto utile.
Tra le altre cose, siccome oggi, giorno di Natale, avevo necessità di consultare i cedolini della pensione e il PIN che avevo era vecchio, mi sono collegato al sito dell'INPS https://www.inps.it/portale/default.aspx  e dopo pochi minuti mi hanno fornito quello nuovo, aggiornato.
Quando le cose funzionano, si vive benissimo. Grazie! 

Buon Natale!



6 commenti:

Tomaso ha detto...

Come dopo Natale non ce male, caro Francesco ogni tanto ne fanno una di buona, non ti pare!
Ora ci prepariamo per aspettare questo benedetto anno nuovo, con la speranza che non sia solo nuovo che che porti qualcosa di veramente nuovo!!!! Se anche io ne dubito e molto!!!
Ciao e buona giornata caro amico.
Tomaso

Cecco Dotti ha detto...

Era da tanto che non entravo nel sito dell'Inps e così ho fatto una prova. Però si vede che le mie credenziali d'accesso erano "scadute" perché ormai vecchie, e così ho dovuto rinnovarle. Mi ha fatto piacere constatare che la tecnologia fornita agli utenti in questo caso ha funzionato alla grande, anche durante le festività natalizie, e me ne congratulo con l'Inps.
Per le novità del nuovo anno dovremo aspettare la fine del 2017 per vedere se saranno positive, oppure se resta tutto come prima... ;) ;)
Un caro saluto, grazie e un abbraccio,
Francesco

Flo ha detto...

Oddio, dal monitor del picci è partita una pernacchia... sarà grave?

Cecco Dotti ha detto...

Ciao, mia irriguardosa e incorreggibile amica, come sarebbe a dire che dal piccì ti è parnita una pertacchia... pernata una particchia... insomma ci siamo capiti.
Perché se non sei stata tu a soffiare sul fòco della mancanza di rispetto, non dico nei confronti di un Ente che, vivaddìo, e non dico altro, ma allora chi è stato?
E scusa se è poco.
Comunque, per fungere il PIN funge. Ha funto per me, figuriamoci!
Ciao, mia diletta, a prest e che le neuve anné te port tout quel che desiré!
Que dir de plus je ne sé pà!
Tugiùr, prèt a portér (sempre che voglia venire, e che non debba dire messa...)
Un abràs e un bacèt,
Francesco

Flo ha detto...

Giuroooo.... Gli ho chiesto: dimmi piccí delle mie brame, quanto mi darà di pensione codesto reame?!?" Ed fu allora che partí il pernacchione!
Debbo preoccuparmi???

Cecco Dotti ha detto...

E infatti sbagliasti! Ehssì, eccome che sbagliasti!
Non si rivolgono certe domande ai piccì. Casomai si potrebbero rivolgere ai... piddì!
T'è piaciuta questa, t'èppia?
Eppoi... l'hai ricevuta la busta arancione? Perché lì c'è scritto tutto: sulle brame del pollame, e sul ciarpame infame del reame. Se l'hai ricevuta, bene... sennò aspetta.
E preòccupati!
Ma te li ho fatti gli auguri, matteli? Altrimenti te li faccio adesso, teli.

Auguri!! @ ╬ ¿ ß % ♂ ☼ ♫ Uffa!... chissà perché a me le faccine non mi escono mai...