Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Margheritoni




Vi sarete accorti che da qualche mese ho ridotto le mie pubblicazioni sul blog. Anche se poco v'importerà, tuttavia ritengo giusto informare quelle tre o quattro persone che attivamente mi seguono da qualche anno che il motivo è che mi sono un po' stufato. Già, perché a dispetto di altri che invece fanno come i "sorci": entrano, curiosano qua e là e se ne vanno via di soppiatto senza dire nulla, con i tre o quattro si può liberamente esporre il proprio punto di vista in modo civile e rispettoso delle opinioni altrui, oltreché stabilire un contatto e un'amicizia duraturi. Lo scopo di un blog in fondo dovrebbe essere questo.



 
Poi, e non è per me cosa da poco, credetemi, da quando è venuto a mancare quel mio caro amico - parlo di Alberto - con il quale ero solito condividere, prima che con voi, molte di quelle cose che negli anni ho pubblicato e le numerose passeggiate, la malinconia ha preso il posto della spensieratezza e della leggerezza con le quali ero solito affrontare certi argomenti. Se è un periodo passeggero ancora non so dirlo. Vedremo. Il tempo, si dice, aggiusta tutto e può darsi che aggiusti anche me. 
Grazie, buona serata e un affettuoso saluto a tutti, "sorci" compresi!
Francesco 

4 commenti:

Flo ha detto...

Mi mancavano tanto le tue foto!
Quanto alla malinconia: come non capirti... certi amici sono più che fratelli e, quando se ne vanno, si portano via un pezzo di cuore.
Non provo a consolarti: direi solo parole vuote e sarebbe inutile. Ti mando però un abbraccio colmo di affetto, anche se non mi chiamo Alberto ;-)
Flo

Cecco Dotti ha detto...

Hai visto? Lo sapevo, e le ho messe!
Per il resto - ormai lo sai perché ne abbiamo parlato spesso - è inutile dire che Alberto mi manca. E tanto! E con lui se n'è andata una parte di me. Era quel fratello che ho sempre desiderato, e che non ho mai avuto perché perso per strada oltre vent'anni fa.
Le tue parole, che non sono mai vuote e delle quali ti ringrazierò sempre, però mi sono d'aiuto.
Posso dirti che sei una preziosa amica e che ti voglio bene? Ecco... l'ho detto.
Ti abbraccio anch'io,
Francesco

Flo ha detto...

...ecco, insomma... diciamo che se non ci fosse un mare di mezzo verrei io a fare un giro in bici (che magari riuscirei anche a buttar giù qualche chiletto, sob...)
;-)

Cecco Dotti ha detto...

Sarebbe davvero bello! Almeno non dovrei andare in giro da solo come un profugo... :)
Scusami se non ti ho risposto prima, ma alcuni giorni fa si è "fuso" il vecchio cellulare che avevo - ha durato solo tre miseri anni...:( -, una "cineseria" pagata pochi euri. Così ho dovuto acquistarne un altro, dopo aver fatto prima un'attenta ricerca tra quelli disponibili per le mie tasche... La scelta è caduta su un Huawei Y5II 4G (si chiama così), e pare che nella fascia degli "economici" sia tra i migliori. Sempre "cinese", ma spero migliore. Almeno così mi hanno garantito nel negozio dove l'ho comprato. Speriamo...
Perciò ho dovuto riconfigurarlo nelle impostazioni come "telefono" (aiutato per fortuna dal gentilissimo negoziante che me l'ha venduto), e poi l'account e tutto il resto, e infine configurare anche i contatti di Whatsapp sul Pc. Un lavoro abbastanza complicato e noioso, perché ripetitivo, che tuttavia sono riuscito a completare informandomi su internet (meno male che esiste chi se ne intende, e generosamente divulga!)
Oggi la giornata fa quasi schifo: nuvoloso, umido e anche freddino. Solo da poco pare che si stia rimettendo al meglio perché sta uscendo un po' di sole. Tra un po' esco a fare due passi, ma niente bici perché è tardi. Domani...
Grazie di essere passata, un affettuoso abbraccio e a presto risentirci,
Fransuà