Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Trattati di Roma



Speriamo che i soliti violenti non rompano i coglioni e non facciano danni, perché davvero non ne abbiamo bisogno. Si può dissentire anche in modo civile, e di sicuro possiamo essere ascoltati con più interesse. 
Piuttosto, stavo pensando una cosa... gliele avranno fatte vedere, ai "grandi" d'Europa, tutte le "magagne" che assillano Roma: le buche, i campi rom, le periferie degradate e i cumuli di spazzatura lungo il Tevere, oppure li hanno tenuti lontani e fatti passare altrove? 
fonte:
http://www.romafaschifo.com/2017/03/decine-di-favelas-e-roghi-tossici-lungo.html 
http://www.romafaschifo.com/2017/03/video-ratti-grossi-come-marmotte-che.html 

Boh!... Forse avranno fatto come succedeva quando ero militare... Quando doveva venire una "commissione" di pezzi grossi - soprattutto se americani - a visitare le attrezzature, ci davano un paio di secchi di vernice da passare sulla ruggine delle tubazioni e sulle screpolature dei muri, così tutto sembrava nuovo fiammante!

E poi, tutti a magna'... Per non perdere l'abitudine!

Aggiunto alle ore 21.00:

Bravi! Tutti! Finalmente una manifestazione tranquilla, senza esagitati e violenti, come dovrebbero essere tutte le manifestazioni. E soprattutto senza inutili danneggiamenti! Abbiamo dimostrato a tutti di essere un Popolo di gente civile.
Ora speriamo che l'atteggiamento dell'Europa nei confronti dei più deboli cambi. Ma soprattutto che vi siano meno vincoli e inutile burocrazia, e che si guardi con un occhio diverso al diritto che ciascun popolo ha di emanciparsi e progredire secondo le proprie necessità e i propri meriti. Questa dovrebbe essere l'Europa che tutti noi vorremmo. 

2 commenti:

Tomaso ha detto...

Caro Francesco, devo ammettere che le tue vignette mi convincono sempre!!!
Ciao e buon fine settimana caro amico con un forte abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso

Cecco Dotti ha detto...

Ciao Tomaso, ti ringrazio per la gentile visita.
Come al solito si scherza, e così facendo cerchiamo di sdrammatizzare. Come ho detto, sono contento che non ci siano stati atti di violenza inutile e che tutto sia filato liscio com'è giusto che sia. Dobbiamo far vedere che anche se disperati e "alla canna del gas", come si dice, tuttavia restiamo un Popolo di gente civile e responsabile. Evviva!
Ti auguro un felice fine settimana, con un abbraccio e il consueto sorriso, e a presto,
Francesco