Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Corea del Nord



Ci risiamo! Un altro missile, lanciato da quel brav'uomo di Kim Jung e dai suoi amici teste di razzo in uniforme... Che tuttavia lo sostengono, e ad ogni lancio saltellano ridendo come tanti bambini scemi. Il missile, anche stavolta ha sorvolato il territorio giapponese ed è caduto in mare spezzandosi in alcuni tronconi. Nel mare di tutti noi, e quindi anche mio! E se pensiamo che nel mare ci vivono i pesci, che tutti noi mangiamo me compreso, la cosa mi preoccupa e mi fa veramente imbestialire! Anche se ormai, piuttosto che un mare, è diventato una cloaca...
E poi non dimentichiamoci del clima, ormai impazzito, di un pianeta in viaggio verso l'agonia. Se vuoi provare i missili, fallo a casa tua. Te li tiri sulla testa, così cambi anche pettinatura e forse rinsavisci. Ma non pensi che tieni famiglia, e che dovresti farlo almeno per i tuoi cari?
fonte:
http://www.repubblica.it/esteri/2017/08/29/news/nordcorea_kim_jong-un_terzo_figlio-174109134/

I giapponesi, dal canto loro, sembrano quasi essersi assuefatti ai sorvoli, e molti di loro, anche se preoccupati, pare che prendano la cosa con la filosofia che li contraddistingue. Però intanto, cortesemente, s'inchinano e si mettono al riparo. Non si sa mai... Anche perché qualcuno di quei missili - diciotto lanciati finora - gli potrebbe pure cadere addosso per sbaglio.
fonti:
http://www.rainews.it/dl/rainews/media/Il-missile-lanciato-dalla-Corea-del-Nord-per-2700-chilometri-in-volo-sopra-il-Giappone-85e58bc8-1614-4d1c-906b-5f527f9c6b9e.html#foto-1
http://www.huffingtonpost.it/2017/08/29/per-cortesia-riparatevi-in-un-edificio-solido-o-in-un-seminterrato-leducazione-in-giappone-resiste-anche-negli-sms-dallarme_a_23189186/

Gli americani, invece, s'incazzano. Non perché si ritengano direttamente a rischio, ma perché "il coreano" continua a farsi i razzi suoi e praticamente se ne impipa di Trump e delle sue minacce. Senza contare che, stando così le cose, altri Paesi vicini alla Corea potrebbero dare il via a una corsa senza freni verso il nucleare, a scopi difensivi e come deterrente. Con rischi imprevedibili per tutti. 

Tuttavia è opportuno ricordare che a tali rischi, soprattutto per il clima, si somma pure lo scellerato ritorno al carbone da parte della politica energetica americana. Intanto è prossima la riunione del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, pronto a mettere sul tavolo "tutte le opzioni possibili" contro la Corea del Nord.
fonti:
http://www.ilvelino.it/it/article/2017/08/29/corea-del-nord-trump-ora-tutte-le-opzioni-sul-tavolo/9f9b177b-c333-493d-be02-6d9656ecd868/ 

http://www.quotidiano.net/esteri/corea-nord-lancio-missile-1.3361281
http://www.ilsussidiario.net/News/Cronaca/2017/8/29/Terza-Guerra-Mondiale-Corea-del-Nord-missile-attraversa-il-confine-del-Giappone/780074/
http://www.repubblica.it/esteri/2017/08/29/news/nord_corea_missile_reazioni_internazionali-174110684/
http://www.askanews.it/video/2017/08/29/la-corea-del-nord-lancia-missile-sul-giappone-la-paura-a-tokyo-20170829_video_11121566/
https://it.sputniknews.com/mondo/201708294953412-Kim-Jong-un-Nord-Corea-Pyongyang-USA-Sud-Corea-difesa-Guam/
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2017/08/29/corea-nord-lancia-un-altro-missile_08bc774e-27e7-49bd-bbd6-11b38cee8b34.html


Così mi chiedo, e lo chiedo anche a voi: è mai possibile che a nessuno passi per l'anticamera del cervello - quel poco che stanno dimostrando di avere - che la Terra non è eterna - soprattutto per tutte le violenze alle quali l'abbiamo sottoposta nei secoli -, e che un giorno forse non lontano potrebbe ribellarsi in maniera imprevedibilmente violenta? 
Eppure, l'allarme è già suonato da un pezzo... 😡😡💀

 

4 commenti:

Tomaso ha detto...

Caro Francesco, la cosa si fa seria, speriamo che trovino il modo di farlo ragionare, quel pazzo!!!
Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso

Cecco Dotti ha detto...

Ciao Tomaso, anch'io penso che se non lo convincono a stare più calmo finirà male!
Il guaio è che quando succedono cose simili, ad andarci di mezzo sono anche gli innocenti...
Ma una bella lezione, quel tipo, se la meriterebbe! ☻ ☻ ☻

Tu come stai? Va un po' meglio? Spero proprio di sì!
Un forte abbraccio e felice di averti sentito!
Francesco

Anonimo ha detto...

Ciao Francesco, le tue riflessioni ben rappresentano una realtà davvero drammatica!! Questo è un pazzo fuori controllo che rischia di scatenare un conflitto di proporzioni devastanti tenuto conto degli “attori” coinvolti…USA in primis, e concordo sul fatto che: " … ad andarci di mezzo sono anche gli innocenti", già, hai proprio ragione purtroppo :-( !!.Leggevo l’analisi di Antonio Fiori, (docente di Politica e Istituzioni della Corea e dell’Asia Orientale all’università di Bologna) il quale afferma che:”…lo scoppio di un conflitto causerebbe circa 200mila morti sudcoreani solo nei primi 32 minuti”! Agghiacciante!!
Ciò che a me appare allarmante e pericoloso è il ruolo di Cina e Russia … (http://www.ilsole24ore.com/art/mondo/2017-08-22/corea-nord-usa-varano-sanzioni-cina-e-russia--200803.shtml?uuid=AE48wEGC&refresh_ce=1) …
Che dire...in questa situazione, non possiamo fare altro che sperare che niente di tutto ciò accada…..
Tuttavia, penso anch'io che una bella lezione quell'idiota se la meriterebbe!!
Ti abbraccio e…a presto rileggerti :-)
Clori

Cecco Dotti ha detto...

Ciao Clori, grazie per le gradite... aggiunte alle mie riflessioni. Che sottoscrivo! Poi mi vado a cercare gli studi di Fiori (che non conoscevo) e me li leggo, perché saranno di sicuro interessanti.
In effetti, se consideriamo anche le recenti "barricate" di Trump contro l'avanzata dell'economia cinese, c'è poco da stare allegri... Inoltre, nella mia abissale ignoranza, mi pare che vi siano enormi contraddizioni in questa materia. Complicatissima, per me che ne sono digiuno... E cioè che molti prodotti tecnologici (credo anche americani) della varia componentistica elettronica (si dice così?) vengono fabbricati e assemblati in Cina per risprmiare sulla manodopera, e poi venduti sui mercati occidentali... In pratica, cosa fai: metti delle barriere alla Cina, ma poi la usi per quello che ti fa comodo? Se è davvero così, qualcosa non torna... ☻ ☻
Per tutto il resto, anche se noi non ci saremo più, la vedo nera...
Un abbraccio e buona serata,
Francesco