Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Mezzi pubblici e sicurezza



Continuano le aggressioni al personale in servizio sui mezzi pubblici, e così si corre ai ripari per tentare di aumentare la sicurezza dei conducenti e degli stessi passeggeri.
fonti:
http://tg24.sky.it/cronaca/2017/12/19/aggressioni-bus-roma-atac-spray-peperoncino-per-autisti.html
http://www.ilgiornale.it/news/cronache/roma-pericolosa-cabine-rinforzate-e-spray-peperoncino-sui-1475740.html
http://roma.corriere.it/notizie/cronaca/17_dicembre_19/agenti-bus-spray-peperoncino-l-autista-replica-non-servono-f1dd0da6-e4ef-11e7-99b2-e4b972c90c1d.shtml

(Ironico e sarcastico) Naturalmente, per legge, su ogni mezzo pubblico dovranno essere esposti cartelli chiaramente visibili, in almeno tre lingue, che avvisino gli eventuali aggressori dei rischi che corrono. Con l'avvertenza d'indossare, prima di salire a bordo, i regolamentari occhiali protettivi a norma di legge. Inoltre, per non turbare gli aggressori, nei cartelli dovrà anche essere indicato il contenuto dello spray (che non deve superare i 20 ml e che non deve avere una gittata superiore a mt 3), che al suo interno non vi siano sostanze cancerogene, tossiche, chimiche, corrosive e infiammabili ma esclusivamente naturali, che la percentuale di oleoresin capsicum non superi il 10%, con una concentrazione max di capsaicinoidi totali pari al 2%.

(Vero) Come del resto stabilisce, in materia di strumenti di autodifesa, il D.M. n° 103 del maggio 2011 e, in materia di sicurezza pubblica, il testo dell'art. 3, comma 32, della legge 15 luglio 2009, n. 94 che recita:
"Il Ministro dell'interno, con regolamento da emanare nel termine di sessanta giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge, di concerto con il Ministro del lavoro, della salute e delle politiche sociali,  definisce le caratteristiche tecniche degli strumenti di autodifesa, di cui all'articolo 2, terzo comma, della legge 18 aprile 1975, n. 110, che nebulizzano un principio attivo naturale a base di oleoresin capsicum, e che non abbiano l'attitudine a recare offesa alla persona".   

Felice Natale e, forse, anche Buon Anno! 

Nessun commento: