Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Governo e accordi Pd e Lega




Avere i capelli bianchi e aver seguito con attenzione l'evolversi dei fatti nel tempo ti fa capire molte cose. E' stato ripetuto fino alla noia che il voto ai 5Stelle è stato per prima cosa la voglia di un cambiamento nei confronti di Renzi e del "suo" Pd, troppo personalizzato e poco di sinistra. Per di più, siccome il Mov 5Stelle ha raccolto i voti, oltre che di una sinistra scontenta anche di una parte di coloro che erano stanchi di votare per Berlusconi, nonostante una pessima legge elettorale il risultato è stato strepitoso. Come strepitosa, d'altro canto, è stata la vittoria della Lega all'interno della coalizione di centrodestra, con un certo "rinforzino" di Fratelli d'Italia di Giorgia Meloni. 
Coalizione che, ricordiamolo, ha preso il maggior numero di voti. Chi ha perso, invece, ormai lo sanno anche i sassi. Sono il Pd, Foza Italia, e quella pletora di partitini e movimentini addirittura "non classificati". Perciò, invece di storcere il naso e fare i difficili, considerate anche certe affinità di programma, il Mov 5Stelle si sarebbe dovuto alleare da subito con la Lega e fare il governo. Fregandosene di Berlusconi. Che è lì da anni, che non si può ignorare e che, mi pare, non dovrebbe essere l'unico in Parlamento ad aver avuto qualche "neo" giudiziario. Poi, come avviene di solito tra marito e moglie durante il matrimonio, le cose si aggiustano insieme cammin facendo. 
Invece, abbandonata l'idea di una unione con Salvini (che ha fatto benissimo a restare dov'è dimostrando lealtà e coerenza), il bravo Di Maio ha pensato bene di cercare la sponda dalla parte opposta, e cioè proprio da quelli che il popolo aveva inteso punire. Apro una parentesi, che chiudo subito, dicendo che Renzi ha fatto benissimo a rispondergli picche. Chiusa parentesi.
fonti:
https://news.google.com/news/video/U0c2A9ZLT5I/d87s1LlHsse8mlME_4hCopcO-GDSM?hl=it&gl=IT&ned=it 
http://www.unionesarda.it/articolo/politica_italiana/2018/04/29/di_maio_al_pd_ecco_i_punti_comuni_renzi_alza_il_muro_mai_con_m5s-1-724042.html
http://www.unionesarda.it/articolo/politica_italiana/2018/04/27/governo_quei_sette_giorni_in_cui_il_partito_democratico_si_gioca-1-723343.html
http://www.lettera43.it/it/articoli/politica/2018/05/02/renzi-allenza-pd-m5s-governo-referendum-4-dicembre-sinistra-opposizione/219810/ 

Nel frattempo, con le elezioni in Molise e in Friuli Venezia Giulia il centrodestra ha affibbiato due sonore sconfitte ai 5Stelle, lasciando Di Maio col cerino in mano... Cerino che tuttavia potrebbe spegnersi qualora la direzione del Pd decidesse all'ultimo minuto per un accordo tra i 5Stelle e la frangia più "malleabile" dei dem contrari a Renzi. Ma escludendo anche questa ipotesi, resta da vedere cosa deciderà Mattarella. Perché il tempo passa, e con la regola dei "due mandati e poi a casa" che impone lo statuto dei 5Stelle Di Maio e qualche altro rischierebbero di averli già esauriti. A meno che...
fonti:
https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/03/13/m5s-di-maio-regola-del-doppio-mandato-per-noi-e-sacrosanta-non-esistono-politici-di-professione/4223599/
http://www.affaritaliani.it/politica/governo-m5s-addio-2-mandati-di-maio-sara-di-nuovo-candidato-premier-537825.html?refresh_ce
http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2018-04-11/il-divieto-due-mandati-traballa-pure-ultima-regola-m5s-origini-112506.shtml?uuid=AE0VQQWE&refresh_ce=1 

Concludendo, cosa prevedo se dovessimo andare al voto in tempi brevi? Ve lo dico subito. E sono pronto a giocarmici uno dei miei migliori pennelli per acquerello più due pennini: prevedo una iperbolica ascesa della Lega e del centrodestra, e una ulteriore caduta dei 5Stelle.  
E tutto questo, datemi retta, era già nell'aere. A meno che...

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Il tuo discorso è perfetto. Se la politica fosse una scienza... Comunque anch'io non capisco come Di Maio 5 si sia intestarditi sul veto a B., quando invece non ha posto alcun paletto all'intesa col PD. Mistero italiano. Ciao, Matitarossoblu

Tomaso ha detto...

Caro Francesco, a parte la vignetta divertente, penso che troppo vuole mene stringe!!!
Ciao e buon 1° maggio con un forte abbraccio e cerco di sorridere.
Tomaso

Cecco Dotti ha detto...

Ciao Matita, grazie per il sostegno!
Ho avuto lo stesso pensiero anch'io, ma non credo proprio che io e te siamo i soli ad averlo avuto.
Basta vedere i risultati delle regionali in Molise e Friuli Venezia Giulia...
Anche se, passando i giorni, un altro pensiero sugli strani "movimenti" dei 5Stelle mi viene... e cioè che non sentendosi sufficientemente preparati a governare un Paese alla fine preferiscano il "traino" di altre forze politiche più esperte per governare insieme a loro...
Mah... a pensar male si fa peccato, ma certe volte s'indovina. 😉 🤣
Un abbraccio, ancora grazie e felice settimana,
Francesco

Cecco Dotti ha detto...

Ciao Tomaso carissimo, grazie per la visita!
Anch'io, in buona sostanza, penso la stessa cosa. Se quello che conta è dare un governo al Paese e iniziare a lavorare per gli italiani che hanno votato, direi che la partenza è stata piuttosto deludente...
Un abbraccio con affetto e buona giornata,
Francesco

Cristiana Marzocchi ha detto...

Complimenti per le vignette!
Ti linko perché voglio spaassarmela un po' , grazie anche ai testi.
Cristiana

Cecco Dotti ha detto...

Ciao Cristiana, grazie per avermi fatto visita e grazie per i complimenti! Che fanno sempre piacere. Per premiarti, ti ho aggiunto anche su Google Plus. :) :)
Un caro saluto, buon fine settimana e a presto,
Francesco