Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Macron vs Salvini


Salvini vs Macron

A proposito dell'"antisalvinismo" di Macron, mi viene da dire che il francese farebbe bene a guardarsi prima in casa propria (Ventimiglia e Bardonecchia, per fare due esempi a caso), poi farsi un bell'esame di coscienza e infine tacere.

fonti:
https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/04/05/migranti-polizia-francese-trascina-fuori-da-un-treno-una-donna-incinta-proveniente-da-ventimiglia/4273435/
https://video.repubblica.it/dossier/immigrati-2015/migranti-file-per-i-controlli-a-ventimiglia-i-lavoratori-frontalieri-piu-rigidi-ora-di-quando-c-era-la-dogana/309575/310209
https://www.agi.it/cronaca/blitz_polizia_francese_bardonecchia-3718798/news/2018-03-31/
https://www.intersos.org/intersos-diritti-dei-migranti-al-confine-italo-francese/


E' utile sapere che nel giugno del 2015, per contrastare il traffico marittimo degli esseri umani, viene istituita e sostenuta economicamente dall'Unione Europea l'operazione militare "EunavForMed Sophia". Tra i compiti specifici, oltre a quello di bloccare e mettere fuori uso i barconi impiegati per il trasporto dei migranti e arrestare i traghettatori, ci sono anche la lotta al traffico illegale di armi e droga e la formazione della guardia costiera e della marina libiche. Ma in caso di naufragio, secondo le norme del diritto internazionale, le navi militari impiegate nell'operazione devono anche soccorrere chi è finito in mare. Ora, siccome la Libia non ha un centro di coordinazione e soccorso l'emergenza viene scaricata sulla nostra Guardia Costiera che la deve gestire. Inoltre, tutti i "piani d'intervento" che nel frattempo sono stati messi in piedi: Mare Nostrum, Frontex, Triton e le "disposizioni interne"(?), dispongono tuttavia che i porti di approdo siano quelli italiani. A questo punto l'Italia (in questo momento al comando della missione) ha chiesto giustamente una modifica che preveda una rotazione dei porti di approdo: non solo quelli italiani, dunque, ma anche quelli di altri Paesi. Richiesta avanzata, ma a quanto pare non ancora recepita.

fonti:
http://stream24.ilsole24ore.com/video/mondo/migranti-mogherini-missione-sophia-piu-responsabilita-ue/AEfysXhF
https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/08/30/missione-sophia-ministri-difesa-dellue-dicono-no-a-modifiche-trenta-leuropa-non-ce-salvini-vedremo-se-continuare/4590056/
http://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/migranti-trenta-su-sophia-ho-trovato-porte-chiuse-sono-delusa-dall-europa-salvini-valuteremo-se-continuare-_3160565-201802a.shtml
http://www.ilsole24ore.com/art/mondo/2018-07-09/sophia-come-funziona-missione-ue-che-salvini-vorrebbe-cambiare--191414.shtml?uuid=AEtstMJF

E allora secondo me il Ministro dell'Interno Salvini ha fatto bene a rispondere per le rime a Macron e a tutti quelli che la pensano come lui, e a imporsi come sta facendo chiudendo i porti italiani. Sempre ammesso che riesca nel suo intento, perché fermare da soli l'immigrazione la vedo un'impresa difficile. 

Ne è un esempio il caso della nave Diciotti, i cui migranti alla fine sono sbarcati. "A rate": prima le donne e i bambini, ma quei "poveracci" incolpevoli delle beghe europee ancora una volta ce li siamo presi. Ed è giusto così perché non potevamo fare altrimenti. Ma la fermezza, che si chiami Salvini o in altro modo, ora diventa più che mai necessaria. Se non altro per dare un segnale all'Europa e far capire ai "parrucconi" di Bruxelles che il problema immigrazione riguarda tutta l'Europa "unita" e non solo il nostro Paese. Che non deve diventare un campo di profughi lasciati allo sbando, e i cui confini, è bene ricordarlo a chi spesso lo dimentica, sono anche quelli europei. In tutto questo, sempre secondo me, il "fascismo", il "razzismo", il "sovranismo", il "nazionalismo", il "populismo" e tutto il resto degli "ismi" che saltano fuori ogniqualvolta Salvini e il governo - questa volta eletto democraticamente dagli italiani, e non "abusivo" come alcuni disinformati ancora pensano che sia - decidono qualcosa, non c'entrano un fico secco!
Che si rivedano, invece e anche in fretta, alcuni trattati (Schengen e Dublino, per citarne un paio) e le regole di cooperazione europea. Altrimenti credo che di proteste come quelle di Rocca di Papa ne vedremo molte altre ancora. Vedi l'"abbraccio" con Orban e la ribellione a un'Europa che non ci rappresenta, nella quale gli Stati, anziché concorrenti, diventino finalmente alleati leali e fedeli. 


fonti.:
https://www.corriere.it/politica/18_giugno_15/migranti-trattato-dublino-quote-cosa-sono-cosa-non-funziona-82688cbe-70ab-11e8-8f08-e72858c58491.shtml
http://www.ilsussidiario.net/News/Esteri/2018/8/29/ORBAN-SALVINI-L-abbraccio-che-interroga-l-Europa-fallita-delle-anime-belle/836613/
https://www.huffingtonpost.it/2018/08/28/viktor-orban-entusiasta-di-matteo-salvini-e-il-mio-eroe_a_23511002/


Inoltre Macron, che se ricordo bene ci definì "cinici, irresponsabili" e financo "vomitevoli", pensi invece alle "sue" colonie storiche nel continente africano, le cui popolazioni, stando alle notizie che si leggono un po' dappertutto, sono state più o meno velatamente sfruttate e soggiogate in nome di quelle "libertà", "uguaglianza" e "fraternità" di cui Egli si erge ipocritamente a baluardo!

fonti:
https://www.freeskipper.it/2018/08/emergenza-immigrazione-se-in-africa-le.html
https://ilmanifesto.it/tra-francia-e-italia-e-scontro-coloniale-in-niger/
https://www.italiaoggi.it/news/ex-colonie-la-francia-governa-con-i-colpi-di-stato-2292550
http://www.ilsussidiario.net/News/Esteri/2018/6/23/CAOS-MIGRANTI-Politica-in-Africa-e-caos-in-Libia-tutte-le-colpe-della-Francia-/826985/
http://www.affaritaliani.it/esteri/cosi-la-francia-di-macron-deruba-14-stati-africani-556361.html
http://www.lindro.it/emmanuel-macron-e-la-continuita-dellimpero-francese-in-africa/
http://www.libreidee.org/2018/08/konare-e-la-francia-a-depredare-lafrica-ditele-di-smettere/
https://www.youtube.com/watch?v=0asKCJ-YiDI
http://vocidallestero.it/2017/09/04/bbc-proteste-in-africa-contro-il-franco-cfa-valuta-coloniale/
https://www.ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=59518
https://nicolettaforcheri.wordpress.com/2018/08/09/kemi-seba-il-franco-cfa/

2 commenti:

Tomaso ha detto...

Cara Francesco, la vignetta è bella, devo dirti bravo!!! Peccato che dica la verità.
Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso

Cecco Dotti ha detto...

Grazie, carissimo Tomaso. Purtroppo su tutta questa faccenda che riguarda la cooperazione europea sono da tempo pessimista. Così non resta che aspettare e sperare...
Col risultato che, come si dice: "chi vive sperando muore disperato!" 😉😂
Un caro saluto, con annesso abbraccio forte e buona serata,
Francesco