Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Nudo di donna


Nudo di donna

Stamani mi è venuto in mente di disegnare un nudo, e siccome fa ancora caldo l'ho disegnato spogliato. Spero che non vi dispiaccia.
La tecnica? Semplice come bere un panino col salame: matita grassa, sanguigna, e poi ripassato con un matitone che ho scoperto dopo essere un pastellone a cera... 
Ciao a tutti e felice serata! 

6 commenti:

luigi bluoso ha detto...

Ciao Francesco, anche in questo caso si può leggere la tua attenzione per i bisogni delle persone... Fa caldo e quindi che cosa c'è di meglio che incoraggiare una signora a spogliarsi per fare un bel bagno rinfrescante in una delle splendide spiagge della Sardegna? Proibito? Va beh, il tuo tentativo è comunque apprezzabile e lì sulla carta i segni sono proprio belli. Un caro saluto. Luigi

Tomaso ha detto...

Caro Francesco, stupendo questo nudo di donna, essendo molto caldo direi, che ti è riuscito molto bene.
Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso

Cecco Dotti ha detto...

Carissimo Luigi, grazie! Per convincerla a spogliarsi ce n'è voluto, ma alla fine...
Io non sono bravo a disegnare il corpo umano... così ho fatto un tentativo e ci ho provato. Dovrei impegnarmi e studiare di più, soprattutto anatomia.
Noto con piacere che ti sei accorto che la modella era una femmina... Pensa che alcuni critici d'Arte mi hanno rimproverato di averle disegnato un fondoschiena "asessuato".
La prossima volta, perché non ci siano dubbi sul genere, le disegnerò un bel paio di tette sul culo!
Un forte abbraccio, tra piogge e temporali, e a presto risentirci
Francesco

Cecco Dotti ha detto...

Grazie, caro Tomaso, ma nonostante il tuo incoraggiamento non sono soddisfatto.
Come ho detto a Luigi, disegnare il corpo umano non è cosa facile. Soprattutto se non hai studiato anatomia e se non hai alle spalle un profondo esercizio...
Comunque ti ringrazio, e ti prometto che cercherò di fare sempre meglio.
Un forte abbraccio anche a te e felice fine settimana,
Francesco

luigi bluoso ha detto...

Carissimo Francesco, la certezza del genere è assolutamente necessaria, almeno dal mio punto di vista. Quindi forse è opportuno che tu induca la tua modella immaginaria ad assumere una posa che ti dia modo di trasmettere ai tuoi ammiratori le informazioni del... caso. E qui sorrido perchè mi permetto di scrivere così ad un artista che di ironia bonaria e altro è assolutamente Maestro. Un abbraccio e rimango in attesa... Ciao e buona settimana che introdurrà, penso, forse, chissà, nonsisamai, probabilmente... l'autunno splendido di colori. Luigi

Cecco Dotti ha detto...

Ciao Luigi, mio dotto estimatore, che in fatto di nudi (almeno quelli che ho visto da te) hai un sacco di cose da insegnarmi. L'ho disegnata di schiena, è inutile negarlo, perché era più facile. Di fronte, avrei dovuto confrontarmi con un sacco di particolari anatomici che non sarei proprio stato in grado di riprodurre. Soprattutto a memoria...
In tutti questi anni mi sono dedicato al disegno caricaturale e alle vignette, dove le proporzioni non contano, e che alla fine sono quelli che amo di più. Con alcune divagazioni per quanto riguarda scorci e paesaggi, che sono la mia naturale vocazione anche se poi non mi soddisfano pienamente. E non è un mistero...😉
Forse, anzi, quasi sicuramente, per quanto riguarda i nudi e non disponendo di... modelle, dovrei provare a copiare da altri. La consorte, unica presenza femminile in casa, anche se magari si presterebbe, avendo ormai superato da alcuni lustri l'età sinodale stabilita dal Concilio di Trento non credo che sarebbe contenta dei risultati...🤣.
Per l'autunno, essendo la Sardegna costiera per la maggior parte terra di sempreverdi, i colori variano dal giallo secco estivo, con tendenza all'arido desertico, al verde più o meno intenso. Magari, salendo a quote più alte, potrei trovare quei colori che dici tu. Come quando ero in Toscana... altri tempi! 😌
Pazienza... dipingerò solo in primavera, e d'estate qualche marina...
Un abbraccio, a te e Famiglia, e a presto risentirci,
Francesco