Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Inquinamento e clima


Tanto per farci del male e continuare a parlare di clima e inquinamento, ecco un paio di esempi di come, in ambiente cittadino, si può incidere sulle emissioni tossiche, comprese le polveri sottili, i particolati e altre schifezze, ma anche più in generale sul clima. Perché un'automobile che brucia per strada tra la gente non fa certo bene alla salute: della gente, e del clima. Soprattutto se, dopo che è bruciata, la si lascia dov'è... dal 9 marzo scorso - quando è stata incendiata - a oggi, che ne abbiamo 19!
E per toglierla di mezzo, in barba alle leggi sulla rimozione di veicoli abbandonati e sui "rifiuti speciali pericolosi" - nel caso delle auto incendiate ci sono oli, grassi, gomme, batterie, plastiche ecc. -, non pare che sia una cosa semplice perché le "procedure" da seguire sono tante e complesse. 
Ma visto che siamo in Italia, se sono tante e complesse non c'è da meravigliarsi... 😟

fonti:
https://www.panorama-auto.it/info-utili/area-servizio/auto-abbandonate-cosa-fare 
https://www.ideegreen.it/rifiuti-speciali-classificazione-74335.html 
https://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/?uri=celex%3A32000D0532 
https://www.repubblica.it/argomenti/auto_bruciate 
 
Così, tanto per gradire, vi mostro alcune foto. Vediamo se qualche scolaresca (dato che nei paraggi ci sono anche un paio di scuole) si indigna e manifesta. Anche se non è... venerdì!

Inquinamento urbano e clima

Inquinamento urbano e clima

Inquinamento urbano e clima

Inquinamento urbano e clima


  

Friday for Future


Friday for Future

A proposito di clima e delle sue devastanti variazioni, vi rimando a un paio di articoli che avevo scritto tempo fa ma che credo attualissimi. Eccoli:
https://www.ceccodottipuntocom.com/2017/08/corea-del-nord.html
https://www.ceccodottipuntocom.com/2013/07/scie-chimiche-e-guerra-del-clima.html

 Perché le proteste vanno bene, e servono, se però tutti noi avessimo realmente l'intenzione di cambiare alcune nostre abitudini. Tuttavia non ci possiamo arrivare da soli - anche se sarebbe già un buon inizio -, ma dovremmo essere sostenuti in questo dai governi, da chi amministra e da leggi chiare e soprattutto "oneste". 
E l'uso scriteriato che facciamo degli automezzi privati, utilizzati anche per "andare a comprare il giornale" all'edicola distante un paio di isolati (invece di andarci a piedi o in bicicletta)... le martellanti pubblicità di chi vende auto di tutte le marche, dimensioni e potenza, salvo poi limitarne la circolazione quando dopo un paio d'anni non rispettano più le emissioni di legge dei gas di scarico (e di conseguenza imporre l'acquisto di quelle elettriche, che costano l'iradiddìo e sulle quali ancora sappiamo poco compreso chi le produce)... gli impianti di riscaldamento, domestici e industriali, a base di combustibili inquinanti liquidi, solidi o gassosi e aggiungeteci voi quello che ho dimenticato, fa a cazzotti col rispetto per le biodiversità e tutto ciò per cui ci scalmaniamo nelle nostre variopinte proteste di piazza. 
Se invece chi ci amministra ci fornisse adeguati mezzi pubblici ecologici per recarci al lavoro o spostarci in città per i cavoli nostri a orari decenti... se facilitasse tali spostamenti realizzando anche VERE piste ciclabili (o ciclopedonali) al posto di "viottoli" spesso pericolosi e usati come parcheggio da automobilisti irrispettosi e ignoranti, o da pedoni altrettanto indifferenti dei diritti altrui... se sporcassimo di meno strade, marciapiedi, cunette e giardini gettandoci di tutto, comprese le merde dei nostri cani... Se... se... se...
E poi le guerre, le bombe, gli esperimenti coi missili, le proteste di piazza, gli incendi di auto e cassonetti... compresi i "depositi nazionali" necessari a raccogliere tutti gli avanzi delle centrali nucleari smantellate o in fase di smantellamento. Tutto ciò in barba a tutti i "protocolli", siano essi di Parigi, di Kyoto o di Pizzobordone. 
Concludo dicendo che ognuno di noi dovrebbe, seriamente, essere disposto a rinunciare a qualcosa, altrimenti si rischia che le varie "giornate celebrative" create per festeggiare di tutto, compresa la masturbazione e l'adolescenza del gallo cedrone a primavera, anziché stimolare le coscienze non servano proprio a nulla se non fare un po' di folklore. 

E alla fine il clima sarà quello che ci meritiamo.

fonti:
https://it.businessinsider.com/rene-133-pic-nic-186-aids-112-ogni-giorno-ha-la-sua-giornata-ecco-il-calendario-quasi-completo/ 
https://anteritalia.org/urbanizzazione-e-inquinamento-cause-impatto-e-soluzioni/ 

Vita di coppia


Vita di coppia

Il matrimonio è un viaggio lungo e impegnativo, che ambedue i partner (che talvolta potrebbero diventare anche ambetre) devono intraprendere con serenità e consapevolezza.
E la scoperta dei difetti dell'altro, nel processo evolutivo che ne consegue, può suscitare viva curiosità e divenire addirittura premiante. Soprattutto se l'estetista è brava!... 😏


Festa della Donna


Tempesta emotiva

"Tempesta emotiva"... 😕😖

D'altra parte la legge - e sottolineo "la legge" - pare che lo preveda. Casomai, secondo me, bisognerebbe cercare di cambiare la legge.
Ovvero, se possibile, eliminare il rito abbreviato come attenuante. Perché se uno confessa spontaneamente di aver commesso un delitto non significa che abbia diritto a sconti di pena. Hai ammazzato qualcuno e lo confessi? Bravo, ci hai evitato inutili perdite di tempo e sprechi di denaro pubblico!
E allora quali sconti di "pene", intese però come sofferenza, patimento e pesante disagio fisico e morale, prevederebbe la legge per chi ha perso per sempre un proprio caro?   
A meno che il caso della "tempesta emotiva" non sia l'ennesima bufala che di nuovo ci hanno propinato...


fonti:
https://www.studiocataldi.it/guide_legali/guide-procedura-penale/giudizio-abbreviato.asp
https://www.butac.it/pena-ridotta-per-tempesta-emotiva-bufala/
https://www.peopleforplanet.it/tempesta-emotiva-dimezza-la-pena-ennesima-fake-news/
https://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/emilia-romagna/sentenza-tempesta-emotiva-protesta-delle-donne-davanti-alla-corte-d-appello-a-bologna-vergogna_3195255-201902a.shtml
https://tg24.sky.it/cronaca/2019/03/04/bologna-pena-dimezzata-omicidio-tempesta-emotiva-ricorso.html
https://www.ilrestodelcarlino.it/bologna/cronaca/tempesta-emotiva-sentenza-1.4475586
https://www.liberoquotidiano.it/blog/brunella-bolloli/13436661/la-tempesta-emotiva-del-perito.html



Fumo e pulizie di casa

Elezioni Sardegna 2019


Elezioni Sardegna 2019

Sono una miriade i partiti, i partitini e i movimenti che aspirano ad una maggiore autonomia della Sardegna.
Troppi, per un milione e mezzo di abitanti, poco più o poco meno, che intendono riscattarsi da una politica nazionale che si ricorda dell'Isola solo per venirci in vacanza. E che ad ogni tornata elettorale paiono aumentare di numero, e di nome: da "Nuraghe al Popolo" a "Libertade pro su Pruppu", senza tuttavia un'idea che li accomuni per conquistare quel meritato posto di rilievo tanto agognato dal Popolo Sardo.

fonti:
http://www.sanatzione.eu/2010/06/9-partiti-sardi-non-si-tratta-piu-di-pluralismo-ma-solo-di-frantumazione/
https://www.liberopensiero.eu/28/11/2015/politica/indipendentismo-sardo-tra-campanilismo-e-voglia-di-riscatto/
https://francomeloni.wordpress.com/2017/10/18/gli-indipendentisti-sardi-si-rimangiano-lorgoglio-la-sardegna-da-stato-libero-a-colonia/
https://www.iconur.it/storia-degli-uomini/21-lo-statuto-della-sardegna-autonoma-cronologia-1943-1949
http://www.sardegnasoprattutto.com/archives/2466
http://www.ansa.it/sardegna/notizie/2018/10/16/sardegna-ha-sfruttato-poco-lautonomia_6c26597a-6c76-4d12-8d0e-84c52b0e14ac.html
https://www.unionesarda.it/articolo/politica/2019/02/18/giorgetti-in-sardegna-pronto-a-battermi-per-insularita-e-autonomi-1-837529.html


Stazzo gallurese e volo di gabbiani


Stazzo gallurese e volo di gabbiani

Identica realizzazione alla precedente, ma con soggetto diverso. I gabbiani, invece, sono gli stessi. D'altronde volano, e... si spostano dappertutto! 😂😉


Cagliari Poetto e Sella del Diavolo


Cagliari Poetto e Sella del Diavolo

Modestissima esercitazione a penna biro, rigorosamente Bic "Cristall" con punta da mm. 1,6, tanto per non perdere l'uso della mano... 😉🤗

Pinocchio


L'altra mattina, mentre rimettevo in ordine i miei numerosi libri, mi è capitato tra le mani il Pinocchio che mi regalò il babbo quando ero piccolo. E, badate bene, stiamo parlando di... settant'anni fa!
Il libro, ancora in perfette condizioni a dispetto del tempo e delle innumerevoli volte che l'ho sfogliato, non ha una sgualcitura né pagine staccate e i colori sembrano dipinti ieri. Merito, oltre che della stampa, della perfetta rilegatura della Casa Editrice Bemporad.
Le illustrazioni che lo impreziosiscono, in bianco e nero e a colori, sono di Attilio Mussino, illustratore, fumettista e pittore italiano, vissuto a cavallo tra la seconda metà dell'Ottocento e la prima metà del Novecento.
fonti:
https://it.wikipedia.org/wiki/Attilio_Mussino 
http://www.italianways.com/attilio-mussino-e-il-pinocchio-antitradizionalista/ 

Un libro che consiglierei a molti genitori di comprare e leggere ai propri rampolli. Perché ancora oggi è attualissimo e nelle sue pagine c'è tutta la metafora della vita. Anzi, credo che leggendolo molti di loro (genitori e figli) non esiterebbero a riconoscersi nel burattino-bambino di Collodi. Magari imparando anche qualcosa di utile per non restare per sempre burattini...


Le avventure di Pinocchio

Le avventure di Pinocchio

Le avventure di Pinocchio

Le avventure di Pinocchio

Le avventure di Pinocchio


Le avventure di Pinocchio

Le avventure di Pinocchio

Le avventure di Pinocchio

Le avventure di Pinocchio


Vandali scuole


Vandali scuole

Continuano gli "assalti" alle scuole, ma non solo quelle, da parte di generici vandali o di più specifici studenti. Il rituale è quasi sempre lo stesso: furti, danneggiamenti, imbrattamenti di muri e vai col tango. E poi anche le violenze fisiche, le risse e, se capita, perché no, qualche accoltellamento.
Il senso? Colmare il vuoto esistenziale che li circonda, spesso anche in famiglia, e in qualche modo rendersi "visibili" agli occhi del mondo. Perché oggi tutto fa notizia, e finire sui giornali o in tivvù "fa figo". 
Rimedi? Nessuno. Mettiamo qualche cerotto qua e là ma alla fine, invece di andare dritti al cuore del problema con punizioni esemplari, si continuano a riempire paginate di cronaca e a riunire folti stuoli di opinionisti catodici che quotidianamente ci annegano nel brodo della loro vuota retorica da talkshow. 
Di sicuro sarà colpa di Salvini...

fonti:
https://www.ilgiorno.it/cronaca/vandali-scuole-1.4383568
https://www.vicenzatoday.it/cronaca/zermeghedo-vandali-minori-punizione.html
http://www.pisatoday.it/cronaca/ipsar-matteotti-pisa-occupazioni-furti-vandali.html 
http://www.veratv.it/index.php/2018/12/31/porto-santelpidio-vandali-a-scuola-svuotano-estintori-e-strappano-libri/ 
https://www.unionesarda.it/articolo/cronaca/2018/10/05/tortol-la-scuola-di-zinnias-distrutta-dai-vandali-68-780257.html 
  

Reddito di cittadinanza


Reddito di cittadinanza

Conoscendo come siamo, ci credo poco... ma siccome sono passati solo otto mesi, aspettiamo di vedere i risultati. Intanto, le accise sulla benzina non le hanno tagliate; e anche sulle tasse, che almeno per il "popolino" dovevano diminuire, mi pare che al momento non ci siano grosse novità... 
Qualche esempio: l'Iva sui consumi di energia elettrica per quanto riguarda le parti comuni dei condominî, passa da 10% al 22%; e la rimozione del blocco delle aliquote per i tributi locali consentirà ai Comuni di aumentare le addizionali Irpef, comprese Irap, Tasi, Imu e via discorrendo. Da scaricare ancora una volta sulla gobba dei cittadini!
Insomma, come al solito in campagna elettorale si promette, ma da qui a mantenere le promesse fatte ce ne passa. In fondo, è una storia vecchia...
Però, ripeto, aspettiamo e vediamo quel che ne esce alla fine.
Auguri!

fonti:
https://www.agi.it/economia/assunzioni_navigator_reddito_cittadinanza_di_maio-4872365/news/2019-01-20/ 
https://www.guidafisco.it/reddito-di-cittadinanza-5-stelle-cos-e-come-funziona-requisiti-2035 
https://www.studiocataldi.it/articoli/32797-condominio-iva-al-22-sull-energia-elettrica-per-le-parti-comuni.asp 
https://www.repubblica.it/economia/finanza/2018/12/06/news/bonus_per_le_auto_elettrice_tasse_piu_alte_per_le_utilitarie_emendamento_affossa_il_settore-213532406/ 
https://www.quotidiano.net/economia/manovra-economica-2019-pensioni-1.4354227
https://www.ilfoglio.it/economia/2018/11/15/news/il-governo-aveva-promesso-di-ridurre-le-tasse-invece-le-aumenta-224604/ 
https://quifinanza.it/fisco-tasse/tasse-locali-2019-amaro-famiglie-e-imprese-rischiano-lennesimo-salasso/246592/ 
https://www.lentepubblica.it/contabilita-bilancio-tasse-tributi/aumento-tributi-locali-2019/   

Cesare Battisti


Cesare Battisti

La battaglia politica si fa con le parole 
e  rispettando le differenze di opinioni,
non con la violenza e le revolverate! 
Se ne siamo capaci...

Aggiungo il risultato interessante di una ricerca sul terrorismo, politico ed eversivo, di destra e di sinistra, ed i suoi principali esponenti. 
Alcuni dei quali ancora latitanti, altri liberi perché hanno scontato la pena o per buona condotta.
Le vittime, invece, sono ancora sottoterra e ci resteranno...

fonti:
https://www.corriere.it/dataroom-milena-gabanelli/anni-piombo-terroristi-dove-sono-oggi/da05537e-4fb5-11e8-add4-a53a42c91877-va.shtml?refresh_ce-cp 
https://www.lastampa.it/2017/10/13/italia/quei-latitanti-che-litalia-non-riesce-a-riavere-4EVFJnrlgAcZWIRN0vqvjP/pagina.html 
http://espresso.repubblica.it/attualita/2017/07/27/news/le-stragi-senza-colpevoli-dell-estremismo-nero-di-p-biondani-1.306984 
https://www.iluoghidellamemoria.it/riassunto-anni-piombo/ 
https://digilander.libero.it/gianni61dgl/eversione%20di%20destra.html
https://www.huffingtonpost.it/nicola-lofoco/il-filo-rosso-e-il-filo-nero-degli-anni-di-piombo_a_23303020/

fonti:
https://www.corriere.it/cronache/19_gennaio_14/cesare-battisti-l-arrivo-ciampino-1130-attende-carcere-rebibbia-387c42f4-17d5-11e9-bb76-cdaf0ebcabd2.shtml?refresh_ce-cp 
https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/01/13/battisti-vauro-fantasma-che-viene-da-anni-orribili-la-firma-per-lui-nel-2004-non-la-ritirai-per-colpevole-superficialita/4894269/ 
https://www.davidpuente.it/blog/2017/10/15/la-storia-dellappello-favore-di-cesare-battisti-roberto-saviano/ 
https://www.bufale.net/home/saviano-e-la-firma-per-la-liberazione-di-cesare-battisti-tra-firme-e-smentite-alcune-precisazioni/ 
http://www.affaritaliani.it/politica/e-ora-amnistia-per-cesare-battisti-la-sinistra-comunista-non-si-arrende-581465.html
http://www.centro-destra.it/wordpress/sinistra-amnistia-battisti/ 

https://www.liberoquotidiano.it/news/personaggi/13418858/cesare-battisti-gianni-riotta-se-si-fosse-costituito-oggi-condurrebbe-talk-show.html 
http://espresso.repubblica.it/internazionale/2017/10/05/news/cesare-battisti-quel-terrorista-e-assassino-sempre-protetto-dai-potenti-1.311478 
http://ildubbio.news/ildubbio/tag/cesare-battisti/
https://journals.openedition.org/diacronie/4662

Democrazia diretta


Democrazia diretta

Nonostante la democrazia diretta sia un istituto praticato già nell'antica Grecia, l'argomento mi sembra piuttosto controverso. Perché secondo me un conto è partecipare seriamente alla vita politica del proprio Paese fornendo opinioni ed eventuali suggerimenti a chi ci rappresenta: sindacati e associazioni di categoria, un altro è vederci attribuiti "poteri legislativi" e la responsabilità di decisioni per le quali credo sia necessaria la giusta conoscenza degli argomenti messi in discussione. Senza contare che, nonostante i governi debbano (o meglio dovrebbero) perseguire gli interessi del popolo, alla fine molte di queste iniziative popolari non sono state neppure ascoltate (e qui l'elenco sarebbe lungo). Poi non chiediamoci perché cominciano a spuntare i... gilet.

fonti:
http://www.treccani.it/enciclopedia/la-democrazia-diretta_%28Dizionario-di-Storia%29/
https://www.ilsole24ore.com/fc?cmd=art&codid=22.0.950145713&chId=30
https://it.wikipedia.org/wiki/Referendum_abrogativi_del_2011_in_Italia
https://www.corriere.it/politica/19_gennaio_08/referendum-falliti-come-sarebbe-oggi-l-italia-senza-quorum-bcbb1b06-133b-11e9-bf49-18644da0d07c.shtml

https://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2019-01-10/referendum-nuovo-quorum-via-libera-stop-trivelle-caccia-e-pesticidi-160856.shtml?uuid=AEXSGtCH

Gilet gialli


Gilet gialli

E dove questo accade è evidente che qualcosa non funziona...

Aggiungerei che il nostro, oltre a essere uno Stato tutt'altro che saldo, mi pare più che sia... in saldo... 😉😀

Dl sicurezza


Dl sicurezza

In Italia le leggi ci sono. Tante, forse anche troppe. Ma se una legge c'è si spera che prima di renderla esecutiva (emendamenti eventuali compresi) abbia seguito l'iter legislativo previsto. Compresa la promulgazione da parte del Presidente della Repubblica, che in caso di incostituzionalità può non firmarla e rinviarla alle Camere. Una volta promulgata, la legge diventa esecutiva ed entra in vigore dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale e tutti sono obbligati a osservarla.

fonte:
https://www.studiarapido.it/come-nasce-una-legge-iter-legislativo/ 

A differenza del decreto legge che, pur avendo la stessa forza di una legge, è adottato in casi urgenti e straordinari previsti dalla Costituzione (artt. 77 e 72) e per essere emanato ha sempre necessità della firma del Presidente della Repubblica. Dopodiché entra in vigore dopo la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale. Decade, invece, se il Parlamento non lo converte in legge entro 60 gg. dalla data di pubblicazione in G.U.

fonte:

https://www.informazionefiscale.it/decreto-legge-decreto-legislativo-differenza 
https://argomenti.ilsole24ore.com/parolechiave/decreto-legge.html?refresh_ce=1 

E a proposito del Dl sicurezza, se è legge dello Stato, i sindaci lo devono rispettare.
Anche perché non mancano a riguardo specifiche norme sull'ingresso, la permanenza, l'integrazione e la eventuale cittadinanza nel Paese che accoglie.

Di seguito, i requisiti per l'ingresso in Italia.

fonti:
http://www.interno.gov.it/it/temi/immigrazione-e-asilo/modalita-dingresso/visto-e-permesso-soggiorno 
http://www.interno.gov.it/it/temi/immigrazione-e-asilo/modalita-dingresso 
http://www.stranieriinitalia.it/l-esperto-risponde/lesperto-risponde/lesperto-risponde/residenza-come-si-fa-l-iscrizione-all-anagrafe-a-che-serve.html

fonti:
http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2018/10/04/18G00140/sg https://www.repubblica.it/cronaca/2018/11/27/news/scheda_dl_sicurezza_stretta_su_immigrazione_e_mafia-212803810/ 

Art. 54 Costituzione Italiana
"Tutti i cittadini hanno il dovere di essere fedeli alla Repubblica e di osservarne la Costituzione e le leggi.
I cittadini cui sono affidate funzioni pubbliche
(e quindi anche i Sindaci, ndr) hanno il dovere di adempierle con disciplina ed onore, prestando giuramento nei casi stabiliti dalla legge".
Altrimenti è inutile sprecare tempo e carta e ognuno può fare come gli pare! 


fonti:
http://www.immigrazione.biz/legge.php?id=99 
http://www.immigrazione.biz/upload/articoli_4_20_bis_aggiornato_3_12_2018.html 

Rivalutazione pensioni 2019


Rivalutazione pensioni 2019


"SECESSIO PLEBIS
La rivolta della Plebe contro i Patrizi, sul Monte Sacro, tra il V e il III secolo a.C.

Aspettiamo fiduciosi che la Storia si ripeta, e che qualche "tribuno della plebe" ristabilisca l'ordine dei diritti soprattutto per i più deboli. Naturalmente senza violenze di piazza, ed Europa compresa. Perché le anime e i sentimenti non si tassano!
Anche se la vedo difficile, perché non ci sono più gli Italiani di una  volta...

fonti:

Poi, per il 2019, a proposito della rivalutazione delle pensioni al costo della vita e la protesta dei pensionati, ecco quello che ho trovato.

fonti:

Queste, infine, le tabelle delle nuove rivalutazioni per il 2019.


E allora... più alte o più basse? Le conclusioni, come sempre, traetele voi che siete più bravi di me... 😉😎👋