Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Legittima difesa



Aggiunto oggi, 26 febbraio 2018 A.E (Ante Elezioni), dopo aver scambiato opinioni con un'amica che vive nel Regno Unito. 
Mi ha raccontato delle tasse sulla casa e poi di come funziona da loro il Servizio Sanitario Nazionale. 
Proprio come da noi! (risate fragorose 😄😄😄) 


E qui per quanto riguarda una visita oculistica. Con le debite differenze tra l'Italia e l'Inghilterra (e poi c'è il commento di un amico per quanto riguarda la Svizzera): https://nonhomaitempo.blogspot.it/2018/02/sempre-piu-uguale.html?showComment=1519663337336#c5457586363805014518 

Coraggio! A tutto il resto ci pensa il fedele ex tubo catodico, ora anche al "plasmon", come lo chiama un vicino di casa, il quale schermo, alternando imbonitori seriali di materassi reclamizzati da procaci topine scoscio-mutandate e dalle chiappe all'aria con altrettante fighette-ginnaste "pannolinate" nei "giorni particolari", lo fa, talvolta manipolando la Storia e i fatti, con la pretesa di voler rifuggire da ogni tipo di pregiudizio nei confronti delle minoranze e combattere discriminazioni di genere, di etnìa o di altra natura.
Ma ce le trasmette con l'ipocrita e spesso ridicolo conformismo linguistico istituzionale di chi è chiamato a descrivere chi siano quei delinquenti incalliti, ladri e figli di puttana, che ci derubano e ci bastonano a casa nostra... o gli altri, "di colore" o no, che spacciano droga e violentano le nostre donne nell'oscurità dei giardinetti... oppure quei bulli da quattrosoldi, magari minorenni, che sfasciano treni e autobus senza che nessuno li acchiappi e che da quel treno o da quell'autobus in corsa li scaraventi fuori senza neppure aprire il finestrino. 
fonti:
http://www.ilrestodelcarlino.it/ferrara/cronaca/bullismo-treno-1.3679761 
https://www.ilgazzettino.it/vicenza_bassano/questo_treno_e_nostro_baby_bulli_ubriachi_sputano_contro_i_passeggeri_castelfranco-3275429.html 
http://www.laprovinciadivarese.it/stories/Cronaca/facebook-inchioda-i-bulli-del-treno_1102317_11/ 
http://www.romatoday.it/cronaca/autobus-69-aggressione-razzista-peruviano-ciro.html 
http://bari.repubblica.it/cronaca/2017/07/27/news/salento_sospesi_i_pullman_per_il_mare_di_casalabate_mezzi_distrutti_dai_vandali_e_conducenti_minacciati-171740596/ 
http://www.quilivorno.it/news/cronaca/gli-alunni-danneggiano-i-nuovi-autobus/ 
https://www.ilgazzettino.it/nordest/udine/torce_dissuasori_elettrici_minorenni_mercatini_denunce_udine-3316567.html 

Ma questo non si può fare perché le leggi non lo consentono. E così avviene che ci sentiamo spesso frustrati in quanto limitati nella nostra libertà in generale, e in quella di espressione nel nome di un "politicamente corretto" che, se cambia la forma, lascia tuttavia invariata la sostanza. In pratica, un ladro è un ladro; con l'aggiunta "di merda" se lo scopro a rubare in casa mia, e un bullo - cyber, o autotrasportato - resta tale se lo fa in rete o per la strada, o se manomette e danneggia un bene pubblico (e quindi anche mio). 
Per non parlare della campagna elettorale, o delle sue immediate vicinanze, dove oltre a rifilarci tutta la storia dei perché oggi in Italia siamo ancora in troppi con le pezze al culo, a dormire in macchina, sotto i ponti o alla Caritas, tutti quanti sono bravissimi a dirci come si risolvono quei problemi che non sono stati capaci di risolvere quando governavano. "Si poteva fare di più", si giustificano in tivvù, "ma non abbiamo avuto tempo. E poi, non abbiamo mica la bacchetta magica?", ripetono fino al conàto. 
Allora rivotiamoli, perbacco, cosa aspettiamo? E facciamoli governare per più tempo, così questa volta i problemi li risolveranno una volta per tutte!
E magari anche a nostra insaputa, come ormai siamo avvezzi da qualche anno...

fonti:
http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/379027/roma-uffici-fantasma-del-senato.html
http://www.radicali.it/20110407/parlamento-wikileaks-colpisce-ancora-scoperti-uffici-fantasma-del-senato-sprecat/
http://www.imolaoggi.it/2015/12/11/sfregio-agli-italiani-gli-sprechi-del-governo-renzi/

https://www.ilfattoquotidiano.it/2016/08/12/assicurazione-per-parlamentari-fraccaro-m5s-350mila-euro-lanno-per-insetti-e-insolazioni/552061/ 
https://www.esteri.it/mae/it/sala_stampa/archivionotizie/approfondimenti/20141029_moghrifsiria.html 
http://www.liberoquotidiano.it/news/personaggi/11718655/Senato--400mila-euro-alla-fondazione.html
http://www.amblapaz.esteri.it/ambasciata_lapaz/it/i_rapporti_bilaterali/cooperazione_allo_sviluppo/attivita 


Elezioni 4 marzo

La bufala delle bollette della luce



Oltre a tante altre cose, ahimè, siamo diventati anche il Paese delle "bufale". Già, perché non fai in tempo a dare una notizia che subito dopo arriva la smentita. Quand'anche, in certi casi, addirittura la smentita della smentita!
E' quello che è successo a me appena una settimana fa per quanto riguarda le bollette "gonfiate" alla voce "oneri di sistema". Credo che si chiamino così, almeno fino a quando non decidano di cambiargli nome come hanno fatto per l'Ici, la Tarsu, ecc...
Perciò, tornando alle nostre bollette, se vi ricordate ne avevo parlato in un post e ci avevo disegnato pure un paio di vignette (che spreco...). E perché ne avevo parlato? Perché lo avevo letto su diversi quotidiani tra i più gettonati e quindi, credevo, lontani dal diffondere informazioni sbagliate. Vi cito, per ricordarvelo, alcune fonti.
fonti:  
http://www.ilsole24ore.com/art/impresa-e-territori/2018-02-14/bolletta-elettrica-non-pagata-ora-oneri-parafiscali-sono-carico-tutti-084105.shtml?uuid=AEffypzD&refresh_ce=1 
http://www.corriere.it/economia/18_febbraio_22/bollette-elettriche-non-pagate-consumatori-regola-conto-200-milioni-fb8e6f1a-17ae-11e8-b6ca-29cefbb5fc31.shtml?refresh_ce-cp 
https://www.avvenire.it/economia/pagine/la-beffa-della-bolletta-della-luce 
http://www.ilgiornale.it/news/politica/ora-bollette-dei-furbetti-dobbiamo-pagare-noi-1494653.html 
Alle quali allego quella di Panorama di ieri: https://www.panorama.it/economia/soldi/la-verita-sul-pagamento-delle-bollette-dei-morosi/ 
E quella de la Repubblica.it del 15 febbraio scorso, che al quarto capoverso riportava addirittura il numero della sentenza (la nr. 2186 del 2016) con la quale il Consiglio di Stato aveva annullato la delibera dell'authority per quanto riguarda gli oneri di sistema e chi li deve pagare. 
fonte:
http://www.repubblica.it/economia/diritti-e-consumi/energia/2018/02/15/news/evasori_dell_energia_elettrica_ora_il_conto_lo_paghiamo_noi-188919759/ 
E qui si entra in un grande magazzino di "scatole cinesi" dal quale fuggo volentieri! Ma tornando a Repubblica, al quarto capoverso e al numero della sentenza - che, lo ripeto, è riportato come il nr. 2186/2016 -, sono andato a cercarmi la sentenza sul sito del Consiglio di Stato per leggermela. In genere, per decrittare "cose di legge" ci vuole tanto, ma tanto coraggio, soprattutto per capirci qualcosa, ma siccome per alcuni anni ho vissuto a Cizio ed ero vicino di casa di Zenone anche se non ci sono riuscito almeno ci ho provato. E sapete a quel numero di sentenza indicato dal giornale cosa ho trovato? Ve lo cito, così lo leggete anche voi (il numero è in cima alla sentenza, il alto a dx):
https://www.giustizia-amministrativa.it/cdsintra/cdsintra/AmministrazionePortale/DocumentViewer/index.html?ddocname=A3PVVNSMWRX5RP25U7T7NHJSWM&q=
Che, leggendola tutta, mi pare che parli di tutt'altra cosa ma non certo di "bollette". Profondamente confuso ho chiesto aiuto a un amico avvocato, il quale dopo un po' mi ha inviato la sentenza giusta. Che non è quella riferita dal giornale ma un'altra: la nr. 2182 del 24 maggio 2016, che vi cito:
http://www.neldiritto.it/appgiurisprudenza.asp?id=12812#.WpBUX6jiaM8  

Detto questo, cosa sia successo nel frattempo non lo so, ma un paio di giorni fa, girovagando per il web, mi è capitato di leggere di sfuggita le parole "bollette" e "bufala" e mi sono insospettito. Così ho approfondito le ricerche e sono venuto a sapere che tutta la storia degli "oneri di sistema" delle bollette "spalmati" anche sugli utenti onesti è una bufala. 
E qui sotto, di seguito, vi cito le solite fonti:
http://www.bufale.net/home/precisazioni-le-bollette-elettriche-non-pagate-saranno-parte-carico-degli-altri-utenti-bufale-net/ 
http://www.repubblica.it/economia/diritti-e-consumi/energia/2018/02/22/news/una_nuova_bufala_via_whatsapp_non_pagate_la_prossima_bolletta_elettrica_-189492821/ 
https://www.altroconsumo.it/casa-energia/elettricita-e-gas/news/bollette-energia-oneri-di-sistema 
http://www.today.it/economia/bufala-bollette-enel-aumento-35-euro.html 
http://www.bolognatoday.it/cronaca/aumenti-luce-bollette-luce-bufale-whatsapp.html 
https://www.blitzquotidiano.it/media/bolletta-della-luce-la-bufala-dei-35-euro-piu-sanare-morosi-2835199/ 

E siccome in questi giorni la storia sembra proseguire tra conferme e smentite, mi sta venendo il dubbio che anche la notizia della bufala possa essere essa stessa una bufala per confondere ancora di più le idee alla gente. Insomma, generando incertezze e confusione, il popolo dei consumatori è portato a dividersi tra chi ci crede e chi no. Col risultato che l'antico detto "Divide et ĭmpĕrā" (Dividi e comanda) ancora una volta fomenterà discordie per dividere coloro che si oppongono, in questo caso alle bollette "gonfiate", consentendo l'approvazione di tale provvedimento... Capisci a me!
Pertanto mi scuso con gli amici e coi lettori che mi seguono per quanto nei giorni scorsi ho pubblicato.
Buon fine settimana!


Molentargius in inverno



Anche d'inverno, come adesso, il Parco del Molentargius non lèsina certo spettacoli inusitati... Come questi cavallerizzi - che un po' invidio, perché non sono mai salito su un cavallo - che se ne vanno a spasso trotterellando sui loro eleganti e docili destrieri. Bellissimi!
E poi, un poco più avanti lungo la strada, ancora l'idrovora del Rollone: l'altro giorno - se ben ricordo era giovedì - l'ho fotografata al volo, incorniciata dai fiori del trifoglio (credo) e da una bella mattinata di sole.



A un certo punto, mentre passeggiavo bel bello (si fa per dire) lungo uno dei numerosi canali delle saline, ho sentito uno sciabordìo d'acqua che proveniva da un punto vicinissimo a me. Prontamente ho lanciato le pupille qua e là cercando di vedere cosa fosse quel tramestìo, ma le canne (non pensate male sennò mi offendo!) e le frasche (escluse le fraschette) m'impedivano la vista. D'un tratto, oltre le frasche che costeggiavano il viottolo, proprio alla foce di un vascone litimofr... litofr ... limifr..., insomma, vicino al canale sciabordante al cui interno per differenza di livello si riversavano le acque del vascone, ho visto una cosa che non mi sarei mai aspettato di vedere. E pensare che anche in passato mi sono seduto un sacco di volte lungo le sue rive aspettando di vedere qualcosa, ma non ho mai visto nulla. Invece questa volta ho visto, eccome!
E si può sapere che cosa hai visto di così interessante, brutto perditempo che ogni volta che veniamo sul tuo maledettissimo blog ci tieni qui inchiodati a leggere tutte le cazzate che ti passano per la testa? direte voi... 
Eh... se sapeste cosa ho visto... non ve lo immaginereste neppure... 
Va bene, allora ve lo dico. Ho visto una miriade di brulicanti vertebrati (muggini, credo) a pelo d'acqua, eccitatissimi e in tumulto. Erano agitati perché probabilmente dal vascone gli arrivava del cibo, e forse anche dell'acqua più pulita e ossigenata. Tutto qui? E non vi basta? Ecco le foto:

    


E poi i soliti, meravigliosi ed eleganti fenicotteri intenti a riposarsi lontano da occhi indiscreti nelle placide acque della laguna... 




Questo si dev'essere mosso mentre scattavo... 😠
Infine, uscendo dal Parco perché il cielo nero all'orizzonte minacciava pioggia, un bellissimo albero dal tronco bianco e dai rami spogli. Una betulla? Un platano? Un pioppo bianco? 
Mah... non saprei, anche se l'ultimo, il pioppo, mi sembra più probabile.
Casomai me lo direte voi, di sicuro più esperti di me!
Felice serata a tutti!

Furti e rapine


Ultima notizia di oggi. Palermo: il Tribunale del Riesame ha annullato le ordinanze di custodia cautelare per 21 presunti boss ed estorsori, arrestati a gennaio 2018, pare per un "vizio di forma".
fonti:
https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/02/19/mafia-il-riesame-libera-21-persone-arrestate-nel-blitz-di-agrigento-resta-carcere-il-pentito-che-li-accusa/4171398/ 
http://www.ansa.it/sicilia/notizie/2018/02/19/mafia-valanga-di-scarcerazioni-di-esponenti-dei-clan-di-agrigentyo_f556c109-5752-4414-bf39-e7bbc506f254.html 
http://agrigento.gds.it/2018/02/19/mafia-ad-agrigento-dopo-il-blitz-pioggia-di-scarcerazioni-in-30-tornano-liberi_805911/ 
http://www.ilgiornale.it/news/cronache/valanga-scarcerazioni-e-21-presunti-boss-ritornano-libert-1496209.html 
 

Dire che ci siamo bell'e rotti i coglioni (questo l'ho già sentito) è un eufemismo. E non è una rottura solo percepita...
Già... perché la cronaca ci racconta quotidianamente storie di anziani pestati a sangue in casa loro senza pietà da rapinatori senza scrupoli, che anche per pochi euro sfogano i propri istinti violenti sulle vittime indifese.
E quando vengono arrestati, se li arrestano, tra un patteggiamento e un cavillo giuridico i malfattori quasi sempre se la cavano con poco. Se non vengono addirittura rimessi in libertà dopo qualche ora. Dall'altra parte, invece (da quella del rapinato), se disgraziatamente si reagisce e si arriva a difendersi sparando, allora apriti cielo! In pratica, anche le mura domestiche non sono più una sicurezza e la "certezza della pena", sbandierata in ogni comizio elettorale, è una frase ormai privata del suo significato. Ma che ve lo dico a fare, tanto è una storia vecchia...
Evviva l'impunità! 

fonti:
http://www.poliziapenitenziaria.it/dblog/stampa_blog.asp?articolo=2870
http://www.finoaprovacontraria.it/furti-rapine-impuniti/
https://www.tesionline.it/v2/appunto-sub.jsp?p=195&id=783
http://www.ilsole24ore.com/art/tecnologie/2017-11-07/rapine-banche-assalti-diligenza-e-furti-casa-far-west-rivive-bitcoin-092419.shtml?uuid=AEswYJ5C&refresh_ce=1
http://www.romagnauno.it/rimini/violenta-rapina-abitazione-derubati-picchiati/
http://www.ilrestodelcarlino.it/bologna/commento/furti-rapine-1.3576674
http://www.nonsprecare.it/rapine-non-puniti-in-italia
http://bologna.repubblica.it/cronaca/2018/02/17/news/reggio_emilia_truffe-189070610/
http://www.quotidianocanavese.it/cronaca/truffe-agli-anziani-tre-nomadi-sinti-del-canavese-arrestati-dai-carabinieri-15632
http://www.ilmessaggero.it/umbria/allarme_aumento_furti_repine-3529191.html 

https://www.altarimini.it/News105991-furto-in-casa-del-politico-locale-federico-brandi-a-santarcangelo-aperta-la-cassaforte.php
http://www.centropagina.it/ancona/strappa-le-catenine-dal-collo-di-anziane-7-scippi-e-3-rapine-in-poco-piu-di-un-mese-un-arresto-ad-ancona/
http://www.teleromagna.it/ravenna-fanno-esplodere-un-bancomat-ennesimo-colpo-nella-notte-video/

Evasori energia elettrica e bollette


Oggi, quasi quasi, è più conveniente non possedere nulla... 😧

L'ultima legge di Bilancio del 2018 ha approvato una riforma della gestione delle "utility" - ora si chiamano così - che comprendono luce, acqua e gas, alle quali si aggiungerà presto anche il mondo dei rifiuti, la cui competenza sarà affidata ad un'unica authority. Questo, per definire meglio i costi dei servizi e per mettere finalmente ordine nell'intricato sistema gestionale. E fin qui niente da obiettare.
La cosa che però non mi quadra, a proposito delle bollette della luce che alcuni utenti non avrebbero pagato, è che, secondo le notizie raccolte in giro, una parte di queste bollette dovrebbe essere "spalmata" sul groppone di quelli che invece le hanno sempre pagate. Lo avrebbe deciso una sentenza del Consiglio di Stato: la nr. 2186 del 2016, che però non sono riuscito a trovare...
Comunque, sentenze a parte, mi è venuta in mente questa riflessione: e se, per esempio, facessimo la stessa cosa col debito pubblico? Non lo paghiamo, e lo spalmiamo sugli altri Paesi europei. Ganzo, no?
Inoltre, se questa riforma dovesse passare (ma è passata, oppure no?) si potrebbe applicare anche a un sacco di altre cose... Penso alle multe non pagate... alle assicurazioni auto-moto e ai bolli... ai collaudi periodici... alle tasse inevase (Agenzia delle Entrate ed Equitalia)... e aggiungete voi quello che non ho messo. Di questo passo rischieremmo di vederci arrivare le cartelle esattoriali di Tizio, di Caio e pure di Sempronio?
Che siccome sanno che a pagare saranno i cittadini onesti, continueranno a non pagare! Ma se non avessero potuto pagare perché sprovvisti dei mezzi necessari per vivere a causa di un infortunio, di una malattia, di invalidità e vecchiaia o disoccupazione involontaria? Niente paura: l'art. 38 della Costituzione prevede che abbiano diritto ad essere assistiti dallo Stato. E tenendo conto che secondo gli artt. 81 e 97 (ai quali potrei aggiungere anche il 118 e il 119 del Titolo V, che riguarda Regioni, Province e Comuni) lo Stato assicura l'equilibrio tra le entrate e le uscite del proprio bilancio, debito più debito meno forse ci potrebbe anche pagare le bollette. Ganzissimo! 😊

fonti:

https://luce-gas.it/prezzo/bolletta-della-luce
https://www.agenpress.it/notizie/2018/02/14/canone-rai-anche-levasione-delle-bollette-elettriche-verra-spalmata-tutti-consumatori-bolletta/
http://www.repubblica.it/economia/diritti-e-consumi/energia/2018/02/15/news/evasori_dell_energia_elettrica_ora_il_conto_lo_paghiamo_noi-188919759/
http://www.publicpolicy.it/laeegsi-diventa-arera-stavolta-per-davvero-75033.html
http://www.repubblica.it/economia/affari-e-finanza/2018/01/22/news/il_mondo_delle_utility_sotto_ununica_autorit-187013043/
https://www.laleggepertutti.it/160390_cosa-succede-se-si-smette-di-pagare-le-tasse
 

Bollette energia elettrica non pagate



E poi ci si domanda perché ogni giorno che passa aumentano quelli che se ne vogliono andare dall'Italia...
Il 4 marzo ricordiamoci anche di questo, perché qualcuno si dovrebbe rileggere la Costituzione (artt. 2; 3; ai quali aggiungerei anche il 41 e il 117).
E non sarebbe una cattiva idea...

fonti:
http://www.ilsole24ore.com/art/impresa-e-territori/2018-02-14/bolletta-elettrica-non-pagata-ora-oneri-parafiscali-sono-carico-tutti-084105.shtml?uuid=AEffypzD 
http://www.repubblica.it/economia/diritti-e-consumi/energia/2018/02/15/news/evasori_dell_energia_elettrica_ora_il_conto_lo_paghiamo_noi-188919759/
http://economia.ilmessaggero.it/economia_e_finanza/bollette_energia_elettrica_morosi_paga_chi_in_regola-3550600.html
http://www.ilgiornale.it/news/politica/ora-bollette-dei-furbetti-dobbiamo-pagare-noi-1494653.html 
https://www.investireoggi.it/economia/bollette-della-luce-non-pagate-saremo-sborsare-morosi/ 
https://www.laleggepertutti.it/195271_bolletta-della-luce-non-pagata-novita 


San Valentino 2018



E così siamo ancora qua, Signora mia... Con qualche chilo in più, tu, e molti capelli in meno, io; ma anche dopo 46 anni di vita insieme ci vogliamo ancora bene! Domani ti regalo una borsetta uguale a quella della vignetta. Ti piace?
Buon San Valentino!


Sparatoria Macerata




Ti pareva che qualcuno non avrebbe fatto finire in campagna elettorale la sparatoria di Macerata? Se non fosse successo non saremmo stati in Italia (ironico o sarcastico). 
Vi ricordate la "legge-Fiano", passata alla Camera e ancora in attesa (mi pare) dell'approvazione al Senato? E' quella legge che dovrebbe punire con la reclusione da sei mesi a due anni "chiunque propaganda le immagini o i contenuti propri del partito fascista, ovvero delle relative ideologie"
E lo dovrebbe fare, pensate un po', introducendo l'art. 293-bis in quel Codice penale che riporta in calce le firme, udite, udite, di Mussolini, di Vittorio Emanuele III e di Alfredo Rocco. Rispettivamente, nell'ordine, Capo del Governo, Re d'Italia e Guardasigilli. Non vi pare una contraddizione? A me sì. 
Ah... mi piacerebbe sapere da voi cosa ne pensate...
fonti:
https://www.tpi.it/2017/09/14/legge-fiano-cosa-dice/
https://it.wikipedia.org/wiki/Codice_penale_italiano