Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Lezione di anatomia


Lezione di anatomia

6 commenti:

Flo ha detto...

Geniale il mesocefalo!!!
E bellissimi anche l'ulna e la (Il?) radio!
Trovo meno azzeccato il cefalo...
Mumble mumble, non è che adesso ti offendi, vero??? 😎

Marinetta ha detto...

ahhhahhh : ) :) : ) Bellissima lezione di anatomia ...
Ciao tanti , tanti auguri a te ... sereno Natale!

Tomaso ha detto...

Caro Francesco, sai oggi ho notato che il tuo blog non è del tutto sicuro, mio figlio a scoperto che ci sono in diversi blog dei vecchi
widget di Iole, che sono tutti in http, lei però ora lavora in https cioè normale, forse lei non lo sa che quelli in giro bisogna eliminarli.
Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso

Cecco Dotti ha detto...

Grazie Flo!
E' tutto basato sul metasenema (credo che si chiami così la figura retorica che "modifica il significato di una parola rispetto al contenuto") tra gli elementi illustrati: l'ulna con (il) la radio, e il cefalo (intero) col meso (mezzo)... cefalo!
Perché mai dovrei offendermi?
Grazie e un abbraccio,
Francesco

Cecco Dotti ha detto...

Ciao Marinetta, ti ringrazio per le risate!
Si vede che sono riuscito a essere spiritoso 😉😊
Un abbraccio e felice serata,
Francesco

Cecco Dotti ha detto...

Ciao Tomaso carissimo, a proposito di quanto mi dici sulla sicurezza del mio sito mi sono informato e ho trovato queste informazioni sulla differenza tra http// e https//:
"Se visitate un sito oppure una pagina Web, osservate bene l'indirizzo nel navigatore (browser) Web, esso comincia di solito con il testo seguente: "http://". Ciò significa che il sito è in comunicazione con il vostro navigatore per mezzo di un protocollo non sicuro. In altri termini, è possibile per una persona vedere sul vostro computer la vostra conversazione con il sito Web. Se voi riempite un formulario su questo sito, una persona qualsiasi potrebbe vedere tutte le informazioni che voi inviate.
E questa è la ragione per la quale non dovete mai introdurre il numero della vostra carta di credito o un qualsiasi altro numero privato, ad esempio il vostro codice fiscale, in un sito Web che inizia con "http://".
Al contrario: "Se l'indirizzo del sito Web comincia per "https://", significa che il vostro ordinatore è in comunicazione con il sito Web in tutta sicurezza e che nessuno può vedere ciò che state facendo sul vostro computer. Se un sito Web vi chiede di introdurre il numero della vostra carta di credito, prendete l'abitudine di verificare automaticamente se l'indirizzo del sito Web comincia effettivamente per "https://". Se no, non esiste alcun modo di proteggervi".
Le informazione le trovi qui: https://it.blastingnews.com/tecnologia/2012/12/ecco-la-differenza-tra-http-e-https-006650.html
e anche qui: https://it.wikipedia.org/wiki/HTTPS
Infine, se clicchi sul lucchetto verde del mio link vedi che c'è scritto: "Connessione sicura".
Inoltre, per maggior sicurezza, puoi installare in "Componenti aggiuntivi" e in "Estensioni" un efficiente "Ad-blocker" che si chiama "UuBlock Origin". Per Chrome (ma anche per altri browser) lo trovi qui: https://chrome.google.com/webstore/detail/ublock-origin/cjpalhdlnbpafiamejdnhcphjbkeiagm?hl=it
Un forte abbraccio e buona serata, in attesa di farci gli auguri anche per email,
Francesco