Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Dl sicurezza


Dl sicurezza

In Italia le leggi ci sono. Tante, forse anche troppe. Ma se una legge c'è si spera che prima di renderla esecutiva (emendamenti eventuali compresi) abbia seguito l'iter legislativo previsto. Compresa la promulgazione da parte del Presidente della Repubblica, che in caso di incostituzionalità può non firmarla e rinviarla alle Camere. Una volta promulgata, la legge diventa esecutiva ed entra in vigore dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale e tutti sono obbligati a osservarla.

fonte:
https://www.studiarapido.it/come-nasce-una-legge-iter-legislativo/ 

A differenza del decreto legge che, pur avendo la stessa forza di una legge, è adottato in casi urgenti e straordinari previsti dalla Costituzione (artt. 77 e 72) e per essere emanato ha sempre necessità della firma del Presidente della Repubblica. Dopodiché entra in vigore dopo la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale. Decade, invece, se il Parlamento non lo converte in legge entro 60 gg. dalla data di pubblicazione in G.U.

fonte:

https://www.informazionefiscale.it/decreto-legge-decreto-legislativo-differenza 
https://argomenti.ilsole24ore.com/parolechiave/decreto-legge.html?refresh_ce=1 

E a proposito del Dl sicurezza, se è legge dello Stato, i sindaci lo devono rispettare.
Anche perché non mancano a riguardo specifiche norme sull'ingresso, la permanenza, l'integrazione e la eventuale cittadinanza nel Paese che accoglie.

Di seguito, i requisiti per l'ingresso in Italia.

fonti:
http://www.interno.gov.it/it/temi/immigrazione-e-asilo/modalita-dingresso/visto-e-permesso-soggiorno 
http://www.interno.gov.it/it/temi/immigrazione-e-asilo/modalita-dingresso 
http://www.stranieriinitalia.it/l-esperto-risponde/lesperto-risponde/lesperto-risponde/residenza-come-si-fa-l-iscrizione-all-anagrafe-a-che-serve.html

fonti:
http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2018/10/04/18G00140/sg https://www.repubblica.it/cronaca/2018/11/27/news/scheda_dl_sicurezza_stretta_su_immigrazione_e_mafia-212803810/ 

Art. 54 Costituzione Italiana
"Tutti i cittadini hanno il dovere di essere fedeli alla Repubblica e di osservarne la Costituzione e le leggi.
I cittadini cui sono affidate funzioni pubbliche
(e quindi anche i Sindaci, ndr) hanno il dovere di adempierle con disciplina ed onore, prestando giuramento nei casi stabiliti dalla legge".
Altrimenti è inutile sprecare tempo e carta e ognuno può fare come gli pare! 


fonti:
http://www.immigrazione.biz/legge.php?id=99 
http://www.immigrazione.biz/upload/articoli_4_20_bis_aggiornato_3_12_2018.html 

4 commenti:

Tomaso ha detto...

Caro Francesco, mi ai chiarito un po le idee, se quanto tu spieghi, tutti quei sindaci sono fuori legge!!!
Ciao e buon fine settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso

Cecco Dotti ha detto...

Grazie, caro Tomaso, ma non ho fatto un granché...
Mi sono limitato a fare qualche ricerca, anche su siti istituzionali, per chiarirmi anch'io le idee. Spero di esserci riuscito. Il guaio è che abbiamo così tante leggi, spesso in contraddizione tra loro quando addirittura non sono scritte coi... piedi, che alla fine, tra postille, commi, rimandi e cancellazioni di postille e commi, non ci capisci più nulla. Ed è probabilmente quello che vogliono, così ognuno le interpreta come vuole...
Un caro saluto, grazie e un forte abbraccio!
Francesco

Flo ha detto...

Esatto: creano una gran confusione nella quale hanno, di volta in volta, ragione o torto tutti quanti!

Cecco Dotti ha detto...

Ciao Flo, e poi mi viene da aggiungere una banalità... se il decreto sicurezza avesse contenuto elementi incostituzionali, perché Mattarella l'avrebbe firmato?
Chi, meglio di lui, che oltre a essere Presid. della Repubbl. è anche magistrato, può saperlo?... 🤔☹