Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, direttamente a francescodotti@alice.it e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, via e-mail directly to francescodotti@alice.it and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Festa della Donna


Tempesta emotiva

"Tempesta emotiva"... 😕😖

D'altra parte la legge - e sottolineo "la legge" - pare che lo preveda. Casomai, secondo me, bisognerebbe cercare di cambiare la legge.
Ovvero, se possibile, eliminare il rito abbreviato come attenuante. Perché se uno confessa spontaneamente di aver commesso un delitto non significa che abbia diritto a sconti di pena. Hai ammazzato qualcuno e lo confessi? Bravo, ci hai evitato inutili perdite di tempo e sprechi di denaro pubblico!
E allora quali sconti di "pene", intese però come sofferenza, patimento e pesante disagio fisico e morale, prevederebbe la legge per chi ha perso per sempre un proprio caro?   
A meno che il caso della "tempesta emotiva" non sia l'ennesima bufala che di nuovo ci hanno propinato...


fonti:
https://www.studiocataldi.it/guide_legali/guide-procedura-penale/giudizio-abbreviato.asp
https://www.butac.it/pena-ridotta-per-tempesta-emotiva-bufala/
https://www.peopleforplanet.it/tempesta-emotiva-dimezza-la-pena-ennesima-fake-news/
https://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/emilia-romagna/sentenza-tempesta-emotiva-protesta-delle-donne-davanti-alla-corte-d-appello-a-bologna-vergogna_3195255-201902a.shtml
https://tg24.sky.it/cronaca/2019/03/04/bologna-pena-dimezzata-omicidio-tempesta-emotiva-ricorso.html
https://www.ilrestodelcarlino.it/bologna/cronaca/tempesta-emotiva-sentenza-1.4475586
https://www.liberoquotidiano.it/blog/brunella-bolloli/13436661/la-tempesta-emotiva-del-perito.html



2 commenti:

luigi bluoso ha detto...

Carissimo Francesco, anzitutto spero che tu stia bene, poi ti dico che sono d'accordo con te sia per il cambiamento della legge e ancor più per l'assurdità dello sconto di pena se... Un abbraccio e ti leggo in altri post. Luigi

Cecco Dotti ha detto...

Ciao mio caro Amico Luigi, sto molto meglio. Grazie ♥ ♥ ♥
E grazie anche per essere passato da me e per il consueto sostegno.
Immagino che ti sarai accorto che sto scrivendo sempre meno e sono certo che avrai capito anche il perché...
Vivo in un Paese assurdo e votato, ahimè, al progressivo disfacimento: morale e materiale. E questo mi addolora perché mi accorgo che, andando così le cose, non riesco a vedere vie d'uscita. Basta accendere la televisione e sentire le notizie...
Peccato, perché il Mondo come ce l'ha regalato il buon Dio era così bello!
Ricambio l'abbraccio, affettuoso come sempre, e ti ringrazio per l'amicizia della quale mi onori,
Francesco