Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Santa Teresa di Gallura panorama


Santa Teresa di Gallura panorama

L'altro giorno, approfittando della bella giornata di pioggia e del ritorno del maltempo, ho rifatto un salto in Gallura. Per l'esattezza, in quel ridente paese che per anni mi ha visto assiduo frequentatore di spiagge e campagne piene di stazzi, pancrazi e fiori a mazzi. 
E dove, novello Andreuccio da Perugia, assiso nel chiassetto della casa che s'intravede a destra sotto al campanile intento a deporre di pranzi e cene tepidette salme, ogni dì rimiravo Bonifacio e le sue Bocche. 
Così, fattomi carico degli strumenti pittorici adatti alla bisogna, tra tuoni, fulmini e carmina burana, ho dipinto questo veloce acquerello.
Che oggi mostro, implorando la di voi indulgenza. Tanti saluti a casa!
   

Nessun commento: