Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Migranti Sea Watch


Migranti Sea Watch

L'assistenza a navi in pericolo e il salvataggio di naufraghi in mezzo ai flutti è obbligatorio se la loro vita è a rischio - vedi art. 1158 del Codice della Navigazione e LEGGE 14 agosto 1974, n.359 sul "Mare territoriale" -, e quindi le persone in pericolo, dietro il coordinamento di MRCC, dovranno essere condotte in luoghi (porti) considerati sicuri. Ma di porti considerati sicuri, almeno lungo la fascia costiera del nord Africa, pare che non ce ne siano.
Un altro problema, questo di carattere giuridico secondo il Codice della Navigazione, potrebbe essere la disobbedienza del comandante della Sea Watch all'alt imposto dalla motovedetta della Guardia di Finanza. Secondo quanto recitano gli artt. 200; 1099 e segg. dello stesso Codice a proposito di "Rifiuto di obbedienza a nave da guerra".

fonti:

https://www.normattiva.it/uri-res/N2Ls?urn:nir:stato:regio.decreto:1942-03-30;327
 https://www.studiocataldi.it/normativa/codice-della-navigazione/artt-179-202.asp
https://www.studiocataldi.it/normativa/codice-della-navigazione/artt-1088-1160.asp

Mentre attendiamo le decisioni della nostra Magistratura, è utile ricordare che in tutto ciò dovrebbe far riflettere il totale disinteresse dell'Europa... 

fonti:
https://www.ilsussidiario.net/news/sea-watch-e-migranti-la-cedu-da-ragione-allitalia-e-smaschera-il-gioco-dellue/1898498/
https://www.wired.it/topic/sea-watch/
https://www.wired.it/attualita/politica/2019/01/28/parlamentari-possono-salire-bordo-sea-watch/
https://dirittointernazionaleincivica.wordpress.com/2017/06/26/la-storica-condanna-dellitalia-il-caso-hirsi/
https://www.wired.it/attualita/politica/2019/06/27/sea-watch-perche-non-andata-olanda-malta/
https://trovalegge.it/codice-navigazione/art-1158-codice-navigazione-omissione-di-assistenza-a-navi-o-persone-in-pericolo
https://www.unhcr.it/risorse/carta-di-roma/fact-checking/ong-salvataggi-mare-11-domande-risposte-chiarezza
https://lospiegone.com/2017/04/25/le-regole-dei-salvataggi-in-mare/
 

Un altro fatto che dovrebbe far riflettere, almeno secondo me, è la raccolta fondi partita a favore della Sea Watch.
E dei terremotati, ne vogliamo parlare?
Eppure anche il Pd ogni tanto lancia l'allarme. Non sarebbe stato meglio devolvere il denaro raccolto, anche se insufficiente, per la ricostruzione? Sarebbe stato un bel gesto...  

fonti:

http://www.affaritaliani.it/roma/sea-watch-battaglia-la-pd-lazio-contro-matteo-salvini-sei-un-finto-capitano-613010.html 
https://www.wired.it/attualita/politica/2019/06/28/raccolta-fondi-sea-watch-matteotti/ 
https://www.adnkronos.com/fatti/cronaca/2019/06/27/roma-raccolta-fondi-per-sea-watch-salvini-sbruffone_xo17u6AT86Dw8xre0mXFON.html 
https://it.blastingnews.com/cronaca/2019/06/sea-watch-raccolti-oltre-220mila-euro-su-facebook-per-la-capitana-carola-rackete-002938155.html
http://www.laprovinciadifermo.com/index.php/fermo2/politicafermo/11830-l-allarme-del-pd-comuni-terremotati-dimenticati-dal-governo-va-sbloccata-la-ricostruzione-privata
https://tg24.sky.it/cronaca/2019/03/28/terremoto-centro-italia-2016-.html
https://lab.gedidigital.it/repubblica/2018/cronaca/sms-solidali-terremoto-centroitalia/
http://www.rainews.it/dl/rainews/media/Focus24-I-dimenticati-Viaggio-tra-le-macerie-del-terremoto-22f77fa6-dcd1-4d66-ae75-f7e7b21851ec.html
https://www.youtube.com/watch?v=Gn9ROaqCaQE
http://www.today.it/attualita/terremotati-oggi-roma.html 


Conclusioni: ancora secondo me il Ministro Salvini ha fatto bene a imporsi chiudendo i porti italiani e bloccare l'ingresso della Sea Watch a Lampedusa. Se non altro per dare un segnale di fermezza all'Europa, e far capire ai "parrucconi" di Bruxelles che il problema immigrazione riguarda tutta l'Europa "unita" e non solo l'Italia. Che non deve, e non può, diventare un campo profughi. E il "fascismo", sempre secondo me, con tutto questo non c'entra un fico secco! Comprese le offese gratuite al nostro Ministro dell'Interno...

Parcheggi Poetto Quartu Sant'Elena


Certo che andare al mare e dover parcheggiare - pure pagando - in un simile letamaio, ti ravviva la giornata! Succede al Poetto di Quartu Sant'Elena, tra le sterpaglie, i moncherini bruciati dei chioschi abbandonati e l'immondizia scaricata da cialtroni incivili, ma che nessuno raccoglie...

fonti:
https://www.castedduonline.it/al-poetto-di-quartu-nuova-ondata-di-strisce-blu-per-i-parcheggi-cinque-euro-al-giorno-sono-una-rapina/ 
https://www.vistanet.it/cagliari/2019/06/19/quartu-incendio-allalba-in-fiamme-un-chiosco-del-poetto/ 
https://www.unionesarda.it/articolo/news-sardegna/cagliari/2019/06/19/chiosco-incendiato-al-poetto-l-intervento-dei-vigili-del-fuoco-136-894986.html 

Ecco le immagini da me scattate un paio di giorni fa...

Parcheggi Poetto Quartu Sant'Elena

Parcheggi Poetto Quartu Sant'Elena

Parcheggi Poetto Quartu Sant'Elena

Parcheggi Poetto Quartu Sant'Elena

Parcheggi Poetto Quartu Sant'Elena

Parcheggi Poetto Quartu Sant'Elena

Parcheggi Poetto Quartu Sant'Elena

Parcheggi Poetto Quartu Sant'Elena


Pagate... pagate... le "streghe" son tornate! 😞

Degrado Poetto Quartu Sant'Elena


Greta Thumberg, dove sei??? 👀😠😠😠

Passeggiata del lungomare Poetto, lato Quartu Sant'Elena, estate 2018. Cioè l'anno scorso.

Degrado Poetto Quartu Sant'Elena 2018

Degrado Poetto Quartu Sant'Elena 2018

Degrado Poetto Quartu Sant'Elena 2018

Degrado Poetto Quartu Sant'Elena 2018

Degrado Poetto Quartu Sant'Elena 2018

Degrado Poetto Quartu Sant'Elena 2018

Degrado Poetto Quartu Sant'Elena 2018


Stasera ci sono ripassato. A distanza di un anno è forse cambiato qualcosa? A me sembra di no. Anzi, mi pare anche peggio!

Degrado Poetto Quartu Sant'Elena 2019

Degrado Poetto Quartu Sant'Elena 2019

Degrado Poetto Quartu Sant'Elena 2019

Degrado Poetto Quartu Sant'Elena 2019

Degrado Poetto Quartu Sant'Elena 2019

C'è per caso qualche responsabile di questo scempio 
che prova un po' di vergogna?...

Migranti Germania


Migranti Germania

La Germania ce li rimanda indietro "sedati"? Bene. E se noi glieli rimandassimo indietro... "purgati"?
Mi piacerebbe vedere la faccia dei tedeschi quando sbarcano in aeroporto!
Tanto per sottolineare che, così com'è stato concepito, questo Trattato di Dublino si sta rivelando una... "cagata pazzesca"! 😊

fonti:
https://www.ilsussidiario.net/news/migranti-dalla-germania-allitalia-le-colpe-di-dublino-e-quelle-del-governo/1895244/
https://www.repubblica.it/politica/2019/06/16/news/germania_migranti_legati_sedati_governo_reazioni-228918213/
https://rep.repubblica.it/pwa/generale/2019/06/15/news/la_tratta_di_uomini_migranti_legati_e_sedati_sotto_accusa_i_voli_da_berlino-228863373/
https://www.liberoquotidiano.it/news/esteri/13473769/angela-merkel-germania-immigrati-picchiati-sedati-rispediti-aereo-italia.html
https://www.diegofusaro.com/verita-sconvolgente-la-germania-ci-manda-indietro-migranti-aereo-storditi-sedati/


Concorso navigator

Lezioni di acquerello


Credo che la pittura, anche per i professionisti più esperti e smaliziati, resti pur sempre sperimentazione.
E io, che non mi considero né professionista né tantomeno esperto ma solo annoiato, spesso mi cimento in questi avventurosi procedimenti espressivi.
Tempo fa ricordo che vi avevo parlato di come ottenere leggerissime velature di garanza rosa utilizzando, al posto dei soliti colori, altri... pigmenti naturali.
Allora rammento che lo feci con la buccia del ravanello.



Oggi, in aggiunta al ravanello, ho provato con una fettina di rapa rossa. Ebbene, questi due ortaggi, messi in un piattino con pochissima acqua e sui quali si strofina il pennello bagnato, possono dare, credetemi, effetti sorprendenti!
Ho fatto la prova con questo modestissimo acquerello, che mi pregio di mostrarvi affinché possiate giudicarlo voi stessi.



La prossima settimana, avendo in programma di dedicarmi alla figura, proverò a ottenere l'effetto "carne". Il cui risultato ancora mi è sconosciuto, ma di positivo c'è che se non dovesse sortire gli effetti sperati su carta, quelli su... piatto e "ai ferri" saranno di certo gustosi!


Buon fine settimana a tutti! 😍😍😍

Casello ferroviario - 2



Alla periferia di Olbia, dalle parti dove abitavo alcuni anni fa, c'è una stradina che costeggia la ferrovia e che, dopo aver attraversato la bella campagna gallurese, fatti alcuni chilometri, porta alla piccola borgata di Enas. E' una stradina molto frequentata, soprattutto dagli amanti del footing e dai ciclisti, proprio perché lontana dal traffico cittadino e da qualsiasi genere d'inquinamento. Anche se non era raro scoprirvi, depositati in qualche angolo, dei vergognosi cumuli d'immondizia.
La ferrovia, poi, è quella "principale", nel senso che se vuoi andare a Cagliari o a Sassari i treni, ancora quelli coi motori diesel, passano solo di lì. E c'è anche un binario solo.


Io ci andavo spesso, non in treno ma a piedi o in bicicletta, di solito prima che tramontasse il sole, perché a quell'ora c'era una luce meravigliosa. Le ocre gialle dei campi e dell'erba secca si scaldano e virano al bruciato, così come le ombre gettate dai cespugli e dai lecci cangiano nelle garanze brune e nell'oltremare, mentre il cielo alterna le sue tinte tra il cobalto e la garanza rosa con lievi velature ocra all'orizzonte. Insomma, era uno spettacolo! Ebbene, lungo questa stradina fuori dal tempo, seguendo la ferrovia, a distanza di alcuni chilometri l'uno dall'altro, ci sono alcuni vecchi caselli ormai dismessi, coi muri scrostati e sommersi alla base dai rovi, ma che per me hanno da sempre avuto un fascino particolare.
Così, quando l'ispirazione mi assaliva furiosa (cosa sempre più rara in questi ultimi tempi), mi portavo dietro gli attrezzi del mestiere e buttavo giù quello che potevo. Più che altro erano appunti, impressioni tirate su carta con semplici matite acquerellabili e che poi, una volta rientrato a casa e seduto al mio deschetto, tentavo di sviluppare e rifinire mantenendo vive e intense quelle emozioni al momento suscitate.

Oggi quei giorni lontani, che ricordo con un po' di nostalgia, mi sono tornati in mente, e così vi ripropongo un paio di vecchi lavori...
Ciao!

Reddito di cittadinanza


Reddito di cittadinanza

Stamani mi sono voluto togliere lo sfizio di sapere cosa pensa la gente del reddito di cittadinanza, e così mi sono fatto un giro nel mio quartiere tra quelli che conosco. I risultati della mia modesta indagine, anche se me l'immaginavo già, hanno dato ragione ai miei sospetti. La maggior parte di loro, specialmente i più giovani e soprattutto adesso che inizia l'estate, mi hanno detto che preferiscono fare domanda per il reddito "cinquestellato" piuttosto che andare a lavorare per una manciata di euro in più. Anche perché in certi casi la differenza è davvero minima: 900-1000 euri, in certi casi lavorando anche il sabato e la domenica a seconda del tipo di lavoro, contro i 780 che gli dà Di Maio. E se poi, rischiando un po' (a noi italiani il rischio piace), si fa anche qualche lavoretto in nero le due remunerazioni si sommano e i vantaggi sono evidenti.
Per non parlare di chi ne avrebbe davvero bisogno, del reddito di cittadinanza. Intendo i veri poveri, quelle migliaia di disperati che dormono sulle panchine dei nostri giardini, o sui cartoni, nelle stazioni, per la strada o sotto i ponti. 

A loro non è concesso. Non hanno la... residenza! Requisito essenziale per ottenerlo.
Ammé me pare una strunzata... 😐

fonti:
https://www.corrierecomunicazioni.it/digital-economy/reddito-di-cittadinanza-a-trazione-digitale-ecco-come-funziona/


Minibot


Minibot

Minibot

Ho l'impressione che qualcuno abbia le idee un po' confuse... Lo Stato non ha i soldi per pagare i debiti che le Pubbliche Amministrazioni hanno nei confronti di cittadini e imprese, e cosa fa? Li paga coi "bigliettini da visita" del Governo. 
E poi?... Non dimentichiamoci che la nostra moneta è ancora l'Euro. Premetto che io m'intendo di economia come di corse dei cavalli, ma quando cittadini e imprese dovranno pagare stipendi o fornitori (anche all'estero) che faranno: li pagheranno coi "bigliettini da visita" ricevuti?
Oppure li daranno indietro allo Stato per pagare le tasse, l'Iva, l'Imu, la Tari e tutti i balzelli che conosciamo? Ricevendo in cambio che cosa... gli euro che lo Stato non ha perché è pieno di debiti?
E se questa brillante trovata dovesse disgraziatamente essere usata anche per pagare le pensioni - tanto è risaputo che coi pensionati fanno quello che gli pare -, ve l'immaginate la faccia di quelle migliaia che si sono trasferiti, mettiamo in Portogallo, quando dovranno pagare la pizza o l'affitto ai portoghesi? 

A meno che non si stia pensando di uscire dall'Euro e usare i "bigliettini da visita" come nuova moneta corrente...😠😡
Date retta, inventatevene un'altra perché questa non regge!