Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore. L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author. The permit must be obtained in writing, and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

Coronavirus e complottismo


Coronavirus e complottismo

Bene la positività, se però accompagnata da senso di responsabilità e informazioni chiare. Però solo da coloro che sono in grado di darle: medici e scienziati. Il governo e la politica vengono dopo. Altrimenti si continuano a generare solo confusione e paura.
Senza contare che, a distanza di pochi giorni, si è passati da psicosi e terrore a messaggi positivi e tranquillizzanti. Dal tutto chiuso e sprangato, al tutto aperto e accessibile... A chi credere, allora? 😯😕
Che poi dietro a tutto questo siano andate a insinuarsi le speculazioni di Borse e Mercati, è un dubbio legittimo. 

Viene infatti da chiedersi come mai, nonostante l'effetto domino dei mercati mondiali stia colpendo un po' tutti, Cina e Italia sono quelle che in questo momento stanno soffrendo di più.

fonti:
https://www.ninjamarketing.it/2020/02/24/coronavirus-economia-impatto-a-livello-globale-nazionale/
https://www.lastampa.it/alessandria/2020/02/27/news/coronavirus-confagricoltura-no-al-tentativo-di-screditare-il-made-in-italy-sui-mercati-esteri-1.38524584
https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/02/25/coronavirus-austria-francia-slovenia-svizzera-croazia-e-germania-non-chiudono-i-confini-ma-sempre-piu-paesi-annunciano-restrizioni-per-italiani-in-viaggio/5716780/
https://www.panorama.it/news/salute/coronavirus-italia-mauritius-romania-viaggi-blocco
https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/02/27/coronavirus-zaia-di-maio-pretenda-reciprocita-alle-frontiere-non-e-che-noi-accettiamo-tutti-e-gli-altri-paesi-non-ci-fanno-entrare/5719273/

Coronavirus e Schengen


Coronavirus e Schengen
Opsss... 😲 sul fumetto mi era scappata una H in più!... 🙃🙃🙃


Il Centrodestra vorrebbe sospendere il trattato di Schengen per limitare i contagi del coronavirus, ma pare che il governo non lo ritenga praticabile. "Vogliamo forse che l'Italia diventi un lazzaretto?", dice qualcuno.
fonti:
https://www.ilmattino.it/video/primopiano/coronavirus_conte_no_presupposti_sospensione_trattato_schengen-5069951.html
https://www.lapresse.it/politica/coronavirus_conte_no_presupposti_per_sospensione_trattato_schengen_-2395979/video/2020-02-23/

Eppure in passato, in altre occasioni è stato sospeso. Tra l'altro, anche ammettendo che lo sospendessero, come ci regoleremmo per quanto riguarda il Mediterraneo e le ondate migratorie in arrivo dalla Libia? Perché se esistono dei confini "terrestri" dovrebbero esistere anche quelli "marittimi".
Oppure mi sfugge qualcosa?

fonti:
https://www.agi.it/estero/news/2020-02-22/coronavirus-trattato-schengen-sospensione-7166660/
https://www.liberoquotidiano.it/news/italpress/13567376/coronavirus-il-governo-sospendere-schengen-non-sarebbe-efficace.html
https://www.corriere.it/politica/20_febbraio_21/coronavirus-centrodestra-all-attacco-va-sospeso-l-accordo-schengen-b7e8a4f8-54ea-11ea-9196-da7d305401b7.shtml
https://portaleimmigrazione.eu/trattato-di-schengen-accordo-e-sospensione/

Coronavirus Italia


Coronavirus Italia

Come al solito, da noi si chiacchiera troppo. E non si ascolta chi si dovrebbe ascoltare, ma si continua a dar credito a "nani e ballerine" che, oltre ai social, imperversano ormai dappertutto. Soprattutto in tivvù. Sparando cazzate battezzate per "psicosi, fobie, razzismo, ghettizzazioni e inutili allarmismi", quando invece sarebbero stati necessari controlli più accurati agli arrivi e una sana prevenzione che di nome fa "Quarantena".
fonte:
https://www.quotidiano.net/commento/coronavirus-trasmissione-1.5041043

Perché le stalle, di solito, si chiudono ancor prima che i buoi scappino e non certo dopo...
Dando tra l'altro dello "sciacallo" a chi, come Salvini, invoca la chiusura dei nostri confini. Perché a dirlo è la "destra"...
Io sarò pure un "beota" o, se più vi piace, un imbecille, ma per i contagi la penso come Salvini e non mi vergogno di ammetterlo. E' vero: sono un imbecille pauroso.


fonti:
https://www.corriere.it/politica/20_febbraio_22/coronavirus-scontro-politico-salvini-blindare-porti-confini-pd-sciacallo-247f4f3a-5564-11ea-8418-2150c9ca483e.shtml
https://www.liberoquotidiano.it/news/personaggi/13566558/coronavirus-esperto-rischio-contagio-barconi-matteo-salvini-esulta-quarta-repubblica.html
https://www.quotidiano.net/politica/coronavirus-salvini-1.5040789

I risultati li stiamo vedendo: ora, nella merda ci siamo caduti anche noi. E purtroppo non è ancora finita. Volevamo essere primi in qualcosa in Europa? Ecco, ce l'abbiamo fatta: siamo i primi per numero di contagi accertati. Bella soddisfazione! Costruiremo finalmente nuovi ospedali, e per farlo più in fretta chiameremo i cinesi! 🙂  
Bravi, continuiamo così.

fonti:
https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/02/22/coronavirus-italia-prima-in-europa-con-51-contagi-accertati-supera-anche-gli-usa-samsung-chiude-fabbrica-in-corea-del-sud/5713806/

https://www.liberoquotidiano.it/news/italia/13566483/coronavirus-toni-capuozzo-governo-pensato-nemico-razzismo-fottendosene-contagi.html
https://www.iltempo.it/cronache/2020/02/22/news/coronavirus-italia-contagiati-lombardia-veneto-morto-governo-controlli-cina-wuhan-1284267/
https://www.liberoquotidiano.it/news/scienze---tech/13566667/coronavirus-roberto-burioni-quarantena-contagio-errore-politico-sottovalutazione-morte.html   

https://www.repubblica.it/cronaca/2020/02/22/news/coronavirus_in_italia_i_19_sbarcati_dalla_diamond_princess_in_giappone-249225700/
https://www.open.online/2020/02/22/coronavirus-nuovo-caso-nel-padovano-19-contagiati-nel-nord-italia-tampone-in-corso-su-600-persone-tutti-gli-aggiornamenti/

Sindaco d'Italia


Sindaco d'Italia

Ecco che il nostro fantasmagorico vice premier, più "fantasma" che "gorico" considerati i sondaggi, s'appresta a colpire sensi e fantasia dell'italico popolicchio partonendone un'altra. Il quale popolicchio, affascinato più dalle riforme costituzionali che dalle crisi dilaganti, ad altro non pensa se non alle leggi elettorali, gli sbarramenti proporzionali e i ballottaggi.
E intanto, tra recite, comiche e coup de théâtre, il tempo passa. Con buona pace di pensionati al minimo, disoccupati e sfigati che si arrabattano da mane a sera per mettere insieme il pranzo con la cena...

fonti:
https://www.ilsussidiario.net/news/sindaco-ditalia-renzi-e-quel-paese-troppo-lento-per-le-grandi-riforme/1987834/
https://it.sputniknews.com/opinioni/202002208752499-matteo-renzi-propone-il-sindaco-ditalia-progetto-realistico-boutade-o-piece-teatrale/
https://www.ilfoglio.it/politica/2020/02/19/news/ecco-come-renzi-puo-trasformare-il-premier-nel-sindaco-d-italia-302756/
https://www.huffingtonpost.it/entry/a-cosa-serve-il-sindaco-ditalia_it_5e4e52c7c5b6a7bfb4c12e69

Giustizia e garantismo


Giustizia e garantismo

Ma come... io voglio rapinare qualcuno e chiamano i Carabinieri? Non è mica giusto. In che razza di Paese sono capitato? E siccome con le buone non si fa rapinare nessuno, mi tocca pure minacciare la gente con una bottiglia rotta. 
Non parliamo poi se me ne voglio andare in giro con un'accetta ad aggredire un paio di passanti e sfasciare qualche macchina, compresa quella dei Carabinieri che era pure vecchia e con un sacco di chilometri!
Stai a vedere che adesso non si può creare neppure un po' di pànico. E che sarà mai!
Ho avuto culo che non mi hanno sparato, come fanno in altri Paesi più incivili e meno tolleranti di questo.

fonti:
https://www.agi.it/estero/polizia_spara_a_uomo_armato_di_coltello_a_londra-6994504/news/2020-02-02/
https://www.corriere.it/esteri/20_febbraio_02/attentato-londra-armato-coltello-ferisce-passanti-terrorismo-7ffcdcc8-45cf-11ea-89f5-524fb04840d5.shtml
https://www.repubblica.it/esteri/2019/11/29/news/londra_spari_a_london_bridge_la_polizia_interviene-242226470/

Meno male che un mio cugino, che è in galera e ha pure il foglio di via, mi aveva suggerito di venire qui e non là.
Perché, ragazzi, anche Caìno quando ha ammazzato Abele si vede che avrà avuto i suoi buoni motivi... O no? 😉

fonti:

https://www.tgcom24.mediaset.it/2020/video/nigeriano-aggredisce-con-un-ascia-un-passante_14969185.shtml
https://www.studiocataldi.it/letture/i-pericoli-del-garantismo.asp
https://www.cronachemaceratesi.it/2019/10/03/con-una-falce-in-mano-semina-il-panico-per-strada/1305888/
https://www.lasiciliaweb.it/2020/01/10/rapina-violenta-a-una-signora-in-corso-italia-ragazzo-nigeriano-inseguito-e-catturato/
https://www.lasiciliaweb.it/2020/01/03/datemi-soldi-con-la-bottiglia-minaccia-i-passanti-alla-stazione-dei-bus-di-catania/
https://gazzettadimantova.gelocal.it/mantova/cronaca/2020/02/17/news/uomo-armato-di-accetta-minaccia-automobilisti-e-sfascia-auto-e-vetrine-1.38480745
https://www.bresciatoday.it/cronaca/castiglione-stiviere-straniero-ascia.html

Città e degrado


A proposito di vita su Marte e inquinamenti vari, a testimoniare che città ordinate e pulite siano condannate a rimanere solo nella fantasia di chi le desidera lo dimostrano le immagini che oggi vi mostro.
Auto abbandonate... marciapiedi dissestati nonostante aver pagato la Tasi... semafori invertiti che restano così da giorni (e poi magari se passi col rosso che non vedi ti arriva pure la multa a casa)... e via dicendo. 
Ritengo che il declino del nostro povero Paese ormai sia segnato, e che tra incuria, menefreghismo e maleducazione ci stiamo avventurando in un pericoloso viaggio senza ritorno. Sigh! 😞😟



 



Così stamani, approfittando della bella giornata e dovendo fare alcune commissioni, ho preso la bicicletta. Pedalando per le vie cittadine vedo due signori che escono di casa e vanno verso l'auto parcheggiata di fronte. 
Mi fermo e chiedo: "Buongiorno! Scusate... voi abitate qui?" Mi guardano con sospetto, forse anche meravigliati perché m'impiccio dei fatti loro. Domando se l'erbaccia che li circonda, ormai alta e rigogliosa, sia mai venuto qualcuno a toglierla... Rispondono di sì, che abitano lì, ma che per l'erbaccia sul marciapiede hanno avvisato però non è mai venuto nessuno. E così, quando possono, la tolgono loro.
C'è rassegnazione nel loro tono di voce, una sorta di accettazione senza scampo contro cui è inutile lottare.
E così a volte mi chiedo se io non sia rimasto l'ultimo coglione ancora capace di indignarsi...









Naturalmente, sempre che si desideri cambiare e che allo scempio non ci si faccia l'abitudine. Perché non dimentichiamoci che agli occhi dei nostri figli piccoli o dei nipotini che portiamo in giro certi "spettacoli" alla fine sembreranno del tutto normali. E anche loro ci faranno l'abitudine.
Concludo con una riflessione: quando andavo a scuola ricordo che tra le altre materie ce n'era una: l'Educazione Civica, da noi ragazzi ritenuta di secondaria importanza rispetto, per esempio, all'aristocratico Latino o all'incomprensibile Matematica. Ebbene, in quel periodo ho imparato alcune regolette che mi hanno accompagnato nel corso della vita e che oggi, purtroppo, anche perché l'Educazione Civica non viene più insegnata, appaiono lontanissime e quasi dimenticate.
Alcune di queste riguardano proprio il "mestiere" di cittadino al quale, come appartenente al popolo sovrano, sono affidati, tra le altre cose, il controllo della cosa pubblica e l'operato di coloro che alla cosa pubblica sono delegati: ovvero dall'ultimo amministratore dello Stato fino al Presidente della Repubblica. 

Il "mestiere" di cittadino si dovrebbe insegnare soprattutto nelle scuole e dovrebbe continuare all'interno della famiglia di appartenenza, per poi essere sperimentato e accresciuto nel vivere quotidiano, con i nostri simili. 
Siccome ciascuno di noi ha il dovere, oltre che il diritto, di rendersi utile alla società nella quale è inserito fin dalla nascita, alla fine della giornata, invece di guardare solo ai nostri interessi, dovremmo chiederci che cosa abbiamo fatto per la collettività e se lo abbiamo fatto bene. 
A questo punto, a parte i soliti sporcaccioni che abbandonano i loro avanzi dovunque, verrebbe da chiedersi se chi amministra le nostre città cammini come tutti noi per la strada, oppure vada in giro sopra un tappeto volante ad altezze vertiginose. 
A meno che non abbia le fette di prosciutto sugli occhi. In tal caso... Buon appetito! 😠

Media virus


Media virus

Siccome sto diventando... anziano 😄, mi capita sempre più spesso, soprattutto per curiosità politica, di fare zapping su quei canali dove so che di mattina se ne parla.
Ebbene, quasi sempre - a causa dell'evidente ideologia e una buona dose di disinformazione degli pseudo opinionisti invitati - dopo un po' l'iniziale interesse scema e lascia il posto a rabbia e delusione. Anche perché questi "soloni" del so-tutto-io quasi sempre interrompono e sovrappongono le loro inutili voci a quelle di ben più illustri interlocutori, talvolta aiutati dal conduttore che taglia corto e termina con le proprie conclusioni. Brutto, bruttissimo vizio! 😠
Le ragioni di tale comportamento, almeno secondo me, potrebbero essere due. La prima è che, nel caso di interlocutori politici, vengano appositamente inviati dalle formazioni politiche di appartenenza per confondere le idee di chi ascolta e fare casino; la seconda, nel caso gli argomenti trattati fossero di carattere scientifico o sociologico (vedi il "Coronavirus" di questi giorni), mi chiedo quale voce in capitolo possano avere "nani, modelle e ballerine" e altri personaggi del "circo mediatico-cortigiano" ospitati in trasmissione rispetto a quella di ben più autorevoli medici e scienziati che in questi giorni stanno monitorando l'epidemia.
A tale proposito, in ambito scolastico, si sta discutendo molto se sia il caso di isolare, almeno per il solo periodo d'incubazione, quegli studenti che provengono dalla Cina per evitare possibili contagi; oppure, siccome sono "asintomatici" (eventualità rara di contagio, ma possibile secondo l'OMS), lasciar loro libero accesso per evitare "ghettizzazioni", "psicosi" e inutili "allarmismi". 

E allora, mi chiedo: come mai gli italiani arrivati dalla Cina, anch'essi "asintomatici", sono stati isolati alla Cecchignola e lì resteranno in "quarantena" per almeno le due settimane di potenziale incubazione del virus?
Ma come, per gli studenti niente quarantena e per gli italiani sì? 🙄