Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore.
L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author.
The permit must be obtained in writing, and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

AVVISO IMPORTANTE

Carissimi followers, vi informo che sto traslocando il blog al nuovo indirizzo: https://ceccodotti-2.blogspot.com/

Coronavirus Italia


Coronavirus Italia

Come al solito, da noi si chiacchiera troppo. E non si ascolta chi si dovrebbe ascoltare, ma si continua a dar credito a "nani e ballerine" che, oltre ai social, imperversano ormai dappertutto. Soprattutto in tivvù. Sparando cazzate battezzate per "psicosi, fobie, razzismo, ghettizzazioni e inutili allarmismi", quando invece sarebbero stati necessari controlli più accurati agli arrivi e una sana prevenzione che di nome fa "Quarantena".
fonte:
https://www.quotidiano.net/commento/coronavirus-trasmissione-1.5041043

Perché le stalle, di solito, si chiudono ancor prima che i buoi scappino e non certo dopo...
Dando tra l'altro dello "sciacallo" a chi, come Salvini, invoca la chiusura dei nostri confini. Perché a dirlo è la "destra"...
Io sarò pure un "beota" o, se più vi piace, un imbecille, ma per i contagi la penso come Salvini e non mi vergogno di ammetterlo. E' vero: sono un imbecille pauroso.


fonti:
https://www.corriere.it/politica/20_febbraio_22/coronavirus-scontro-politico-salvini-blindare-porti-confini-pd-sciacallo-247f4f3a-5564-11ea-8418-2150c9ca483e.shtml
https://www.liberoquotidiano.it/news/personaggi/13566558/coronavirus-esperto-rischio-contagio-barconi-matteo-salvini-esulta-quarta-repubblica.html
https://www.quotidiano.net/politica/coronavirus-salvini-1.5040789

I risultati li stiamo vedendo: ora, nella merda ci siamo caduti anche noi. E purtroppo non è ancora finita. Volevamo essere primi in qualcosa in Europa? Ecco, ce l'abbiamo fatta: siamo i primi per numero di contagi accertati. Bella soddisfazione! Costruiremo finalmente nuovi ospedali, e per farlo più in fretta chiameremo i cinesi! 🙂  
Bravi, continuiamo così.

fonti:
https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/02/22/coronavirus-italia-prima-in-europa-con-51-contagi-accertati-supera-anche-gli-usa-samsung-chiude-fabbrica-in-corea-del-sud/5713806/

https://www.liberoquotidiano.it/news/italia/13566483/coronavirus-toni-capuozzo-governo-pensato-nemico-razzismo-fottendosene-contagi.html
https://www.iltempo.it/cronache/2020/02/22/news/coronavirus-italia-contagiati-lombardia-veneto-morto-governo-controlli-cina-wuhan-1284267/
https://www.liberoquotidiano.it/news/scienze---tech/13566667/coronavirus-roberto-burioni-quarantena-contagio-errore-politico-sottovalutazione-morte.html   

https://www.repubblica.it/cronaca/2020/02/22/news/coronavirus_in_italia_i_19_sbarcati_dalla_diamond_princess_in_giappone-249225700/
https://www.open.online/2020/02/22/coronavirus-nuovo-caso-nel-padovano-19-contagiati-nel-nord-italia-tampone-in-corso-su-600-persone-tutti-gli-aggiornamenti/

6 commenti:

Flo ha detto...

Non so, fra i tuoi link non c'è il WHO, il Ministero della salute o la pagina del governo, e i giornali, temo, fanno la parte del leone nel circo di nani e ballerine che tu citi.
Il WHO dice che i test vanno fatti in specifiche circostanze e l'Italia, invece, ha fatto di testa sua. Sai perché questo è un problema? Perché i dati italiani sono, a questo punto, inconsistenti e non possono essere usati a fini statistici.
Poco fa ho letto che il WHO avrebbe detto "brava l'Italia ma adesso basta test a tappeto"... scommettiamo che i politici ascolteranno solo il "brava l'Italia" senza capire il significato di quella frase?
L'anno scorso, a colloquio col prof di storia di mia figlia, ci è stato detto che lei era brava e che le suggeriva di approfondire i suoi studi su un determinato testo. Peccato che avesse 4 in storia. Cosa voglio dire? Che nel mondo anglosassone nessuno ti dirà mai che hai fatto una pirlata, ti diranno sempre che sei bravo ma che è meglio se correggi il tuo comportamento.
Che è quello che ha fatto il WHO.

CeccoDotti ha detto...

Credo che alla fine dietro a tutto ci sia una buona fetta di speculazione dei mercati globali.
Poi, e sarà tardi, scopriremo che sono manovre fatte per affossare la nostra economia e trasformarci in un immenso "campo profughi e disperati". Altrimenti come si spiega la chiusura di tutti, o quasi, nei confronti dell'Italia e dei suoi prodotti: primo fra tutti il turismo, e poi a seguire l'alimentare?

Flo ha detto...

L'epidemia colpirà tutti, è solo questione di tempo.
Il problema è la comunicazione che, nel migliore dei casi, viene gestita politicamente, nel peggiore non viene gestita affatto.

CeccoDotti ha detto...

Anche questa osservazione è giusta. Vedi per esempio la confusione che potrebbero generare gli ultimi messaggi rassicuranti, dopo quelli "terrorifici" dei giorni scorsi. Si è passati, in poco tempo, da un estremo all'altro. Sul fatto che colpirà tutti, però, eccepirei il fatto che da parte nostra in questo frangente bisognerebbe usare qualche accorgimento in più. La profilassi non fa mai male, sia quando si tratta di semplice influenza che di altre malattie contagiose e facilmente trasmissibili.

Flo ha detto...

Ho scritto frettolosamente e me ne scuso. Colpirà tutti nel senso che qualcuno verrà contagiato, altri si ammaleranno, alcuni dovranno lavorare da casa, gli studenti perderanno giorni di scuola eccetera.

CeccoDotti ha detto...

Non ti preoccupare... Ora bisogna vedere, col tempo, la piega che prenderà: influenza come tante altre, o resterà ancora per molto un malefico e sconosciuto virus? 😕
Se poi, come i precedenti, lo isolano e trovano il vaccino, dovremmo essere tranquilli...