Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore.
L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author.
The permit must be obtained in writing, and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

AVVISO IMPORTANTE

Carissimi followers, vi informo che sto traslocando il blog al nuovo indirizzo: https://ceccodotti-2.blogspot.com/

Mondo coronavirus


Mondo coronavirus

L'abbiamo voluta la globalizzazione? Allora... "coronaviriamoci"! 😟

A leggere tutto quello che si dice, si scrive o si televede, sia che provenga da fonte istituzionale centrale o periferica che massmedio-interpretativa, mi pare che ci sia una gran confusione!
Mascherine: utili per tutti, o solo per alcuni? Cioè, servono a non far contagiare noi stessi dagli altri, o a non contagiare gli altri da noi stessi? E se uno ha la barba... aderiscono bene lo stesso? Credo di no.
E poi, siccome vedo in giro un sacco di gente con la mascherina appesa al collo come una collanina (alcuni la mettono pure in tasca), e che la indossa solo quando è in fila o entra in un negozio, una volta che se la toglie e la tocca può riusarla oppure no? Personalmente propendo per "l'oppure no". 😐
Guanti: secondo alcuni dovrebbero essere indossati da ognuno di noi, insieme alla mascherina, da quando si esce di casa. Ma a che servono, se poi tocchi tutto e magari usi sempre gli stessi fino a quando non rientri a casa? Che fai: li disinfetti con l'amuchina ogni volta che tocchi una maniglia o il carrello del supermercato? Tanto vale farlo con le mani, e poi quando vai a casa te le lavi bene. E allora la faccia, i capelli, la barba, i vestiti, le scarpe? Anch'essi potrebbero veicolare il virus. Che fai: vai in giro "scafandrato" come allo Spallanzani per prendere il pane, il latte e il giornale? E il giornale, allora: chi l'ha toccato prima di me? Perché ancora non sappiamo con certezza per quanto tempo questo virus vigliacco può rimanere attivo sulle superfici...

E poi c'è tutto il resto... 🤨
Treni: fermi, oppure no? Pare che molte persone si mettano ancora in viaggio perché c'è chi dice che il "servizio pubblico deve essere garantito".
fonti:
https://www.tempostretto.it/news/cantone-i-treni-verso-il-sud-non-devono-essere-bloccati-persone-libere-di-tornare-a-casa.html?refresh_ce
https://www.tempostretto.it/news/coronavirus-in-sicilia-lassessore-falcone-stop-ai-treni-verso-il-sud.html
https://www.affaritaliani.it/cronache/pieno-il-treno-da-milano-a-lecce-e-la-seconda-ondata-da-nord-a-sud-658800.html
https://milano.repubblica.it/cronaca/2020/03/13/news/coronavirus_nuova_fuga_da_milano_treni_per_il_sud_affollati-251228967/

E allora, chi sale sul treno viene controllato? E se uno non ha né sintomi né febbre, ma potrebbe essere potenzialmente infetto, se sale a bordo potrebbe contagiare gli altri? Il personale di bordo ha guanti e mascherine? E una volta a bordo, negli scompartimenti o nei corridoi saranno rispettate le distanze di sicurezza? Perché in macchina, anche se ti sposti in città, secondo il decreto non possono esservi più di due persone e il passeggero deve sedere dietro...

fonte:
https://www.motori.it/guide/1464033/autocertificazione-spostamenti-quante-persone-possono-viaggiare-in-auto.html

Ora, fermo restando il fatto che personalmente sono anni che cerco di rispettare massimamente l'igiene per tutte le cose che faccio, compreso il bidè lavandomi prima davanti e poi dietro per non trasportare microbi dal didietro al davanti,
a questo punto non credete che sia meglio sacrificarsi e restare a casa qualche giorno in più? Secondo me sì.
Lascio perdere il casino che stanno combinando in Europa, ma anche nel mondo intero, dove ogni Stato applica le proprie regole. Con elevati rischi per tutti gli altri che invece le mettono, e che prima o poi dovranno confrontarsi con le decisioni scellerate dei suoi confinanti se non si chiudono davvero le frontiere.
Insomma, non sono per niente ottimista e penso che il peggio debba ancora venire. Soprattutto con la questione dei migranti che premono alle frontiere balcaniche, e con quelli che arriveranno da altre parti - se arriveranno. Che facciamo: li mettiamo tutti in quarantena? Sì, ma dove? Sui tetti delle carceri, se c'è qualche posto libero? 😠
Last but not least (come direbbe Boris), anche questa tutta da chiarire, la notizia che il Papa ora vorrebbe riaprire le chiese... 
fonti:
https://www.corriere.it/cronache/20_marzo_13/coronavirus-riaprono-chiese-roma-papa-le-misure-drastiche-non-sempre-sono-buone-626311c2-6515-11ea-ac89-181bb7c2e00e.shtml
https://www.huffingtonpost.it/entry/chiese-chiuse-a-roma-nel-giorno-dellottavo-anniversario-della-elezione-di-francesco_it_5e6b962ec5b6bd8156f6268b
https://www.ilmessaggero.it/vaticano/chiese_aperte_oratori_roma_ultime_notizie-5108937.html 

7 commenti:

Anonimo ha detto...

Caro Francesco, mi sento di sottoscrivere in pieno le tue affermazioni. È chiaro che possiamo prendere tutte le precauzioni del caso, ma pretendere di essere totalmente al riparo dal contagio è una chimera. Per quanto si possa ridurre la vita sociale, non produciamo quasi niente di quello che consumiamo a livello materiale. Pertanto dobbiamo sperare, al di là del nostro comportamento, che ci assista la buona sorte. Chiaramente, se avessimo investito più soldi nella sanità ed evitato, quando in Lombardia già era scoppiata l'epidemia, di continuare a vivere come se la cosa riguardasse gli altri forse oggi non saremmo in questa situazione tragica e per certi versi paradossale. Ciao
, Matita rossoblu.

Lubumba ha detto...

Ciao CeccoDotti per rispondere, parzialmente, ad uno dei tuoi tanti dubbi ho appena letto questo articolo del quale posto un piccolo stralcio: Chi ha la barba la deve tagliare, i due elastici vanno stretti sul viso, non va tolta e rimessa mille volte con le mani “sporche” come fanno tanti.

fonte:
https://www.vistanet.it/cagliari/2020/03/14/covid-19-il-dubbio-sulle-mascherine-quali-ci-proteggono-veramente-il-parere-degli-esperti/

CeccoDotti ha detto...

Ciao Lubumba... questo nome non mi è nuovo...🤔 grazie mille per l'intervento. Utilissimo, come sempre lo sono i tuoi! 👍♪♪🎻 (botta di violino...)
La barba, è vero, andrebbe tagliata... ma se me la tagliassi adesso che sono invecchiato probabilmente non mi riconoscerei più! Ce l'ho da quando avevo una ventina d'anni, e ne sono passati almeno 50!
Andrò senza dubbio a leggermi l'articolo che mi hai mandato. Denghiù!
Un caro saluto, buon fine settimana e, mi raccomando, tu tagliati i baffi! 😉😜

CeccoDotti ha detto...

Carissimo/a Matita rossoblù, grazie per il commento che, come vedi, è arrivato bene sano e salvo e già pubblicato!
Cosa aggiungere di più rispetto a quanto ambedue abbiamo scritto, proprio non saprei...
Confidiamo, prima di tutto nella buona sorte e in un paio di Santi (che fa sempre bene); poi nel nostro fisico (vecchiarello, sì, ma non decrepito e ancora inox); nei nostri bravi medici e negli ospedali (che nonostante i tagli indiscriminati del passato non sono proprio da buttare via, anzi...) e infine nelle norme igieniche che abbiamo finora rispettato, magari con qualche accorgimento in più! Tipo, che so... farsi fare il bidè dalla badante trentenne! 😊👌
Un caro saluto anche a casa, grazie ancora e a presto e buon inizio di settimana! 🤗

Anonimo ha detto...

Ricambio i saluti! Matita rossibu

Lubumba ha detto...

[quoto] "Ce l'ho da quando avevo una ventina d'anni, e ne sono passati almeno 50!"

ecco che finalmente abbiamo trovato l'origine del virus ... !!! :-) :-) :-P

Anonimo ha detto...

Ciao Lubumba-umba! 😜🤣🤣🤣🤣