Salutamassòreta

Salutamassòreta

Copyright

L'intero contenuto del sito, comprendente scritti, disegni, vignette, illustrazioni, fotografie non può essere né copiato né replicato su altri siti web, riviste, giornali, CD-ROM o altri tipi di supporto senza il consenso dell'Autore.
L'autorizzazione deve essere richiesta per iscritto, via-posta elettronica, e si ritiene accettata solo dopo esplicito assenso scritto dell'Autore.
Il silenzio, pertanto, non significa "assenso" e non dà diritto ad alcuna autorizzazione.
Grazie

The entire contents of the site, including writings, drawings, cartoons, illustrations, photographs can not be copied or replicated on other websites, magazines, newspapers, CD-ROM or other medium without the permission of the Author.
The permit must be obtained in writing, and it is considered accepted only after explicit written consent of the Author.
The silence, therefore, does not mean "consent" and does not entitle it to any authorization.

Thanks

Thanks

Avvertenza

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog potrebbero essere tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio. Qualora, però, la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'Autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.
L'Autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Creative Commons License
Tutte le opere e le immagini di questo blog sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons.

AVVISO IMPORTANTE

Carissimi followers, vi informo che sto traslocando il blog al nuovo indirizzo: https://ceccodotti-2.blogspot.com/

Fine lockdown


Fine lockdown

Intanto, per colpa del virus ma molto di più per la politica coi suoi scarsi e confusi interventi, la ripartenza - o, il "rilancio", come l'hanno battezzato i nostri cervelloni - traballa parecchio. E poi, i casini per i sussidi, i redditi cittadinanzi e gli aiuti economici che arrivano a... rate.
L'unico che ci ha guadagnato è stato il clima, che col blocco di auto e industrie ha visto diminuire sensibilmente le emissioni di gas Serra. 

In Sardegna, purtroppo, stiamo peggio perché abbiamo anche Porcu, Piras e poi Pintus, che ha dovuto vendere il camion e fare i traslochi col biroccio. Ora però tutti hanno ricominciato come se nulla fosse, e anche stasera c'erano le strade della città quasi intasate e in giro molti smascherati!

fonti:
https://www.ilgiunco.net/2020/05/22/lockdown-in-maremma-36mila-imprese-chiuse-e-60mila-lavoratori-a-casa/
https://www.vicenzatoday.it/attualita/qualita-aria-lockdown-studio-arpav-2020.html
https://www.trend-online.com/prp/reddito-cittadinanza-pagamenti-maggio/ 

4 commenti:

maluferre ha detto...

Me paso de vez en cuando a leerte, pero no dejo señal. ;)
Estamos bien, aquí, en mi zona, no fue tan grave como en las grandes ciudades, pero ya mañana nos liberan un poquito.
Ya me dirás donde te mudas para seguir leyendo tus escritos.
Besos

CeccoDotti ha detto...

¡Mejor de esta forma! En las grandes ciudades es igual aquí también.
¡Excepto que los niños en la "movida" no observan las reglas y están demasiado cerca y sin la máscara!
El nuevo blog se puede encontrar en esta dirección: https://ceccodotti-2.blogspot.com/
El dominio anterior se paga hasta octubre, pero ya estoy trabajando en el nuevo. Si lo desea, en el nuevo, puede agregarse a los "Seguidores". 😉👍
Un fuerte abrazo y hasta pronto! 🤗😘

Matita Rossoblu ha detto...

Da domani cambia tutto, cioè niente. State tranquilli che in una nazione gattopardesca come la nostra sarà così. L'unica cosa che cambierà, purtroppo, sarà il tasso di attenzione nei comportamenti già in pericoloso calo. Molto secondo me dipende dal non aver confermato per tutti l'uso obbligatorio della mascherina. Infatti la mascherina è l:unica cosa oggettiva che si può rilevare, mentre la distanza è tutte le altre balle lasciano il tempo che trovano. Del resto basta guardarsi attorno per vedere la gente seduta al bar a stretto contatto con amici e parenti, e così in diversi luoghi pubblici. Dio ce la mandi buona!

CeccoDotti ha detto...

Mio caro Matita, mi hai postato il commento sul "vecchio" blog...
Ti ricordo che il nuovo è il seguente: https://ceccodotti-2.blogspot.com/
Magari puoi rimandarmelo, così lo pubblico sul blog giusto.
In ogni caso, per tua comodità l'ho ricopiato e te lo spedisco con Whatsapp in modo che non fai fatica a ricordartelo.
Grazie e a presto! 😄🤗